Febbraio 4, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Borussia Dortmund: Sebastian Kehl dà a Youssouf Moukoko un duro ultimatum | gli sport

Annuncio di un contratto da Kehl a Mokoko!

Il Borussia Dortmund manda il gioiello della tempesta, Youssef Moukoko (18), diffidando di prolungare il contratto.

Sebastian Kehl (42) Direttore sportivo BVB: “Abbiamo messo insieme un’offerta molto allettante che gli dà molto spazio per svilupparsi. Deve portare a una decisione. Deve incontrare coloro che lo circondano e il suo consigliere”. presto.

Tricky Killer: Mokoko deve allungarsi o andare!

Kehl: “Joseph e i suoi consiglieri sanno che ci aspettiamo una decisione in settimana perché vogliamo chiarire prima del girone di andata. In modo che anche il ragazzo possa dedicarsi interamente alle sfide sportive”.

In parole povere: Mokoko ha ancora sei giorni per andare! Domenica prossima (15:30 / live su DAZN e live tape su BILD.de) il BVB suonerà ad Augsburg.

A metà della prima metà della stagione, Moukoko ha lottato per un posto regolare nel centro offensivo del Borussia. Il suo bilancio: 14 presenze e sei gol. Questo lo rende il capocannoniere dell’Eredivisie. In inverno ha giocato il suo primo torneo di Coppa del Mondo in Qatar e ha fatto una breve apparizione contro il Giappone (1-2).

La seconda partita dopo il cancro Haller con una tripletta in 7 minuti

Kiel, tuttavia, ha anche sottolineato quanto sia apprezzato il talento locale, che ha esordito in Bundesliga all’età di 16 anni.

Ma il decennio non finisce solo a Mokoko. Anche con Mats Hummels (34) e Marco Reus (33). Per entrambi, Kell è fiducioso “troveremo una via da seguire insieme nei colloqui”.

READ  Seconda Lega: un ex talento del Bayern Monaco - dal crollo dei trasferimenti all'X Factor?