Agosto 17, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Attacco a Odessa – “Terrore russo mirato”

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

creatura:

a: Tobias ÖtzE il Marvin Ziegel

La situazione nella guerra in Ucraina continua a deteriorarsi – militarmente, diplomaticamente e umanitariamente: notiziario di sabato 2 luglio.

+++ 08:00: Ci sono state segnalazioni di esplosioni mattutine dalla città ucraina di Mykolaiv. “Ci sono forti esplosioni in città! Restate nei rifugi!” Il motivo non è ancora noto.

Aggiornamento da sabato 2 luglio, ore 6:00: L’Ucraina ha condannato fermamente l’attacco missilistico russo a un condominio nella regione di Odessa, nell’Ucraina meridionale, che ha ucciso almeno 21 persone e ne ha ferite 39 (aggiornamento p. di venerdì, 18:42). Il presidente Volodymyr Zelensky ha parlato di “terrorismo russo deliberato e diretto”. Ha aggiunto in un videomessaggio che nessuna arma o equipaggiamento militare era nascosto in casa, “poiché la propaganda e i funzionari russi raccontano sempre di tali attacchi”.

Allo stesso tempo, il ministro degli Esteri Dmytro Kuleba ha accusato la Russia di aver fatto guerra ai civili in relazione all’attacco missilistico. Esorto i nostri partner a fornire all’Ucraina moderni sistemi di difesa missilistica il prima possibile. “Aiutaci a salvare vite e porre fine a questa guerra”, ha detto Kuleba su Twitter.

I soccorritori trasportano i feriti da un condominio a Odessa che è stato distrutto da un attacco missilistico russo. © OLEKSANDR GIMANOV / AFP

Guerra in Ucraina: la Russia sembra attaccare Snake Island con bombe al fosforo

+++ 20:44: L’Ucraina ha accusato l’esercito russo di utilizzare bombe al fosforo per attaccare l’isola dei serpenti nel Mar Nero. Il capo dell’esercito ucraino Valery Zalochny ha scritto su Telegram che le forze russe “hanno effettuato due volte attacchi aerei con bombe al fosforo” venerdì sera. Solo giovedì l’esercito russo ha annunciato il ritiro dall’isola ucraina, che aveva occupato per quattro mesi.

READ  Accoglienza dei ministri a Kiev: Zelensky si aspetta l'assistenza degli Stati Uniti per altre armi tedesche

Ucraina: sale il bilancio delle vittime dopo l’attacco missilistico

+++ 18:42: Dopo gli attacchi missilistici russi nella regione di Odessa nell’Ucraina meridionale, il bilancio delle vittime è salito a 21, secondo le informazioni ucraine. Il portavoce dell’amministrazione regionale di Odessa, Serhiy Prachuk, ha detto venerdì alla televisione ucraina che almeno un bambino, un ragazzo di 12 anni, era tra i morti. Secondo i soccorritori ucraini, 39 persone, tra cui sei bambini, sono rimaste ferite negli attacchi nel villaggio di Serhivka, a circa 80 chilometri a sud della città costiera di Odessa.

Secondo Prachuk, i missili sono stati lanciati da aerei da combattimento che sorvolavano il Mar Nero. I proiettili hanno colpito un condominio e un centro ricreativo. Secondo i soccorritori, 16 persone sono rimaste uccise nel condominio. Cinque persone sono rimaste uccise nel centro ricreativo, compreso un bambino. Mosca ha negato che l’esercito russo abbia preso di mira attacchi civili in Ucraina. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha sottolineato che le forze armate russe “non hanno agito contro obiettivi civili” durante le loro operazioni.

La guerra in Ucraina: l’inizio dello studio normalmente da settembre

+++ 17:30: Con l’inizio del nuovo anno scolastico a settembre, i bambini e i giovani di Kiev dovrebbero poter tornare nelle loro scuole. Il Ministero dell’Istruzione della capitale ucraina ha annunciato venerdì che, dopo le vacanze estive in corso, ci saranno nuovamente le lezioni in presenza. Dall’invasione russa dell’Ucraina il 24 febbraio, ci sono state solo lezioni online, se non ce ne sono state. Il capo del dipartimento dell’istruzione Olena Vidangan ha spiegato che la cosa più importante quando si iniziano le lezioni in presenza il 1 settembre è “la sicurezza degli studenti e degli insegnanti”. Fino ad allora i terreni scolastici saranno controllati per possibili ordigni esplosivi. Inoltre, all’inizio dell’anno scolastico, è prevista una formazione speciale per tutti gli studenti e gli insegnanti su cosa fare in caso di esplosione di una bomba.

+++ 16:45: Vladimir Kara Mersa, critico di Putin e prigioniero in Russia, ha scritto una lettera al pubblico. Il Washington Post Pubblicato questo venerdì. In esso, Kara Morsi ha denunciato il fatto che Vladimir Putin aveva abolito le ultime libertà del Paese in una “guerra lampo molto efficace”. Cita 200 media bloccati e 3000 siti Web bloccati come esempi. La realtà della guerra contro l’Ucraina viene “meticolosamente nascosta” al pubblico. La Russia si è evoluta da stato autoritario a stato totalitario, secondo il critico del Cremlino e Putin nella sua lettera. Kara-Marsa è detenuta dall’inizio di aprile. È accusato di “resistere all’autorità statale”.

