Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coppa del mondo di pallamano 2023: semifinale tra Spagna e Danimarca Live in bar – lotta per entrare in finale

Coppa del mondo di pallamano 2023: semifinale tra Spagna e Danimarca Live in bar – lotta per entrare in finale

I campioni in carica della Danimarca hanno raggiunto la finale del campionato mondiale di pallamano. La squadra di coach Nikolaj Jacobsen ha sconfitto in semifinale la Spagna vicecampione d’Europa 26:23 (15:10) ed è quindi solo a un passo dallo storico triplete mondiale. Dopo il 2019 e il 2021, la Danimarca può diventare il primo paese a conquistare la corona mondiale di pallamano per la terza volta consecutiva.

Il miglior calciatore danese venerdì sera a Danzica è stato il giocatore di zona di difesa Simon Petlik con sei gol. Gli avversari finali della nazionale danese domenica (20:30/Eurosport) a Stoccolma sono i co-organizzatori e campioni d’Europa della Svezia o la Germania conquistatrice ei campioni olimpici della Francia.

wm

Drux parte presto: i due della Bundesliga sono nominati per la Coppa del Mondo

Aggiornamento di ieri alle 14:13

Coppa del mondo di pallamano 2023 trasmessa in diretta su nastro: Spagna – Danimarca

+++ Fare clic per aggiornare +++

Detto questo, saluto un’entusiasmante semifinale di Coppa del Mondo e vi auguro un buon venerdì sera. L’avversario finale per i danesi sarà deciso alle 20:30.

Conclusione: Spagna – Danimarca 23:26

I danesi hanno iniziato la partita da favoriti, riuscendo a staccare con decisione per la prima volta dopo 15 minuti. La Spagna si è comportata bene in difesa, ma ha trovato pochi mezzi offensivi contro il fortissimo portiere danese Niklas Landen, nominato migliore in campo. La Danimarca era in vantaggio di ben cinque gol nel primo tempo e all’inizio sembrava che le nazioni scandinave potessero prendere il controllo del gioco. Anche dopo che gli spagnoli sono avanzati brevemente, poiché l’anticipo si è ridotto a un solo gol, i danesi sono tornati indietro e si sono allontanati di nuovo. Nelle fasi finali, la Spagna ha iniziato a recuperare con alcune parate di Perez de Vargas, anche lui forte. Tuttavia, una certa mancanza di concentrazione nel proprio gioco e i danesi che fanno a pezzi il regista Mikkel Hansen sono stati un ostacolo. . Quindi la Danimarca si è assicurata la finale e ha conquistato il suo terzo (!) titolo di Coppa del Mondo di fila domenica!

Finali: Spagna – Danimarca 23:26

L’ultimo erpice colpisce la rete – pochi secondi dopo la Danimarca festeggia il raggiungimento della finale e la vittoria con 23:26!

60 minuti: Spagna – Danimarca 23:25

Landin con una recensione molto importante. In pochi secondi ha effettuato due parate contro attaccanti indipendenti!

60 minuti: Spagna – Danimarca 23:25

Siamo nell’ultimo minuto di gioco. Torna la tensione: Mikkel Hansen non lancia sette metri.

59 minuti: Spagna – Danimarca 23:25

Sarà di nuovo emozionante. La Spagna ha segnato tre gol in un breve lasso di tempo e la Danimarca ha risposto con un time-out per non andare lontano dal vantaggio.

57 minuti: Spagna – Danimarca 20:25

La Spagna non si sta comportando in modo abbastanza intelligente in questa fase finale. Simile al primo tempo, alcuni attacchi frettolosi portano a piccole perdite sulla palla. La Danimarca può aumentare di nuovo il vantaggio.

55 minuti: Spagna – Danimarca 20:23

Alex Dujshebaev prova a saltare dai nove metri, ma Niklas Landin è lì. Un salvataggio molto importante per la Danimarca.

53 minuti: Spagna – Danimarca 20:23

Simon Pytlick lascia respirare un po’ la Danimarca e si carica di energia per il gol. Gli scandinavi sono di nuovo in vantaggio di tre gol.

51 minuti: Spagna – Danimarca 20:21

Mancano altri due minuti contro la Spagna con una capra sulla maglia. Danimarca in inferiorità numerica.

