Febbraio 28, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Combinata: Geiger manca il podio – Reaper festeggia la storica vittoria

Combinata: Geiger manca il podio – Reaper festeggia la storica vittoria

{ “posizione”: “logo”, “ID posizione”: “logo” }

{ “tipo segnaposto”: “logo” }

Reaper festeggia la storica vittoria

Nonostante la buona posizione di partenza, gli atleti tedeschi della combinata hanno mancato il podio. D'altra parte, Jarl Magnus il Mietitore festeggia una vittoria storica.

Jarl Magnus il Mietitore ha ottenuto una vittoria storica

Jarl Magnus il Mietitore ha ottenuto una vittoria storica
© immagine/scanpix

.  Signore
.  Signore

Gli atleti tedeschi combinati hanno mancato il podio alla prossima festa del record di Coppa del Mondo di Jarl Magnus Reber a Otepaa nonostante una buona posizione di partenza. Nella gara con partenza in linea all'inizio del fine settimana in Estonia, il campione olimpico di Pyeongchang Johannes Ridzik si è dovuto accontentare del sesto posto come miglior esordiente della DSV. La stella norvegese Reaper ha celebrato la sua ottava vittoria consecutiva: nessun atleta combinato è mai riuscito a raggiungere un risultato simile.

{ “placeholderType”: “MREC” }

Riedzik era terzo dopo i 10 km di sci di fondo, e il campione olimpico di Pechino Vinzenz Geiger (entrambi Oberstdorf) era secondo dietro Reber. Ma nella competizione finale entrambi sono caduti in modo significativo e Geiger è addirittura sceso al quindicesimo posto. Sulla salita gli atleti tedeschi della combinata non riescono ancora a tenere il passo dei migliori concorrenti.

Manuel Weist (Baiersbronn), l'unico atleta tedesco a salire sul podio quest'inverno, è arrivato al 10° posto, mentre David Mach (Buschenberg) ha ottenuto l'11° posto. Il vice campione del mondo Julian Schmid (Oberstdorf), che l'anno scorso ha festeggiato la sua seconda vittoria in Coppa del Mondo a Otepaa, si è dovuto accontentare del 13° posto. Venerdì il campione locale estone Christian Ilves è arrivato secondo, davanti all'austriaco Johannes Lamparter.

Sulle tracce di Eric Frenzel

Reber, ancora una volta eccezionale detentore del record della Coppa del Mondo, ha festeggiato il suo 69esimo successo in carriera, il suo 12esimo nella 15esima gara individuale della stagione. Anche il finlandese Hannu Manninen ha vinto sette gare consecutive nel gennaio 2006, e Reaper ora detiene il record da solo. Il prossimo record è vicino: se il norvegese avesse vinto le gare anche sabato e domenica, si sarebbe assicurato la quinta vittoria assoluta in Coppa del Mondo – finora solo l'attuale allenatore tedesco Erik Frenzel è riuscito a raggiungere questo obiettivo.

{ “placeholderType”: “MREC” }

Nella categoria femminile, la vicecampionessa del mondo Natalie Armbruster (Knibis) si è classificata quarta, mentre Jenny Nowak (Sohland) è arrivata sesta. Il campione del mondo norvegese Gide Westvold Hansen è stato il vincitore dominante davanti alle connazionali Ida Marie Hagen e Marie Linnane Lund. Da febbraio 2023, i norvegesi hanno conquistato almeno due primi posti in 13 competizioni consecutive.

In una mass start, a differenza del solito, le persone prima corrono insieme e poi saltano tutte in una volta. Anche il formato non è esente da controversie a causa del fatto che la decisione nella lotta per la vittoria a volte è difficile da comprendere per gli spettatori. Sabato e domenica a Otepaa si svolgeranno due gare secondo il consueto metodo Gundersen.