Notizie sulla guerra in Ucraina: il bilancio delle vittime aumenta dopo l’attacco missilistico

+++ 15:30: Il bilancio delle vittime degli attacchi missilistici russi vicino a Bilhorod-Dnistrovskyi nell’Ucraina meridionale vicino alla città di Odessa è salito ad almeno 20, secondo fonti ucraine. Lo ha annunciato venerdì la Protezione civile. All’inizio si parlava di dieci morti. Almeno 38 persone hanno continuato a essere curate negli ospedali. Secondo il dipartimento militare, sono caduti in totale tre missili russi. Colpiti un condominio e un centro ricreativo. I missili X-22 furono lanciati dai bombardieri russi Tu-22 sul Mar Nero. È difficile verificare le informazioni dalle zone di combattimento da parte di una parte indipendente. Dall’inizio dell’invasione russa alla fine di febbraio, le Nazioni Unite hanno registrato più di 4.700 morti tra i civili. Tuttavia, l’ONU presume che il numero delle vittime civili sarà molto più alto.

Notizie della guerra in Ucraina: gli stati baltici “tallone d’Achille della NATO”

+++ 13:30: Klaus Kleiber, ex mediatore della ZDF e giornalista statunitense, ha commentato il possibile ulteriore corso della guerra in Ucraina. In Maybrit Illner, Kleber ha ripreso ciò che l’intelligence statunitense ha recentemente confermato: l’obiettivo di Putin rimane l’occupazione di tutta l’Ucraina. Kleber ha nominato Moldova e Georgia come possibili prossimi obiettivi. Secondo Kleiber, gli stati baltici sono il “tallone d’Achille della NATO”. D’altra parte, un attacco alla Polonia non è uno scenario possibile.

+++ 12:45: Michael Podoljak, consigliere del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha descritto gli attacchi missilistici russi ai complessi di appartamenti come “sanguisughe tattiche terroristiche”. Si riferiva a un bombardamento notturno di una piccola città nella regione di Odessa che ha ucciso almeno 19 persone. Decine sono stati i feriti. Gli attacchi non riguardano errori, ma calcoli. Contrariamente alla stima di Podoljak, questo presuppone un decano ucraino I missili sovietici obsoleti sono la causa di vittime civili.

+++ 12:00: Sembra che le forze russe abbiano catturato la raffineria di petrolio di Lysychansk. Lo ha riferito l’agenzia di stampa russa RIA, venerdì pomeriggio, citando il ministero della Difesa del Cremlino. Le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente.

Notizie sulla guerra in Ucraina: scoperta una nuova fossa comune a Mariupol

+++ 11:00: A quanto pare è stata scoperta una nuova fossa comune nella città costiera di Mariupol. Rapporti del portale di notizie Indietro Citando Petro Andryoshenko, consigliere del sindaco. Ci sono più di 100 corpi nella tomba. Questo non può essere verificato in modo indipendente.

Notizie della guerra in Ucraina: attacchi missilistici russi hanno colpito aree residenziali vicino a Odessa

+++ 08:00: Almeno 17 persone sono state uccise in attacchi missilistici contro la città di Bilhorod-Dnistrovskyi, nella regione di Odessa. Un portavoce dell’amministrazione militare regionale di Odessa, Serhiy Prachuk, ha dichiarato su Telegram che tre proiettili sono caduti su una proprietà residenziale. Tra le altre cose, è stato preso di mira un centro di intrattenimento. La situazione sul campo è caotica e le informazioni non possono essere verificate in modo indipendente. un videoche dal portale di notizie Indietro Mostra l’entità del danno. La zona residenziale è come un campo di macerie.

Primo report di venerdì 1 luglio 2022 alle 6:15: Almeno 14 persone sono rimaste uccise in un attacco missilistico russo contro un condominio nella regione di Odessa, nell’Ucraina meridionale, secondo fonti ucraine. I servizi di soccorso ucraini hanno riportato venerdì 14 morti e 30 feriti. Tra i feriti c’erano tre bambini. I soccorsi continueranno, ma saranno complicati da un incendio.

Un portavoce dell’amministrazione regionale di Odessa, Serhiy Brachuk, ha affermato in precedenza che il missile ha colpito un condominio di nove piani nella regione di Bilhorod-Dnistrovskyi, 80 chilometri a sud della città costiera di Odessa. Il missile è stato lanciato da un aereo che sorvolava il Mar Nero.

Secondo fonti ucraine, l’attacco ha parzialmente distrutto il condominio. I soccorritori inizialmente hanno riferito di sei morti e sette feriti. Il bilancio delle vittime è poi salito a dieci e poi a 14. (marv/tu con AFP/dpa)