47 minuti: Spagna – Danimarca 18:20

Nel frattempo, gli spagnoli sono passati a una difesa 5-1 e quindi hanno avuto più accesso ai veloci attaccanti danesi. Ferran Sole ha ridotto il calcio di rigore a due gol dal dischetto.

44 minuti: Spagna – Danimarca 16:20

Abel Serdio si è lanciato bene nel cerchio e ha portato alla Spagna almeno quattro gol. Il Ct della Danimarca Nikolaj Bredal-Jakobsen si è preso una pausa per disciplinare i suoi uomini.

40 minuti: Spagna – Danimarca 15:20

Mikkel Hansen trasforma in sicurezza dal punto dei sette metri. Questo ripristina il vantaggio di cinque gol dei danesi.

37 minuti: Spagna – Danimarca 14:18

Strana scena, la Danimarca si è laureata portiere a favore di un sesto giocatore. Tuttavia, in attacco, c’è un passo falso, poiché il portiere della Spagna Perez de Vargas reagisce alla velocità della luce e lancia la palla attraverso il campo nella porta vuota.

35 minuti: Spagna – Danimarca 12:16

Splendido gol di Matthias Giedsel, che gira intorno all’avversario e poi in rete. Poco dopo c’è un rigore di due minuti contro i danesi.

33 minuti: Spagna – Danimarca 10:15

La Danimarca gioca in modo molto disciplinato in difesa, di solito essendo in copertura per 6-0 e costringendo gli avversari a sbagliare di nuovo una rimessa in gioco dall’ala destra. Ma in attacco, Mikkel Hansen perde una buona occasione per aumentare il vantaggio.

31 minuti: Spagna – Danimarca 10:15

Lancia la palla nel secondo tempo! La Danimarca ora è da destra a sinistra, la Spagna è in possesso da sinistra a destra. La squadra della penisola iberica è sfidata a non perdere i contatti in anticipo.

Il primo tempo: Spagna – Danimarca 10:15

Ultimi secondi turbolenti nel primo tempo. Landen ha realizzato due potenti reti contro i tiri spagnoli, poi in contropiede la Danimarca ha pareggiato con cinque gol. I danesi hanno finora dominato in una partita a punteggio basso.
La Spagna spesso si è presentata frettolosamente nel primo tempo e ancora e ancora ha fallito il portiere Niklas Landin: solo dieci gol in un tempo semplicemente non bastano per le semifinali della Coppa del Mondo. Anche la Danimarca a volte ha faticato a superare il portiere Perez de Vargas, ma ha continuato ad attaccare con costanza e si è meritata un vantaggio di cinque gol.

30 minuti: Spagna – Danimarca 10:14

Inizia l’ultimo minuto del primo tempo. I danesi sono tornati in carreggiata dopo un breve periodo di debolezza e affronteranno la ripresa in vantaggio.

28 minuti: Spagna – Danimarca 10:13

Mikkel Hansen dà il tono alla reazione in campo e riporta la Danimarca in vantaggio con tre gol. La Spagna, invece, perde palla con noncuranza con un passaggio sbagliato.

26 minuti: Spagna – Danimarca 10:12

Una scena carica sul campo. Un tiro schiacciato di Danny Duzhebayev colpisce Niklas Landin sul mento. Nella pallamano, un colpo alla testa è un cartellino rosso. Tuttavia, dopo aver controllato il video, il gioco continua senza penalità: fortunato per Duzhebayev, che ha mancato di poco l’espulsione.

26 minuti: Spagna – Danimarca 10:12

C’è un calcio di rigore di due minuti contro la Danimarca. La Spagna potrebbe rientrare in due obiettivi.

23 minuti: Spagna – Danimarca 8:11

Che risparmio Niklas Landin! Contro un attaccante indipendente, tira indietro la gamba e blocca un colpo sicuro da breve distanza.

21 minuti: Spagna – Danimarca 7:11

Finora è stata una partita a punteggio relativamente basso, anche grazie alle buone prestazioni dei due portieri. La Spagna non è attualmente in grado di ridurre il divario da tre a quattro gol.

