Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

C’è ancora poco interesse per il denaro overnight

C’è ancora poco interesse per il denaro overnight

Al: 7 marzo 2024 alle 11:09

Molti risparmiatori overnight non notano molto l’aumento dei tassi di interesse chiave. Una banca su cinque paga tassi di interesse pari a zero o, nella migliore delle ipotesi, bassi. Soprattutto le banche popolari e le casse di risparmio si mostrano prudenti.

Il tasso sui depositi della Banca Centrale Europea è pari al 4,0% da settembre dello scorso anno. Ma i risparmiatori quotidiani in Germania possono trarne vantaggio solo in misura limitata. Secondo un'analisi attuale dei tassi effettuata dal portale comparativo Verivox, il 21% delle banche e delle casse di risparmio in Germania non paga alcun interesse o, nella migliore delle ipotesi, paga tassi bassi dallo 0,01 allo 0,25% sui fondi overnight. I risparmiatori ottengono l’1,0% o più solo nel 30% di tutte le banche.

Per fare un confronto sono state valutate le condizioni di 758 banche e casse di risparmio in Germania.

Tassi zero e bassi, soprattutto presso le Volksbanks

Inoltre è diventato chiaro che, soprattutto nelle banche cooperative regionali, i clienti ricevono ancora spesso interessi pari a zero o bassi sul loro denaro quotidiano. Tra queste figurano le banche locali Volks e Raiffeisenbanken nonché le banche PSD e Sparda. Delle 353 banche valutate in questo settore, circa il 25% paga interessi compresi tra zero e solo lo 0,25%. La quota delle casse di risparmio è leggermente inferiore, pari al 21%.

Naturalmente gli istituti di credito regionali con una rete di filiali costosa non possono offrire i tassi di interesse più alti dell'intero mercato”, ha affermato Oliver Mayer, amministratore delegato di Verivox Finanzvergleich GmbH. “Ma dal punto di vista dei risparmiatori è difficile comprendere che nell’attuale fase storica di tassi d’interesse elevati, la stragrande maggioranza delle banche popolari e delle casse di risparmio non raggiunga nemmeno l’1%”. In media, le casse di risparmio e le banche popolari pagano attualmente un interesse medio dello 0,62% sui fondi overnight.

Tassi di interesse giornalieri Solo un leggero aumento

La media di tutte le banche attive a livello nazionale è molto più alta: secondo i calcoli di Verivox, i risparmiatori che versano 10.000 euro sul conto corrente ricevono attualmente un interesse medio dell'1,75%. Si tratta di un intero punto percentuale in più rispetto a marzo 2023; I tassi di interesse overnight hanno continuato a salire negli ultimi mesi.

Sembra però che il tempo dei rialzi davvero forti sia finito, poiché la curva comincia ad appiattirsi: dallo scorso dicembre (1,71%) i tassi medi giornalieri sono aumentati solo di due cifre decimali.

Interessi molto più bassi sui depositi a termine

Negli ultimi tre mesi, invece, i tassi medi sui depositi a tempo determinato sono diminuiti notevolmente. Secondo l'analisi di Verivox, i depositi a termine a due anni disponibili a livello nazionale attualmente rendono in media il 2,91%. Per fare un confronto: all'inizio di dicembre il tasso era del 3,36%. I tassi sui depositi a cinque anni sono scesi ulteriormente, dal 3,17% di dicembre al 2,63% attuale.

I fornitori di depositi a tempo determinato hanno già chiaramente inserito nelle loro offerte la possibilità di tassi d'interesse più bassi. È improbabile che la Banca Centrale Europea decida eventuali modifiche ai tassi di interesse di riferimento nella riunione di oggi. Tuttavia, gli osservatori del mercato si aspettano che il primo movimento al ribasso dei tassi di interesse avvenga durante la riunione di giugno.

I mercati si aspettano tagli minori dei tassi di interesse entro la fine dell’anno

Mentre i media si concentrano sul tasso di rifinanziamento principale, i risparmiatori sono particolarmente interessati al tasso sui depositi, che da settembre 2023 si attesta al 4,0%. Si tratta del tasso di interesse al quale le banche possono detenere la liquidità in eccesso presso la BCE fino alla prossima operazione. giorno. In un certo senso, è il “punto di riferimento” per i tassi di interesse overnight.

Nel complesso, i mercati dei futures stanno attualmente scontando tre tagli dei tassi di 25 punti base ciascuno entro la fine dell’anno. Pertanto, il tasso di interesse sui depositi diminuirà dal 4,0 al 3,25%. Le aspettative di tagli dei tassi d’interesse sono state recentemente ridimensionate: all’inizio dell’anno i mercati prevedevano sei tagli dei tassi d’interesse fino al 2,75% entro la fine del 2024.

Con informazioni di Angela Goepfert, redazione finanziaria di ARD.

Sebastian Schreiber, Risorse umane, Tagesschau, 7 marzo 2024, 11:39