Luglio 2, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Centinaia di raduni illegali in Italia

La grande festa nonostante il coronamento sia stato bloccato: la polizia italiana ieri sera ha fatto irruzione in un burrone illegale in una cittadina della provincia di Tucson in provincia di Arezzo, in cui circa 500 persone si sono radunate a Capodanno. Con un gran numero di agenti, la maggior parte dei partecipanti ha lasciato la cerimonia, molti dei quali sono stati identificati dalla polizia.

La polizia ha detto che il rave party si è tenuto a un’altitudine di 800 metri in una delle foreste. Secondo gli organizzatori, questo dovrebbe durare diversi giorni. La festa è iniziata vicino all’hotel abbandonato il giorno di Capodanno. Anche persone dall’estero sono venute qui. Le persone della zona che hanno visto l’arrivo di centinaia di giovani hanno informato la polizia.

Negli ultimi mesi in Italia sono stati organizzati diversi rave party illegali durati diversi giorni. Il ministro dell’Interno Louisiana Lamorgis ha subito forti pressioni perché la polizia non è intervenuta in quel momento.

Rave party illegale nei Paesi Bassi

La polizia olandese interrompe una festa di capodanno illegale con centinaia di partecipanti, nonostante una serrata di cowboy a livello nazionale. La trasmissione pubblica NOS ha riferito ieri che centinaia di agenti e dieci autobus della polizia erano in servizio il giorno di Capodanno presso il sito di un’ex fabbrica a Rijswijk, nei Paesi Bassi centrali.

L’operazione è stata condotta senza violenza, ma sono stati effettuati diversi arresti, secondo il gruppo di media locali Omrop Gelderland. Si dice che il rave party sia iniziato il giorno di Capodanno nel magazzino di un’ex fabbrica di mattoni. I residenti hanno detto che un gran numero di veicoli con targa tedesca, francese, spagnola e italiana era parcheggiato davanti all’edificio.

READ  Gol e sagoma contro la Germania: Friburgo e Hoffenheim si contendono apertamente il gioiello italiano Gnondo