Giugno 28, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bayern Monaco: attento, Sadio Mane! Il quotidiano inglese avverte la nuova stella del Bayern Monaco: il campionato tedesco

Si pentirà presto di questo cambiamento?

L’intero calcio tedesco è attualmente in attesa di Sadio Mane (30). Il senegalese è del Liverpool e firmerà con il Bayern fino al 2025.

Per dire addio all’isola, c’è un avvertimento dal “Daily Mail” a Mane! Il quotidiano inglese ha citato tre grandi star, come Mane, che ha recentemente lasciato il Liverpool e non era felice all’estero.

L’esempio più importante è Philippe Coutinho (30). Il brasiliano si è trasferito all’FC Barcelona nel 2018 per ben 135 milioni di euro e dovrebbe diventare il partner ideale di Lionel Messi (34) con la squadra catalana.

Invece, Coutinho è diventato un fallimento. Solo un anno e mezzo dopo, il Barcellona ha prestato Coutinho al Bayern, con il quale l’attaccante ha vinto la Champions League da nobile jolly.

Coutinho è passato in prestito all’Aston Villa lo scorso inverno, che ora lo ha ingaggiato per 20 milioni di euro.

La star del BVB Emre Can è stata di nuovo felice a Dortmund dopo aver lasciato il Liverpool. Nel 2018 il giocatore della nazionale è passato inizialmente alla Juventus Torino a parametro zero.

Con gli italiani, Jean non andava d’accordo con l’allenatore Maurizio Sarri (63) ed è stato retrocesso in panca. Nel 2020 il Borussia Dortmund ha pagato 25 milioni di euro per liberare Jean dal dilemma della Juventus.

Il caso più giovane è Georginio Wijnaldum (31). L’olandese è passato al Paris Saint-Germain a parametro zero la scorsa estate. Secondo “Telegraaf”, l’internazionale riceve dai francesi uno stipendio di 10 milioni di euro a stagione.

Tuttavia, Wijnaldum è stato lento ad ambientarsi nel Paris Super Team. Nonostante abbia collezionato 38 presenze ufficiali, alla fine della stagione Wijnaldum è stato votato miglior perdente dell’anno in Ligue 1 dal portale online ‘French Football News’.

Oltre alle tre stelle, ci sono molti altri giocatori la cui carriera ha vacillato dopo aver lasciato il Liverpool. Possibile motivo: allenatore Jürgen Klopp (55)!

Un allenatore di successo è noto per ottenere il massimo dalle sue squadre. Anche durante la sua permanenza in BVB, ha trasformato i giocatori in stelle con Shinji Kagawa (33), Nuri Sahin (33) e Mario Götze (30), che hanno dovuto accettare una pausa dopo i cambiamenti.

E se lo stesso destino ora minaccia Manet?