18 minuti: Spagna – Danimarca 6:10

Mikkel Hansen estrae un passaggio dalla sua borsa di trucchi: con un lancio fittizio afferra due difensori e poi lo mette dietro la schiena sul perno Simon Hald Jensen, che sbatte la palla in rete.

16 minuti: Spagna – Danimarca 5:9

Dopo un quarto d’ora, il Ct della Spagna Jordi Ribera ha annullato il time-out. Il lavoro difensivo della sua squadra è buono, ma mancano le idee e la forza di penetrazione.

14° minuto: Spagna – Danimarca 5:8

Eccelle anche il portiere della Spagna Gonzalo Pérez de Vargas, che regge bene contro Johan Blaugef-Hansen dalla fascia destra. Tuttavia, gli spagnoli sono attualmente molto innocui in attacco.

12 minuti: Spagna – Danimarca 5:8

Alcune buone parate di Niklas Landin e un errore degli spagnoli danno alla Danimarca più respiro. Matthias Gedsel aumenta di tre gol il vantaggio degli scandinavi.

9 minuti: Spagna – Danimarca 4: 5

Brillante successo di Simon Pytlick. Con un colpo di polso attraverso la difesa, ha riportato i danesi in vantaggio.

6 minuti: Spagna – Danimarca 3: 4

I primi minuti sono equilibrati. Adesso però ci sono i primi due minuti di rigore contro gli spagnoli. Mikkel Hansen usa i sette metri in sicurezza.

Due minuti: Spagna – Danimarca 0:2

Il giocatore del Circle Magnus Saugstrup è partito bene e ha portato i danesi in vantaggio segnando i suoi primi due gol. E il portiere Niklas Landen Jacobsen aveva precedentemente bloccato un tiro.

Il primo minuto: Spagna – Danimarca 0-0

Gettare! eccoci qui! La Danimarca è bianca e rossa da sinistra a destra con la palla per prima, e la Spagna è rossa e nera da destra a sinistra.

INFORMAZIONI – prima della partita

La prima semifinale si giocherà a Danzica, in Polonia. Entrambe le squadre vengono in sala, suonano i canti: tra pochi istanti possono iniziare.

INFORMAZIONI – prima della partita

Resta da vedere quanti 80 minuti snervanti hanno ancora gli spagnoli contro la Norvegia. In semifinale la Danimarca è la favorita, ma nella pallamano spesso sono le piccole cose a fare la differenza.
Matthias Gedsell è attualmente il secondo miglior realizzatore del torneo per i danesi, e anche il veterano e regista Mikkel Hansen è stato finora affidabile per tutto il torneo.

INFO – sullo svolgimento del torneo

In un vero thriller poliziesco, mercoledì gli spagnoli hanno battuto la Norvegia in semifinale. Quasi all’ultimo secondo hanno pareggiato la partita, poi sono andati ai supplementari due volte prima di riuscire a sconfiggere i norvegesi con 35:34.
Ma il prossimo sfidante scandinavo non tarderà ad arrivare, la Danimarca è ancora campione del mondo e finora è riuscita a vincere facilmente tutte le sue partite in questo Mondiale – i danesi hanno anche eliminato l’Ungheria nei quarti. Finali 40:23.

INFORMAZIONI – Ciao

Buonasera, ora da me alle semifinali dei Mondiali di pallamano. La Spagna sfida il campione del mondo in carica Danimarca! Sono Oliver Seidel e non vedo l’ora di giocare a pallamano di prima classe con te!

INFORMAZIONI – Ciao

Ciao e benvenuto al live tape delle semifinali del Campionato mondiale di pallamano 2023 in Polonia e Svezia. Venerdì sera, Spagna e Danimarca si sono qualificate per la finale. Lanciati alle 18:00 Oliver Seidel accompagna il gioco dal vivo per te al bar – buon divertimento!

Potrebbero interessarti anche: Drux parte presto: i due della Bundesliga sono nominati per la Coppa del Mondo

Epopea criminale! La Spagna batte la Norvegia in 80 minuti

wm

Shock per i padroni di casa del Mondiale: grave l’infortunio di Gottfredsson

Aggiornamento di ieri alle 12:28

wm

Bjornsen si allontana dalle semifinali: lo sfortunato corvo norvegese è insopportabile

Aggiornamento di ieri alle 7:54