Febbraio 25, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Bergdoctor” contro “Chi Vuol Essere Milionario?”: Un’amara sconfitta nel duello d’ascolti

“Bergdoctor” contro “Chi Vuol Essere Milionario?”: Un’amara sconfitta nel duello d’ascolti
  1. Home page
  2. televisione

Tre milioni di settimana del programma “Chi vuol essere milionario?” Sta andando bene, ma giovedì c'è stata la concorrenza di ZDF. Era la colonna sonora di apertura di “Bergdoktor”?

Horth/Elmau – Hans Siegel (54) è finalmente tornato nei panni del Dottore. Martin Gruber in azione – accompagna gli spettatori della ZDF nelle sue missioni nello splendido paesaggio del Wilder Kaiser. Ma all’inizio la concorrenza è forte. Non solo il film poliziesco ARD è molto popolare, ma anche la settimana speciale di Günther Jauch (67) su “Chi diventerà milionario?“Entra nella battaglia della posta in gioco.

Il prossimo passo: l'uscita del film “Bergdoktor” su ZDF in cambio della settimana speciale “Chi vuol essere milionario?”

Non tutto è andato liscio in Chi Vuol Essere Milionario? Il 4 gennaio 2024: visualizza le domande Günter Jauch a un certo punto ha dovuto addirittura interrompere Diventare. Tuttavia, RTL è riuscita a soddisfare alcuni telespettatori da lunedì con 3 milioni di telespettatori settimanali. Ma la gara di giovedì sera è dura. Dopotutto l'apertura di “Der Bergdoktor” su ZDF è stata annunciata da mesi, soprattutto da attori famosi. Il risultato atteso sorprenderà molti, perché porterà ad un’amara sconfitta.

Altre notizie dal mondo dello spettacolo le potete trovare sul nostro nuovo sito web Applicazione Merkur.de. Maggiori informazioni sull'applicazione possono essere trovate qui. In alternativa viene presentato anche il nostro nuovo prodotto Canale WhatsApp Il miglior intrattenimento.

Anche se il valore dell'anno precedente è alto dwdl.de Impossibile da raggiungere, “Der Bergdoktor” inizia la stagione 17 con una forte quota di mercato, il 19,7% e una media di 5,52 milioni di telespettatori, con ZDF al secondo posto tra gli spettatori totali. Ma nel gruppo target in questione le cose sembravano completamente diverse: lì non era possibile superare la domanda “Chi vuole diventare milionario?”

Lo speciale da 3 milioni di euro ha riscosso molto successo e ha raggiunto una quota di mercato del 16,6% (0,76 milioni di telespettatori). Quindi ZDF ha dovuto passare in secondo piano quando si è trattato del pubblico giovane. Hanno guardato “solo” 0,68 milioni di spettatori, il che corrisponde a una quota di mercato del 12,4%. Solo “Tagesschau” ha ottenuto risultati migliori tra gli spettatori legati alla pubblicità rispetto al quiz di Jauch.

Qual è stato il numero record di spettatori in Germania?

Il 13 luglio 2014, l'ARD ha scritto la storia della televisione: secondo le stime, 34,65 milioni di persone hanno seguito in televisione la finale della Coppa del Mondo tra Germania e Argentina (1-0). Errato: le persone che hanno seguito la partita durante la visione pubblica o nei bar non sono state prese in considerazione in questo conteggio. Il numero effettivo è probabilmente molto più alto.

ZDF e RTL non hanno scampo: il thriller ARD distrugge la concorrenza televisiva

Il film poliziesco della ARD “Nord bei Nordwest” ha avuto successo tra il pubblico giovane, con 0,53 milioni di telespettatori e una quota di mercato del 10,3%, dietro a RTL e ZDF. Tuttavia, se si considera il grande pubblico, la sconfitta del gruppo target deve essere probabile. Perché il primo ha ottenuto il maggior numero di spettatori della giornata. Il nuovo episodio è stato sintonizzato da 7,58 milioni di persone, dando alla stazione una solida quota del 27,1%.

Hans Siegel e Günter Jauch sembrano seri (fotomontaggio)
La settimana di “Chi Vuol Essere Milionario?” Con tre milioni a settimana, sta funzionando bene, ed è anche riuscito a tenere testa a “The Mountain Doctor” – almeno tra il pubblico rilevante per la pubblicità. © Screenshot: “Il Bergdoktor”/ZDF; “Chi vuol essere milionario?”/ RTL (fotomontaggio)

Con il Tagesschau che ha vinto nel gruppo target, ci dovrebbe essere un doppio motivo per festeggiare. D'altro canto ZDF non può solo guardare ai successi ottenuti qui, ma “Der Bergdoktor” è molto popolare anche a livello internazionale. La serie è stata addirittura doppiata in spagnolo, dove Mark Keller (58 anni) è rimasto sorpreso dalla sua voce. Fonti utilizzate: dwdl.de