Dicembre 3, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Controversia sul sistema di pagamento: la madre di Tinder fa affidamento sull'”ultima risorsa” contro Google

La controversia sul sistema di pagamento
La madre di Tinder fa affidamento sull'”ultima risorsa” contro Google

Le linee guida di pagamento di Google stanno causando malcontento in molti luoghi. La società madre dell’app di appuntamenti Tinder ora non vede altra via d’uscita e sta intraprendendo un’azione legale. Perché Match è circa centinaia di milioni di dollari da pagare a Google in futuro.

La società madre dell’app di appuntamenti Tinder ha citato in giudizio Alphabet di Google per le pratiche di pagamento del Play Store. “Questa causa è l’ultima risorsa”, ha detto il presidente della partita Shar Dube. “Abbiamo cercato in buona fede di risolvere la questione con Google, ma la persistenza e le minacce non ci hanno lasciato scelta”, ha aggiunto.

l’alfabeto 2.250,22

Alcune piattaforme di incontri corrispondenti sono state esentate dalle linee guida di pagamento per circa dieci anni. Google ha ora annunciato che i download di queste app saranno bloccati dal 1 giugno se Match non offre solo il sistema di pagamento di Google e accetta una commissione fino al 30 percento, secondo la denuncia presentata alla corte federale dello stato degli Stati Uniti. California. Tuttavia, la maggior parte degli utenti di app di appuntamenti preferisce il sistema di pagamento corrispondente, che consente pagamenti rateali, bonifici bancari e altre funzionalità che Google non offre.

Per Match, invece, centinaia di milioni di dollari di mancati guadagni dovrebbero essere trasferiti a Google. Google non ha immediatamente commentato la causa. Tuttavia, la società ha affermato che gli sviluppatori possono aggirare il Play Store e ha ridotto le commissioni e creato altri software per affrontare le preoccupazioni antitrust. Secondo Dube, aggirare il Play Store non è redditizio. “È come dire che non devi usare un ascensore per arrivare al 60° piano di un edificio, puoi sempre arrampicarti sul muro esterno”.

L’ultima causa contro Match si unisce a una miriade di cause in corso contro le politiche di pagamento di Google. Epic Games, il produttore di “Fortnite” e i pubblici ministeri di diversi stati degli Stati Uniti considerano le pratiche anticoncorrenziali di Google.

READ  Programma di compensazione: aumento delle azioni SAP: inizio del programma di riacquisto di azioni | newsletter