Dicembre 7, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coppa del Mondo 2022: Il computer conta il campione del mondo: aveva ragione tre volte di seguito

Tutti lo vogliono: il Mondiale è il trofeo più ambito del calcio.

© IMAGO / PA Immagini

Lionel Messi ha fatto un ultimo tentativo alla sua prima Coppa del Mondo in Qatar. Secondo la simulazione, questo avrà successo. Uno sguardo al passato ti fa sedere e prestare attenzione.

Monaco di Baviera – Le settimane che precedono il grande torneo di calcio sono sempre tempo di pronostici e pronostici. Esperti e tifosi allo stesso modo danno i loro consigli per le squadre e vengono anche condotti round sui suggerimenti per il futuro detentore del titolo. Prima Mondiali 2022 in Qatar Non è diverso ovviamente. Anche se questo evento attira più che elettrizzato.

A causa del discutibile premio del Principato, in cui sono stati schiacciati meno palloni, ma soprattutto i diritti umani sotto i piedi, molti tifosi vorrebbero evitare questo Mondiale. Descrivi una pausa prima di Natale lontano dal calcio professionistico. Resta da vedere quanti di loro resisteranno fino al 18 dicembre, il giorno delle finali.

Simulazione della Coppa del Mondo in Qatar 2022: secondo EA Sports, Messi ha vinto il titolo con l’Argentina

La domanda più importante In questo Mondiale Già ricevuto una risposta degna di attenzione. Perché quando si tratta del produttore di giochi EA Sports, il padre della famosa serie FIFA, vince Argentina Il suo terzo titolo mondiale in Qatar. Naturalmente, i californiani non sono i primi a capovolgere la squadra Lionel Messi Quando guardi la sfera di cristallo con la coppa del mondo in mano.

Ma a differenza della maggior parte degli altri indovini dilettanti, hanno una reputazione che perdono. Dopotutto, hanno pronosticato correttamente i tre campioni del mondo più giovani in vista del torneo in questione: Spagna 2010, Germania 2014, Francia 2018. Questa volta, EA Sports ha fatto ricorso al suo nuovo gioco FIFA23 e ha utilizzato la sua tecnologia HyperMotion2, che promette “un gioco molto realistico”.”. Tutti i 64 giochi in modalità torneo sono stati simulati utilizzando le valutazioni ufficiali.

READ  NBA: grazie Super Curry! I Golden State Warriors hanno vinto la loro quarta finale ai Boston Celtics - USSPORT

Video: la rosa della Germania ai Mondiali

Pronostici Mondiali Qatar: Messi segna il golden goal nella finale contro il Brasile

Così è arrivata la finale sudamericana: l’Argentina ha segnato Brasile. Accoppiando la premiere della finale di Coppa del Mondo. In effetti, i due arcirivali si sono incontrati l’ultima volta agli ottavi nel 1990 nell’ambito della Coppa del Mondo – all’epoca Claudio Caniggia stava eliminando la Seleção con una vittoria per 1-0. Con lo stesso risultato l’Argentina ha vinto l’ultima finale di Copa America grazie ad Angel Di Maria.

Secondo le previsioni, basta un gol anche in Qatar – che, secondo le simulazioni, è dato da Messi. Così, “La Bolga” salirà finalmente nell’olimpo del calcio, dopo aver vinto tutti i titoli principali ed emergendo dalla lunga ombra Diego Maradonache nel 1986 ha permesso al paese appassionato di calcio all’estremità meridionale del continente di ottenere la sua ultima vittoria.

Un supercomputer calcola il Campione del Mondo 2022: Messi vince altri due premi

E il supercomputer, che EA Sports ha rimesso in pista, vede il campione in carica al terzo posto Francia. Messi è il capocannoniere con otto gol in sette partite e ha ricevuto la Scarpa d’Oro. Inoltre, il giocatore con il piede sinistro vince il Pallone d’Oro come miglior giocatore del torneo.

La scelta del miglior portiere è più emozionante. Qui, nella simulazione, guidano il portoghese Rui Patricio, il brasiliano Alisson Becker, il croato Dominic Levakovic e l’argentino Emiliano Martinez. Martinez ha finalmente conquistato il Golden Glove perché è stato il maggior successo del torneo con i suoi compagni di squadra.

È così che sono i nuovi campioni del mondo? Secondo EA Sports, Lionel Messi (M.) e Co. hanno trionfato in Qatar.

© IMAGO / ZUMA Wire

Mondiali 2022: EA Sports vede cinque argentini nella Squadra del Torneo

Solo quattro nazioni partecipano al torneo, con l’Argentina che domina con cinque giocatori e il Brasile con tre. Gli undici sono impostati in un sistema 4-2-4 piuttosto vecchio – dopotutto, questo dà più diritti agli attaccanti.

READ  BVB: Interesse per Konstantinos Mavropanos del VfB Stuttgart

Portiere Martinez. La linea difensiva davanti è il portoghese Joao Cancelo, il francese Raphael Varane, il brasiliano Marquinhos e l’argentino Marcos Acuna. Il chiaro centrocampo è composto dal campione del mondo Leandro Paredes e Rodrigo de Paul. Attacco anche senza spray Cristiano Ronaldo Glamour e glamour: i brasiliani Vinicius Junior e Richarlison, oltre a Messi e il calciatore francese di fama mondiale Karim Benzema Si chiamerà anche “Fab Four”.

Bohm, O’Doncore, Kramer: le nomination ai Mondiali più sorprendenti della Germania

Oliver Neuville non è stato incluso nella rosa della DFB per le quattro amichevoli prima della Coppa del Mondo 2002. Ma è stato nominato per il torneo successivo. © Imago Immagini / Laci Perenyi
Jörg Bohm è stato successivamente nominato per la Coppa del Mondo 2002 a causa del fallimento di Jörg Heinrich.  Ma lo Schalke è stato sfortunato e infortunato in allenamento e non ha potuto giocare in Giappone e Corea del Sud.
Jörg Bohm è stato successivamente nominato per la Coppa del Mondo 2002 a causa del fallimento di Jörg Heinrich. Ma lo Schalke è stato sfortunato e infortunato in allenamento e non ha potuto giocare in Giappone e Corea del Sud. © Imago Immagini / Kolvenbach
Karsten Janker ha avuto un anno pessimo nel 2001/2002 senza segnare un gol da solo.  Tuttavia, l'allenatore della nazionale Rudi Voller lo ha nominato per la Coppa del Mondo 2002. L'attaccante ha segnato un gol nella vittoria per 8-0 sull'Arabia Saudita.
Karsten Janker ha avuto un anno pessimo nel 2001/2002 senza segnare un gol da solo. Tuttavia, l’allenatore della nazionale Rudi Voller lo ha nominato per la Coppa del Mondo 2002. L’attaccante ha segnato un gol nella vittoria per 8-0 sull’Arabia Saudita. © Immagini Imago / Sven Simon
Nel 2006, Klinsmann ha causato il più grande sconvolgimento ai Mondiali con David O'Doncore.  L'esterno fino a quel momento ha volato sotto i riflettori ed è stato nominato per la prima volta in nazionale.  Tuttavia, la sua sottomissione nella partita del girone contro la Polonia non sarà dimenticata.
Nel 2006, Klinsmann ha causato il più grande sconvolgimento ai Mondiali con David O’Doncore. L’esterno fino a quel momento ha volato sotto i riflettori ed è stato nominato per la prima volta in nazionale. Tuttavia, la sua sottomissione nella partita del girone contro la Polonia non sarà dimenticata. © Immagini Imago / Fotocamera 4
Holger Badstuber ha esordito con la nazionale tedesca poco prima della Coppa del Mondo 2010. A quel tempo, Jogi Löw lo ha utilizzato solo nelle prime due partite di squadra. Badstuber ha realizzato un totale di 31 partite per la squadra DFB.
Holger Badstuber ha esordito con la nazionale tedesca poco prima della Coppa del Mondo 2010. A quel tempo, Jogi Löw lo ha utilizzato solo nelle prime due partite di squadra. Badstuber ha realizzato un totale di 31 partite per la squadra DFB. © Immagini Imago / Sven Simon
Shkodran Mustafa è stato uno dei giocatori sottovalutati alle finali della Coppa del Mondo 2014. Il difensore Yugi Loew è stato nominato per la Coppa del Mondo per la prima volta per la squadra della Federcalcio tedesca (DFB).
Shkodran Mustafa è stato uno dei giocatori sottovalutati alle finali della Coppa del Mondo 2014. Il difensore Yugi Loew è stato nominato per la Coppa del Mondo per la prima volta per la squadra della Federcalcio tedesca (DFB). © Immagini Imago / Jan Huebner
Il terzino sinistro dell’HSV Denis Ojo è stato convocato per la prima volta nella rosa della Germania della Coppa del Mondo 2010. Ma ne è bastato uno solo nel match per il terzo posto contro l’Uruguay.
Il terzino sinistro dell’HSV Denis Ojo è stato convocato per la prima volta nella rosa della Germania della Coppa del Mondo 2010. Ma ne è bastato uno solo nel match per il terzo posto contro l’Uruguay. © Imago Immagini / Icona Sportswire
Quasi nessuno si aspettava che Eric Dorm partecipasse alla Coppa del Mondo 2014, ma Jogi Löw ha nominato il 22enne per la nazionale tedesca. Tuttavia, Durm non è stato utilizzato nel torneo.
Quasi nessuno si aspettava che Eric Dorm partecipasse alla Coppa del Mondo 2014, ma Jogi Löw ha nominato il 22enne per la nazionale tedesca. Tuttavia, Durm non è stato utilizzato nel torneo. © Imago Immagini / Aflosport
Christoph Kramer è stata anche una grande sorpresa ai Mondiali del 2014. Il giocatore di Gladbach è stato nominato per la prima volta in nazionale ed è stato anche titolare in finale.
Christoph Kramer è stata anche una grande sorpresa ai Mondiali del 2014. Il giocatore di Gladbach è stato nominato per la prima volta in nazionale ed è stato anche titolare in finale. © Immagini Imago / Fotocamera 4
Marvin Platnhardt è stata la più grande sorpresa della Coppa del Mondo 2018. Jogi Löw dell’Hertha è stato nominato terzino sinistro della nazionale, ma lo specialista dei calci di punizione non è stato all’altezza delle aspettative.
Marvin Platnhardt è stata la più grande sorpresa della Coppa del Mondo 2018. Jogi Löw dell’Hertha è stato nominato terzino sinistro della nazionale, ma lo specialista dei calci di punizione non è stato all’altezza delle aspettative. © Immagini Imago / Sven Simon
La nomina di Julian Brandt per la Coppa del Mondo 2018 non è stata una sorpresa di per sé, ma significa che Leroy Sane, che è stato uno dei migliori giocatori d’Europa nel 2018, è stato rimosso dalla rosa della Federcalcio tedesca. Per molti, quello è stato l’inizio della fine per Jogi Löw.
La nomina di Julian Brandt per la Coppa del Mondo 2018 non è stata una sorpresa di per sé, ma significava che Leroy Sane, che è stato uno dei migliori giocatori d’Europa nel 2018, è stato rimosso dalla rosa della Federcalcio tedesca. Per molti, quello è stato l’inizio della fine per Jogi Löw. © Immagini Imago / ActionPictures

Elenco dei marcatori della Coppa del Mondo 2022: nessun giocatore della Federazione tedesca tra i primi 15 – Depay e Pulisic sorprendono

Non c’è traccia di giocatori tedeschi ovunque. Il che suggerisce che il supercomputer L’allenatore della nazionale Hansi Flick Non prevede una premiere di grande successo del torneo. La lista dei marcatori di 15 uomini arriva anche senza di lei DFB-Gli attori coinvolti. Secondo questo, nessuno nel quattro volte campione ha segnato più di due gol, ma conta anche su attaccanti regolari come Timo Werner (rottura del legamento sindromico) e Lucas Nemecha (rottura del tendine rotuleo) Dovresti farne a meno.

Robert Lewandowski ha guadagnato quel numero in quattro partite, mettendolo al 15 ° posto. Dopotutto, Ronaldo e Benzema sono riusciti tre volte in sette partite ciascuno. Questo lo spiega anche Portogallo Ha giocato una partita per il terzo posto contro la Francia. Le sorprese più grandi sono state l’olandese Memphis Depay, che ha segnato sei gol in cinque partite, che lo collocano al secondo posto dietro a Messi, e il quarto Dortmund, Christian Pulisic, con cinque gol in cinque partite.

READ  Ex campione del mondo come successore?: La voce di Wild Vettel spazza la Formula 1

Quindi EA Sports si è allontanato dal finestrino. Quanta verità è presente nella simulazione diventerà evidente solo in Qatar. In ogni caso, Macy e compagni avrebbero dovuto farsi i buchi alle orecchie. Anche alla luce del tasso di successo degli esperti di football della California. (mg)