Maggio 26, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cinque alimenti comuni che fanno male al cervello

Cinque alimenti comuni che fanno male al cervello
  1. 24 vita
  2. malattie

creatura:

da: Giuditta Marrone

La dieta gioca un ruolo importante nella salute del cervello. Alcuni alimenti possono aumentare il rischio di demenza.

Molte persone temono la demenza man mano che invecchiano. Non esiste ancora un trattamento in grado di fermare il morbo di Alzheimer o altre forme di demenza. Tuttavia, la diagnosi precoce è importante. Il rischio di Alzheimer può essere letto dagli occhi, per esempio. La possibile demenza può anche essere rilevata anni prima con l’aiuto di un esame del sangue sviluppato dagli scienziati. Inoltre, ognuno può fare qualcosa da solo per mantenere il proprio cervello sano e prevenire i disturbi neurologici. Oltre all’allenamento della memoria e all’esercizio fisico adeguato, anche l’alimentazione gioca un ruolo importante. Per non favorire la demenza, bisogna evitare certi cibi che possono danneggiare il cervello.

Prevenzione della demenza: cinque cibi popolari che danneggiano il cervello

Molte persone apprezzano i pasticcini con il loro caffè mattutino o pomeridiano. Tuttavia, contiene molto zucchero. Questo può causare infiammazione nel cervello. © Xeno / Imago

Il cibo colpisce non solo l’intestino e il sistema digestivo, ma anche il cervello. Gli scienziati vedono anche una forte connessione tra dieta e demenza. I seguenti alimenti possono danneggiare il cervello e pertanto non dovrebbero essere mangiati o mangiati raramente:

Trova altri interessanti argomenti sulla salute nella nostra newsletter gratuita, a cui puoi iscriverti qui.

  • Pasticcini, dolci e piatti prontiC’è molto zucchero negli alimenti altamente trasformati. Ciò può causare infiammazione nel corpo, compreso il cervello, e causare danni alle cellule nervose. Mangiare dolci e bevande zuccherate può portare all’ostruzione delle arterie nel cervello. Lo zucchero nella frutta è più sano. Tuttavia, questo può anche limitare le prestazioni cerebrali.
  • cibi frittiOltre al cibo spazzatura, il consumo regolare di cibi fritti può portare a danni cerebrali. Che si tratti di hamburger, pizza o patatine fritte: questi prodotti contengono un’alta percentuale dei cosiddetti grassi trans, o acidi grassi trans, che riducono il volume del cervello. Contribuisce anche al deterioramento delle capacità cognitive. Coloro che consumano molti cibi fritti hanno anche un rischio maggiore di depressione.
  • Grasso animaleConservanti, sale e grassi saturi contribuiscono all’infiammazione nel corpo e possono danneggiare i vasi sanguigni nel cervello. Queste sostanze si trovano in grandi quantità nei grassi animali. Pertanto, dovresti mangiare formaggio, salsiccia, salumi e carne rossa raramente o per niente se vuoi fare qualcosa di buono per il tuo cervello e prevenire la demenza.
  • Alimenti ad alto indice glicemicoI carboidrati non fanno male di per sé. Tuttavia, ce ne sono anche alcuni che sono in qualche modo malsani. Questi includono, ad esempio, pane bianco, pasta di grano e riso bianco. Fanno aumentare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue e aumentano il rischio di depressione. Per la prevenzione della demenza, è meglio appoggiarsi a prodotti integrali. Contengono molte fibre e fanno aumentare solo lentamente il livello di zucchero nel sangue.
  • cibo piccanteIl cibo piccante è buono con moderazione. Tuttavia, il consumo regolare di peperoncino, ad esempio, può compromettere la cognizione e portare alla perdita di memoria. Responsabile di ciò è la capsaicina contenuta, una delle sostanze più piccanti al mondo.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull’argomento sanitario pertinente e non è quindi destinato all’autodiagnosi, al trattamento o ai farmaci. Non sostituisce in alcun modo una visita dal medico. Sfortunatamente, la nostra redazione non è in grado di rispondere a domande individuali sulle immagini cliniche.