Ottobre 6, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Austria, Svizzera e Italia allentano le regole della corona: cosa si applica a una vacanza sulla neve

Come la Germania, l’Austria, la Svizzera e l’Italia hanno sviluppato un piano di fasi. Omigron è l’ondata di virus In Europa Sotto controllo, il tabellone è piatto. Ti permette di rilassarti nella vita pubblica.

Piano in due fasi per l’Austria

L’Austria allenterà la maggior parte delle restrizioni dal 19 febbraio. Il 3G viene utilizzato ovunque venga utilizzato il 2G.

Dal 5 marzo, applicabile solo alla vita pubblica La maschera è necessaria. Le vittime non devono presentare la prova della vaccinazione o del recupero presso un ristorante, un rivenditore o un hotel. La chiusura notturna è stata revocata, l’après-ski è possibile senza prove di vaccinazione o guarigione e stanno riaprendo i locali. Anche le regole sulla distanza sulle piste da sci sono un ricordo del passato.

L’Austria annulla il test corona gratuito nella vita pubblica poiché i test non sono più necessari. Allora chi non vede l’ora Corona virus Devi provarlo e pagarlo.

L’accesso all’Austria dalla Germania dovrebbe essere possibile tramite 3G. 3G si applica per il viaggio di ritorno – almeno fino al 20 marzo.

La Svizzera apre ristoranti per i non vaccinati

D’ora in poi, le persone non vaccinate e non guarite possono tornare in ristoranti, cinema, stazioni sciistiche o negozi. Tutte le restrizioni di contatto nella sfera personale sono state rimosse.

Le mascherine sono obbligatorie solo su autobus, treni, impianti di risalita e strutture sanitarie.

L’ingresso in Svizzera dalla Germania è attualmente possibile tramite 3G (vaccinato, guarito o testato). 3G si applica per il viaggio di ritorno – almeno fino al 20 marzo.

L’Italia mantiene prove di vaccinazione e guarigione

La necessità di una maschera esterna non si applica ora. All’interno scade il 31 marzo. I locali e le discoteche sono già aperti. Sono previsti anche eventi importanti come partite di calcio o concerti.

READ  Italia: due morti nel lancio con il paracadute

“Green Boss Reforsado” si applica a ristoranti, hotel, aree sportive e ricreative e aree sciistiche. Questa è l’applicazione CovPass italiana. È controllato da Polizia Circa.

Le vittime possono depositare la vaccinazione e il “passaporto verde” di recupero. Coloro che non sono stati vaccinati possono caricare una PCR corrente o un test rapido dell’antigene giornaliero e quindi partecipare alla vita pubblica senza restrizioni.

Ingresso dalla Germania Per l’Italia Possibile solo su 3G. Sono richiesti anche i passeggeri Compila questo documento. 3G si applica per il viaggio di ritorno – almeno fino al 20 marzo.

Cosa si applica alla Francia?

In Francia sono aperti anche club e discoteche.

In base alle nuove regole, ora è stata riabilitata per stare in un bar e bere alcolici. Il ministro della Salute Olivier Véran ha annunciato che l’obbligo della maschera cesserà a metà marzo se il tasso di infezione sarà consentito.

Le prove per la vaccinazione e il recupero sono ancora valide nella vita pubblica. Laddove le prove siano applicabili, non è necessario indossare una maschera all’interno della casa. Questo vale, ad esempio, per ristoranti, hotel e impianti di risalita.

Ingresso dalla Germania Per la Francia Possibilità con 3G – Sono richiesti anche i viaggiatori Compila questo documento. 3G si applica per il viaggio di ritorno – almeno fino al 20 marzo.

Su cosa devo concentrarmi durante una vacanza sugli sci?

Se stai pianificando una vacanza sulla neve in questo momento, dovresti portare con te autoesame e maschere. Focus Online consiglia a chi è stato vaccinato e a chi è guarito di portare con sé i certificati di vaccinazione digitali in forma app o cartacea. Se vuoi pernottare sul sito, dovresti aspettarti costi aggiuntivi. Secondo gli operatori, la domanda è in aumento da alcuni giorni.

READ  Il modello ungherese per l'Europa è utilizzato anche in Italia.

Le famiglie devono utilizzare i biglietti famiglia di base per i treni di montagna e controllare i pacchetti tra fine febbraio e metà marzo.

Suggerimento per il surf: puoi trovare tutte le notizie sull’infezione da corona nel notiziario online di Focus

io video: