Aprile 16, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Biden, Schulz, Sunak e Macron per Rutte come successore di Stoltenberg

Biden, Schulz, Sunak e Macron per Rutte come successore di Stoltenberg

DottGli Stati Uniti, il Regno Unito, la Francia e la Germania hanno votato ufficialmente a favore di Mark Rutte come nuovo Segretario generale della NATO. Secondo le informazioni di F.AZ, si tratta di un'azione coordinata per aumentare la pressione su Ungheria e Turchia affinché sostengano anche l'attuale primo ministro olandese.

Thomas Götschker

Corrispondente politico per i paesi UE, NATO e Benelux con sede a Bruxelles.

“Con la sua enorme esperienza, grande competenza nella politica di sicurezza e forti capacità diplomatiche, Mark Rutte è un candidato eccezionale per la carica di segretario generale della NATO. La Germania sostiene pienamente la sua candidatura”, ha detto giovedì alla FAZ il portavoce del governo Steffen Hebstreit. Convinto e con tutto il cuore”.

La posizione diventerà vacante quando il contratto dell'attuale Jens Stoltenberg scadrà il 1° ottobre. Rutte ha espresso interesse pubblicamente per la prima volta in ottobre. È a capo del governo dei Paesi Bassi, mentre lì si tenta di formare un nuovo governo.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il primo ministro britannico Rishi Sunak hanno precedentemente espresso il loro sostegno al politico liberale di destra attraverso gli oratori. Biden ha affermato che Rutte ha una “profonda comprensione dell’importanza dell’alleanza”. È anche un leader e un comunicatore naturale, e la sua leadership andrà a beneficio dell'Alleanza in questo momento critico. La parte britannica ha affermato che Rutte era molto apprezzato in tutta l'alleanza e aveva “serie credenziali di difesa e sicurezza”. Nel pomeriggio anche Macron ha espresso il suo sostegno all'olandese, secondo quanto riportato dall'agenzia Reuters.