Maggio 29, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Calcio, Qualificazioni ai Mondiali: la sorpresa della Scozia contro la Spagna

Calcio, Qualificazioni ai Mondiali: la sorpresa della Scozia contro la Spagna

Stato: 28/03/2023 23:25

La Spagna ha vacillato sulla strada per il campionato di calcio 2024 in Germania. I tre volte campioni hanno perso la seconda partita di qualificazione in Scozia 0-2 (0-1) martedì sera (28/03/2023).

Anche l’allenatore Stefan Kuntz ha dovuto accettare la sua prima battuta d’arresto con la Turchia nello 0:2 (0:2) contro la Croazia. D’altra parte, la Svizzera ha mantenuto il suo record pulito. La Confederazione ha battuto Israele 3-0 (1-0), dopo una netta vittoria sulla Bielorussia (5-0) in avvio, Natty è ancora in cammino. La Bielorussia ha subito un secondo fallimento in 1:2 (0:2) della Romania.

Il match winner McTominay fa gioire gli scozzesi

A Glasgow, Scott McTominay ha portato in vantaggio i padroni di casa (7′). Poco dopo l’intervallo ha seguito il centrocampista del Manchester United (51′), al suo quarto gol nella competizione in corso. La Spagna ha iniziato, ma la prima sconfitta del nuovo allenatore Luis de la Fuente non poteva essere evitata.

La Scozia è in testa al Gruppo A con il massimo dei risultati davanti all’Iberia. Segue la Norvegia che ha pareggiato solo 1-1 (1-0) in Georgia.

Kovacic con doppietta per la Croazia

Mateo Kovacic (20’/45′ +4) ha portato i croati alla vittoria sulla Turchia a Bursa. Koontz ha subito la prima battuta d’arresto dopo la vittoria in Armenia. Il terzo posto ai Mondiali di Croazia e Galles, che ha sconfitto la Lettonia 1-0 (1-0), è passato ai turchi.

Prima dell’inizio della partita, gli spettatori turchi hanno onorato i loro connazionali defunti, vittime della catastrofe del grave terremoto all’inizio di febbraio, con una magnifica coreografia. Poi ci fu un minuto di silenzio. Più di 50.000 persone sono morte nel sud-est della Turchia.

  • Qualificazioni agli Europei, secondo turno
    Freccia destra

Vargas, Amdoni e Destroys segnano per la Svizzera

A Ginevra la decisione è stata presa da Ruben Vargas di Augsburg (39°), Zaki Amdoni (48°) e Sylvain Widmer di Mainz (52°). La squadra di Coach Murat Yakin continua a guidare il Gruppo A, davanti alla Romania. L’ultima a restare è la Bielorussia, la cui esclusione poi resta in aula. La UEFA vuole affrontare questo problema almeno una volta di più. Il prossimo incontro Exko è previsto per il 4 aprile.