Febbraio 27, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Champions League: festeggiamenti tardivi per Roger Schmidt e il Benfica Lisbona

Champions League: festeggiamenti tardivi per Roger Schmidt e il Benfica Lisbona

Al: 12 dicembre 2023 alle 23:12

Roger Schmidt può continuare con il Benfica Lisbona in Europa League. Napoli e Copenaghen si qualificano agli ottavi di finale di Champions League.

L’allenatore tedesco Roger Schmidt e il campione di calcio portoghese hanno vinto 3-1 (2-0) contro l’FC Salisburgo martedì sera (12 dicembre 2023), avanzando al terzo posto nel Gruppo D. Questo ti qualificherà per partecipare all’Europa League a partire dal prossimo anno. Ma per gli austriaci la stagione della Coppa dei Campioni è finita.

Angel Di Maria (min. 32) e Rafa Silva (min. 45 +1) avevano avviato la squadra di Roger Schmidt verso l’Europa League a Salisburgo. Ma Luka Sučić (57′) ha ridotto il punteggio per i padroni di casa. Una vittoria con soli due gol ha assicurato la sopravvivenza invernale del Benfica in Europa – e il sostituto Arthur Cabral ha segnato il gol decisivo nel secondo minuto dei tempi supplementari.

Osimhen ha segnato per il Napoli

Si sono qualificate, invece, agli ottavi di finale di Champions League Napoli e Copenaghen. Il campione italiano ha sconfitto il Braga 2-0 (2-0). Il Copenaghen si è qualificato per la fase a eliminazione diretta della competizione con una vittoria per 1-0 (0-0) sul Galatasaray Istanbul.

Il Napoli continua addirittura in Prima Divisione. Un gol di Serdar Saachi (9) e dell’attaccante nigeriano Victor Osimhen (33) hanno assicurato una vittoria sicura contro il Braga e si sono così assicurati il ​​secondo posto, qualificandosi per partecipare agli ottavi di finale.

Il club del Siviglia è fuori da tutte le competizioni

Gli andalusi hanno perso martedì (12 dicembre 2023) dal Siviglia 1:2 (0:0) contro l’RC Lens e sono così finiti solo quarti nel Gruppo B dietro ai francesi.

Il Siviglia, detentore del record di sette titoli di Coppa UEFA o Europa League, aveva bisogno di una vittoria per sopravvivere all’inverno in Europa. Angelo Fulgini ha segnato il gol della vittoria per il Lens (90+6).

I gol precedenti erano arrivati ​​da calci di rigore sbagliati, ed entrambe le volte la decisione dell’arbitro tedesco Felix Zwier (Berlino) è stata controversa. Przemyslaw Frankowski ha segnato il pareggio per i padroni di casa al 63′, e Sergio Ramos ha segnato il pareggio all’80’ – al secondo tentativo: fallito al primo tentativo, ma il portiere Bryce Samba si è mosso troppo presto.

La ricompensa è condivisa

Nel secondo incontro tra PSV Eindhoven e Arsenal si è trattato di un premio di 2,8 milioni di euro – diviso 1:1 (0:1).

In ogni caso non poteva cambiare nulla in classifica: i padroni di casa erano già al secondo posto nel girone grazie al confronto diretto vinto con il Lens, e l’Arsenal era invincibile al primo posto.