Febbraio 21, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Campionato Europeo di Pallamano: Croazia La Croazia è fuori dal torneo

Campionato Europeo di Pallamano: Croazia La Croazia è fuori dal torneo

Campionato europeo di pallamano

Aggiornato il 22 gennaio 2024 alle 17:54 EST

L'ultima avversaria della Germania nel girone principale affronta i padroni di casa dell'Europeo solo in una partita d'esibizione: la squadra croata di pallamano cede un rassicurante vantaggio nel duello con gli islandesi precedentemente eliminati e non mantiene il vantaggio nel primo tempo.

Altre notizie sullo sport

I giocatori di pallamano croati non hanno più la possibilità di raggiungere le semifinali del Campionato Europeo in Germania. L'ultima tedesca nel girone principale ha perso contro l'Islanda, già eliminata, alle 30:35 (18:16), quindi ai croati non è rimasto più nulla da giocare nella finale contro la nazionale tedesca del 24 gennaio (8 :30). PM/ARD e Dyn). .

Leggi anche:

La rimonta di Domagoj Duvnjka è svanita

Anche il rientrante Domagoj Dovnjak, autore di quattro gol, non ha impedito al due volte campione olimpico di subire la terza sconfitta. Il giocatore del THW Kiel ha saltato le ultime due partite a causa di un malore. Il capocannoniere della partita è stato l'ex capocannoniere della Bundesliga Bjarke Mar Elisson (otto gol), mentre Marin Jelinic ha segnato più spesso per la Croazia (sei gol).

“Questo non dovrebbe accadere.”

Domagoj Dovnjak

“Niente ha mai funzionato. Non avrebbe dovuto”, ha detto Dovenjak. La squadra croata, che si era fatta notare all'inizio del torneo con la schiacciante vittoria sulla Spagna, ora è a mani vuote. Duvniak ha detto: “Forse siamo arrivati ​​un po' in ritardo e ora siamo molto delusi. Soprattutto per quanto riguarda il secondo tempo. Daremo tutto quello che abbiamo contro la Germania”. Motivarsi in vista della sfida del 24 gennaio sarà “molto” difficile: “Speravo che arrivassimo in semifinale, ma siamo molto lontani”.

La Croazia cede un comodo vantaggio

La Croazia ha controllato ampiamente la partita nel primo tempo e nel frattempo si è portata in vantaggio di quattro gol sul 9:5 (9). Gli islandesi, che con la vittoria conservavano la possibilità di partecipare alle qualificazioni olimpiche, reagiscono e ribaltano il risultato vincendo 6-0 nella fase decisiva. Il croato non ha mai recuperato da 31:25 (55esimo posto).

Gli islandesi hanno dovuto fare i conti con due battute d'arresto individuali nelle fasi iniziali. Innanzitutto, il corridore del circuito Ýmir Gíslason del vincitore della Coppa di Germania Rhein-Neckar Löwen ha ricevuto un cartellino rosso dopo un colpo alla testa del croato Zvonimir Srna. Poco dopo anche Gisli Christianson, capolista della Bundesliga e vincitore della Champions League, dell'SC Magdeburg, si è infortunato al piede e non ha più potuto partecipare. Il giocatore della zona di difesa è tornato poco prima degli Europei dopo una lunga pausa per infortunio. (MR/EPA/HO)

I giocatori di pallamano tedeschi hanno subito una battuta d'arresto nella loro ricerca di una medaglia ai Campionati Europei in casa. Dopo il pareggio con l'Austria, la qualificazione alle semifinali non era più nelle loro mani. Anche il capitano della Nazionale Johannes Jola sente la pressione.

Certificato JTICertificato JTI

Ecco come funziona la redazione“Ti insegna quando e cosa segnaliamo i bug, come gestiamo i bug e da dove provengono i nostri contenuti. Quando segnaliamo, rispettiamo le linee guida Iniziativa per la fiducia nel giornalismo.