Gennaio 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Riuscirà il KSC a vincere di nuovo in casa contro l’Hansa Rostock dopo undici anni? Questi fatti parlano per questo

Questa sarà l’ultima partita al BBBank Wildpark nel 2021. Il Karlsruher SC ospiterà l’FC Hansa Rostock per l’ultima partita dell’anno e allo stesso tempo per iniziare la seconda metà della stagione. Il primo giorno della partita, i Bianco-Blu hanno segnato una vittoria a Rostock, che ha dato a Christian Eichner una visione ottimistica dell’ultima partita dell’anno. Peter Bottingen ha altri fatti che parlano del trio della domenica.

L’ultimo giorno della prima metà della stagione è stato davvero negativo per l’FC Hansa Rostock. D’altra parte, la squadra del capo allenatore Jens Hartl ha ricevuto il loro HSV 0:3 swat, d’altra parte, l’attaccante John Verhoek e Lukas Fröde hanno ricevuto il loro quinto avvertimento e hanno dovuto guardare il KSC domenica con un cartellino giallo.

Verhoek e Freud non ci sono

Il 32enne olandese Verhoek è il capocannoniere del Rostock con dieci gol finora. Questo è particolarmente amaro per il centrocampista 26enne Fröde. Perché: Contrattato al KSC, è stato prestato dai residenti di Baden al Mar Baltico. Abräumer Fröde, che finora ha segnato un gol, amava mostrare cosa poteva fare nel parco naturale.

Lukas Fröde (KSC 4) colpisce la palla sotto la grandine | Foto: Carmele / TMC Photography

Che deve guardare, “Mi dà fastidio. Mi sarebbe piaciuto giocare contro gli ex ragazzi”, dice. È del tutto possibile che un ex professionista del KSC nelle file dell’FC Hansa dovrà guardare nel parco naturale: lo specialista della difesa Damien Rosbach ha problemi alla schiena, motivo per cui non ha potuto lavorare ad Amburgo.

L’allenatore dei portieri del club della più grande città del Meclemburgo-Pomerania Occidentale indossava una volta la maglia del KSC: Dirk “Orly” Orlihausen è stato per molti anni portiere e capitano della squadra di Baden.

Eichner è ottimista

Durante i suoi molti anni di buone prestazioni e il suo comportamento sempre aperto e onesto, ha lasciato un’impressione positiva e duratura su Baden. L’allenatore dei portieri del KSC – quando Rainer Sharinger e Uwe Rapolder erano head coach – era Alex Ogering. Nato a Copenheim, ora è un team manager del VFC Hansa.

Christian Eichner (allenatore KSC) con la squadra.

Christian Eichner (allenatore KSC) con la squadra. | Foto: Carmele / TMC Photography

L’allenatore del KSC Christian Eichner è ottimista sull’ultimo confronto nel 2021. “Ora significa: lavorare bene fino alla partita di Rostock per aggiungere altri tre punti. Non posso prometterlo, ma prometto che avremo una squadra là fuori che porterà tutto, ma anche tutto, al campo”.

READ  Daniel Medvedev e Alexander Zverev dei candidati più importanti? Il poker è iniziato