Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Carsten Maschmeyer in Rage – “Per me tu sei il frullatore”

Carsten Maschmeyer in Rage – “Per me tu sei il frullatore”

DHDL: Due co-fondatori, Carsten Machmeyer, non erano convinti.Foto: RTL/Bernd Michael Maurer

televisione

04/11/2023, 07:2704/11/2023, 07:54

Beliranda Chabani

Dopo Tilman Schultz, anche Janna Ensthaler, fondatrice di “Glossybox”, appartiene all’orgoglio dei leoni. Nella “tana dei leoni”, molte startup ripropongono le loro idee imprenditoriali nella speranza di conquistare gli investitori. L’investitore Ralph Dummel era di ottimo umore per gli investimenti in questo episodio, di cui hanno beneficiato molti dei fondatori. Ma non tutto è andato liscio: Carsten Machmeyer è esploso in un affare.

Lussuoso arredamento di mobili realizzato con rifiuti avanzati

Il tour sarà aperto dalla fondatrice di 28 anni Lisa Mateo. La sostenibilità e il riciclaggio sono importanti per lo studente e l’imprenditore. È stato con questo spirito che è nata la sua compagnia, The Way up. Non è stato facile: “Mi sveglio ogni giorno alle cinque e non ho più una vita privata”, dice.

I tuoi prodotti sono pronti per essere esposti nella tana del leone. Il suo motto aziendale: un bellissimo interno realizzato con materiali antichi. I vasi sono realizzati al 100% in vetro antico e i tavoli sono realizzati con vecchi pavimenti in legno.

In tempi di Corona, Lisa ha perso il lavoro e all’improvviso è rimasta senza niente, come dice nello show. È così che è nata l’idea di avviare la mia azienda. Nel primo anno di attività, il fondatore ha realizzato un fatturato di 208.000 euro. “Sei una macchina”, dice Ralph Dummel, chiaramente impressionato dal potere del fondatore.

app watson per il tuo smartphone

Ti piace leggere Watson? Scarica ora la nostra app di notizie sul tuo smartphone – gratis, ovviamente! Qui va dritto all’app Apple Ecco a app sul play store. Qui puoi leggere cosa ti aspetta nella nostra app. E se vuoi di più, sii un seguace: nell’adesso Instagram o seguici tic toc

Primo affare per la nuova leonessa

Tutti i prodotti sono unici. Nello studio c’è un tavolo che affonda le sue radici nell’era della Germania dell’Est. Il pavimento in legno che forma lo spesso piano del tavolo era un tempo il pavimento di una palestra della Germania dell’Est. “Voglio integrare la sostenibilità nella produzione di massa”, afferma Lisa Mateo. Tuttavia, non può farlo da solo e ha bisogno dell’aiuto dell’investitore.

Lisa Mathieu vuole un investimento di 100.000 euro e offre il 15% delle azioni della società. Per garantire la valutazione del prodotto, tutti i leoni ottengono prima un vaso. Black è convinto di produrre i vasi, ma il tavolo non è del tutto sostenibile, critica Carsten Machmeyer. Le gambe in metallo non vengono riciclate. Ecco perché è uscito.

Ha risposto che il fondatore voleva essere sostenibile al 100% con il supporto dei leoni. “Sto cercando un partner strategico che possa fare tutto questo con me.” Emerge un’opportunità di investimento promettente perché Tre Leoni sono interessati. Soprattutto Janna Ensthaler e Ralf Dümmel, che formano una squadra in questo gruppo, vorrebbero investire nell’azienda. Tuttavia, chiedono un enorme 30 percento delle azioni della società per 100.000 euro. Anche Dagmar Wöhrl è disposta a investire denaro e in cambio chiede il 20 percento delle azioni della società.

Alla fine, al termine della sua trattativa, Lisa decide di seguire il suo intuito e di avere due leoni come parte della sua squadra. Riuscì anche a mettere in mostra le sue capacità di negoziazione e ridusse le azioni della società al 26%. Così, la nuova leonessa Jana Enstaller ha fatto il primo accordo alla sua premiere.

