Febbraio 28, 2024

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Amburgo: la direzione del porto HPA si trasferisce nell’ex edificio Unilever

Amburgo: la direzione del porto HPA si trasferisce nell’ex edificio Unilever

L’Autorità Portuale di Amburgo (HPA) ha trovato una nuova casa: L’Autorità Portuale di Amburgo ha acquistato l’ex edificio Unilever a HafenCity per oltre 150 milioni di euro. Per fare questo, HPA sta abbandonando un nuovo edificio a Lohsepark.

Venerdì HPA ha annunciato l’acquisizione dell’edificio di oltre 24.000 metri quadrati. Il precedente proprietario, un fondo immobiliare di proprietà della società di gestione patrimoniale DWS di Francoforte, riceverà dall’autorità portuale circa 157 milioni di euro.

L’Autorità Portuale HPA abbandona il nuovo terminal a Lohsepark

Il nuovo edificio precedentemente progettato al Lohsepark è quindi fuori discussione. “L’edificio esistente è più economico di quello nuovo. Inoltre, dopo una breve fase di ristrutturazione, potremo utilizzare l’edificio subito dopo la scadenza dei nostri contratti di locazione senza incorrere in alcun rischio dovuto a ritardi nel processo di costruzione”, ha affermato Friedrich Sturmann, Direttore Commerciale di HPA.

Il trasloco è previsto per il 2026. HPA vuole anche affittare parte dell’edificio ad altri utenti. Gli ex edifici HPA a Speicherstadt verranno ristrutturati e affittati dal proprietario HHLA.

Potrebbe interessarti anche: Lo storico di Amburgo critica l’accordo MSC: “Ciò ha creato un monopolio aiutato dallo Stato”

La cosiddetta Unilever House è stata utilizzata dal gruppo Unilever tra il 2009 e il 2020. New Work SE, nota per la rete di lavoro sociale Xing, ha affittato l’edificio dal 2021. L’azienda vuole trasferirsi nel centro di Amburgo all’inizio del 2025/2026.