Gennaio 23, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Carenza di vitamina A: 5 segni e sintomi

La vitamina A non è una singola sostanza, ma un intero gruppo di cosiddetti retinoidi. Questi sono tutti liposolubili e svolgono molti compiti importanti nel corpo umano, motivo per cui una carenza può portare a sintomi gravi.

5 sintomi di carenza di vitamina A

1. Cecità notturna

Nella forma retinica, la vitamina A è un componente importante di Pigmenti ottici per la retina (Retina). Non sorprende quindi che una carenza di vitamina A porti a una funzione visiva compromessa. La cecità notturna, cioè la vista scarsa e offuscata al tramonto o al buio, è il primo segnale di avvertimento di una carenza di vitamina A o vitamina A. beta caroteneChe si trasforma in vitamina A nel corpo. Inoltre occhi asciutti Può succedere se c’è una carenza. Tuttavia, poiché le riserve nel fegato durano fino a sei mesi, a seconda del livello di riempimento, la carenza è estremamente rara nei paesi industrializzati occidentali. Nei paesi meno fortunati, la carenza si verifica più frequentemente, il che può portare alla cecità.

2. Pelle secca

Proprio come l’occhio può fare altre cose asciugatura dei tessutiSe non assumiamo abbastanza beta-carotene o se soffriamo di una carenza di vitamina A a causa di una malattia come la cirrosi epatica, la celiachia o la diarrea cronica. Questo può influenzare la pelle, ad esempio, motivo per cui le aree di pelle secca sono importanti segnali di allarme per quanto riguarda la cecità notturna. Se ciò si verifica, il medico deve controllare i valori del sangue e del fegato.

3. Suscettibilità alle infezioni

La vitamina A svolge anche un ruolo importante nel nostro sistema immunitario sotto forma di quello che viene chiamato acido retinoico. C’è una funzione regolata cellule Tche vengono a conoscenza di corpi estranei e cellule Bprodotto dai nostri anticorpi. Inoltre, vitamina A per membrane mucose Importante e quindi contribuisce alla protezione dalle infezioni. Quindi, se ti ammali facilmente, potrebbe essere un segno di carenza di vitamina A.

READ  Marte: il rover della NASA scopre un "animale": non sarebbe dovuto esistere affatto

mettere in guardia: Gli studi hanno dimostrato che l’assunzione di integratori di vitamina A è aumentata nei fumatori Rischi di cancro ai polmoni Indicativo, motivo per cui gli integratori alimentari dovrebbero essere assunti solo sotto controllo e direzione medica!

4. Infertilità

Questo potenziale risultato illustra la diversità della vitamina A e la sua importanza per la salute di tutto il corpo. Perché infatti una carenza di uomini può morire produzione di sperma Come la vitamina è necessaria per la funzione delle gonadi.

mettere in guardia: Le donne incinte dovrebbero assumere integratori di vitamina A solo sotto controllo medico, poiché dosi elevate possono mettere a rischio il feto.

5. Affaticamento e mancanza di appetito

Questi sintomi pervasivi possono verificarsi con molte carenze nutrizionali, motivo per cui la stanchezza o l’anoressia da sole non consentono una diagnosi di carenza di vitamina A. Ecco perché è così importante consultare un medico di cui ti fidi in caso di stanchezza cronica nonostante il sonno sufficiente. Questi sintomi possono anche indicare una carenza di omega-3 o B-12.

Video: un’ottima bevanda a base di carote – buoni motivi per un bicchiere di succo di carota