Maggio 19, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

WWM: Il dipendente del Bayern Monaco ha urgente bisogno di una domanda sul calcio – TV

l’ho indovinato…

La candidata Annabelle Glatt temeva la domanda obbligatoria sul calcio di lunedì sera “Chi vuole essere un milionario?” La 29enne lavora per il Bayern Monaco e ha paura di mettersi in imbarazzo. Quando il numero ha raggiunto 16.000, il momento era arrivato.

Al club, un cittadino di Monaco è responsabile dei problemi delle persone fuori dal campo. Nella precedente offerta di Gautsch, il dipendente del Bayern Monaco aveva già raggiunto gli 8.000 euro. Il numero attuale tratta solo di calcio.

L’intermediaria voleva sapere da lei: “Quale stato federale è attualmente rappresentato dal maggior numero di club nella prima Bundesliga maschile?” A: Baviera, B: Baden-Württemberg, C: Sassonia, MD: Renania settentrionale-Westfalia.

Gauch ha scherzato: “In realtà una domanda da sogno”. La gioia del suo candidato era limitata. “Sapevo che volevano attirarmi fuori dalla mia riserva con una domanda del genere”. Anche Annabelle ci ha provato, ma è stata tagliata nel mezzo. Aveva paura delle lacune nella conoscenza. “Non so se dovrei continuare a elencarmi e ingannarmi davanti ai miei colleghi – o se preferirei pensare con calma”.

Inoltre, è molto entusiasta. Una scusa che Gunter Gautsch non ha voluto accettare. Ha risposto: “Sei qui per la seconda volta, sai come va e mi è stata fatta una domanda relativa al calcio. Non puoi venire da me con entusiasmo”. Così il candidato è diventato sempre più insicuro. “Forse metterò presto l’avvertimento sul tavolo”, ha scherzato, imbarazzata.

Per staccare il numero senza imbarazzo, Annabelle ha voluto chiamare un collega. Ottima idea, disse Josh. “Poi li colpisce entrambi contemporaneamente se non riesce a farlo bene. Allora tutto andrà di nuovo bene. “Il maestro del test pensava di sapere già come potevano andare le cose. Jauch: “Scriverò il risultato della chiamata su un pezzo di carta e lo metterò proprio qui in mezzo”. Solo allora chiamò una collega Annabelle.

READ  Niente più elfi: Senta-Sofia Delliponti seppellisce Oonagh

Cliccò sulla Renania Settentrionale-Vestfalia come se fosse il proiettile di una pistola. La donna single ha fatto il check-in e gli è stato detto che la risposta era corretta. Invece, Jauch ha commesso un errore. Sul suo messaggio c’era una frase maliziosa “Ciao, benvenuto!” Mediatore: “Avevo dei dubbi e volevo contrastarli. Ho commesso un errore lì”.

Nel suo programma di gare, ha dato ad Annabelle 32.000 euro. Vuole mettere dei soldi per la sua festa di compleanno.