Novembre 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Come volontario in Ucraina: il figlio di un politico britannico guida un attacco ai mezzi corazzati russi

Come volontario in Ucraina
Il figlio di un politico britannico guida un attacco a un veicolo da combattimento della fanteria russa

Il britannico Ben Grant combatte in Ucraina contro gli invasori russi. Video che mostra come un ex marine e la sua unità hanno abbattuto un veicolo militare russo. La magistratura di Mosca vuole che il figlio del parlamentare conservatore sia ritenuto responsabile delle sue azioni.

I media affermano che il figlio del deputato britannico ed ex ministro Helen Grant ha contribuito a distruggere un veicolo da combattimento della fanteria russa in una scaramuccia in Ucraina. come un giornalenon dipende da“Riferisce che c’è un video che mostra un attacco di gruppo della Legione Straniera ucraina. Di conseguenza, nella breve clip puoi sentire Ben Grant dare ordini prima di un missile di un’arma anticarro tedesca da Tipo Matador colpisce la macchina. Un colpo di drone mostra come il veicolo corazzato si stia muovendo a pochi metri dall’attacco prima che la detonazione faccia esplodere parti dell’armatura superiore. Secondo il quotidiano, otto soldati russi sono stati uccisi nell’attacco.

Il trentenne Grant combatte da marzo contro le forze di Mosca come volontario nella Legione straniera ucraina. Poco dopo l’arrivo in Ucraina, un ex marine britannico ha descritto la sua decisione di andare in guerra a un giornalista diguardiani“.quindi il grilletto era una registrazione di un attentato dinamitardo russo a una casa in cui un bambino stava urlando.” Pensavo di essere padre di tre figli, e se fossero stati i miei figli, sapevo cosa avrei fatto: ci sarei andato”, ha detto Grant, “secondo lui, sua madre, che è stata ministro dello sport e del turismo della Gran Bretagna dal 2013 al 2015, non era a conoscenza dei suoi piani.

La stampa britannica ha recentemente pubblicato un altro video che si dice sia stato girato pochi giorni prima dell’attacco del BMP. Il guerriero afgano veterano Grant viene mostrato mentre trasporta un compagno ferito da una mina dal campo di battaglia sotto il fuoco nemico. Grant dissetelegrafoSi ritiene che la sua unità sia stata avvistata da droni nemici. Nel video, si può sentire Grant gridare: “Dobbiamo agire ora o moriremo”, mentre lui e un altro compagno trascinano il combattente britannico ferito attraverso un’area boscosa.

Secondo il Telegraph, la battaglia ha avuto luogo all’inizio di maggio. Di conseguenza, il soldato ferito è stato successivamente curato in uno degli ospedali della capitale ucraina di Kiev, dove i medici sono riusciti a salvargli una gamba.

La magistratura di Mosca ha già risposto ai resoconti dei media sulle azioni di Grant. “Nell’ambito del procedimento penale per attività mercenaria, gli investigatori stanno indagando sul ruolo di una parente della parlamentare britannica Helen Grant”, ha detto domenica il Comitato investigativo russo su Telegram. Secondo le autorità, gli imputati “hanno condotto l’attacco di un gruppo di mercenari occidentali all’equipaggiamento militare russo in Ucraina”. In Russia, un mercenario è punibile con la reclusione fino a sette anni. Secondo Kiev, circa 20.000 stranieri combatteranno come volontari dalla parte dell’Ucraina.

READ  Donbass: La Russia sta vincendo in Oriente, ma sta pagando un prezzo pesante