L'investitore Janna Ensthaler dà un'occhiata più da vicino all'idea e ai prodotti THE WAY UP.  L'uso di materiale relativo al programma è consentito solo mediante riferimento e collegamento a RTL + ...

Jana Installer ha spiegato il suo primo affare.Foto: RTL/Bernd Michael Maurer

I fratelli fondatori potrebbero convincere Ralph Dummel

Si continua con i giovani imprenditori. I fratelli Simon e Robin, che hanno solo 22 e 27 anni, appartengono a un’azienda di famiglia e sono entrati a far parte dell’azienda del padre in giovane età. In compagnia di stuccatori di facciate, i ragazzi sono riusciti a trasformare il loro hobby in una professione. Nel 2021, i due fondatori hanno avuto la loro prima idea imprenditoriale. Questo dipende anche dalla storia familiare. La madre di due figli ha avuto un problema: il soffitto appena ridipinto era macchiato.

Per salvare tutti i soffitti macchiati nelle case tedesche, i fratelli fondatori hanno prodotto Ceiling Flash. Questa è una penna che può essere utilizzata per contrassegnare le aree del soffitto che devono essere dipinte. Ciò faciliterebbe il processo di ristrutturazione del tetto. Questo per evitare macchie. La particolarità: il colore della matita viene disegnato facilmente e non è più visibile. Robin e Simon vogliono 50.000 euro e offrono il 25,1% delle azioni della società. Ralph Dummel è entusiasta dell’idea e vuole investire. Tuttavia, rivendica il 30 percento delle azioni della società. I ragazzi accettano l’accordo, non credendo alla loro fortuna.

Sistema di deposito bottiglie per rifiuti in plastica per il bagno

Brad Dickey e Kimani Michalek vogliono rivoluzionare il settore della sostenibilità. Con la loro azienda “Circle Back” hanno progettato un sistema di deposito per prodotti per la cura in plastica. L’idea: dopo il consumo, i contenitori di plastica per il bagno dovrebbero essere restituiti a supermercati e farmacie, in modo simile a quanto è già comune nelle borracce. Molti investitori sono rimasti colpiti direttamente. Tuttavia, divenne presto chiaro che l’idea non era ben concepita.

Karsten Machmeyer: “Per me siete frullatori”

Alla fine dello spettacolo entra Carsten Machmeyer. “Ho domande importanti”, dice. Il suo tono scettico è inconfondibile. Il duo fondatore può rispondere parzialmente a domande sui piani finanziari. Kimani Michalke ha riferito che è prevista una vendita di sette milioni di euro per l’ottavo anno fiscale. “Non hai guadagnato nemmeno un euro e stai già programmando il tuo ottavo anno”, si lamenta Maschmeyer.

L'investitore Janna Ensthaler dà un'occhiata più da vicino all'idea e ai prodotti THE WAY UP.  L'uso di materiale relativo al programma è consentito solo mediante riferimento e collegamento a RTL + ...

Brad Dickey e Kimani Michalek hanno presentato la loro azienda.Foto: RTL/Bernd Michael Maurer

I due chiedono 600.000 euro per l’idea imprenditoriale e offrono l’otto per cento delle azioni della società. All’investitore piace l’idea di trasformare le tradizionali macchine per il deposito di bottiglie di plastica in sistemi di riciclaggio per articoli da bagno, ma critica la mancanza di pianificazione finanziaria e la mancanza di senso del carico di rischio del loro progetto. Quindi il collare dell’investitore esplode:

“Vuoi fare soldi con un progetto onorevole. Il tema è alla moda, ma la squadra è un perdente. Per me sei il mixer.”

Ci sono opinioni diverse su questo online:

Anche gli altri leoni non sono convinti. Senza un accordo, i due fondatori lasciano lo studio. Alla fine, Carsten Maschmeyer si calma di nuovo: “Forse sono stato un po’ severo.”