Per motivi di sicurezza: i servizi segreti consigliano di riavviare il cellulare

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."

Digitale

Aggiornato il 4 giugno 2024 alle 13:57

Il tuo telefono è praticamente sempre acceso? A volte è necessario chiuderlo completamente, per motivi di sicurezza.

Ancora sul digitale

Spegnilo, aspetta, riaccendilo: con uno smartphone di solito ci vuole solo un minuto e può salvarti dal diventare vittima di un crimine informatico. Motivo: riavviando frequentemente il dispositivo è possibile impedire lo sfruttamento indesiderato delle vulnerabilità della programmazione da parte di criminali.

Leggi anche

Questo consiglio proviene da un documento sulle migliori pratiche pubblicato dalla National Security Agency (NSA) degli Stati Uniti, che ha anche una buona esperienza quando si tratta di spionaggio online. “Forbes.com” puntando a.

Il consiglio è di spegnere e riaccendere il dispositivo una volta alla settimana. In molti casi ciò può aiutare a combattere l’installazione di malware tramite phishing e contro i cosiddetti exploit zero-click. Ecco come è fatto:

  • Gli smartphone Android hanno un pulsante di riavvio. Di solito appare dopo aver premuto contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di aumento del volume.
  • Gli iPhone devono essere spenti una volta, attendere brevemente e poi riaccendersi. Il relativo pulsante di scorrimento viene visualizzato dopo aver premuto contemporaneamente il pulsante di blocco e il pulsante di aumento del volume.

Altri suggerimenti: installa immediatamente gli aggiornamenti

Il documento della NSA elenca alcuni altri suggerimenti quotidiani per rendere smartphone e tablet più sicuri:

  • Installa gli aggiornamenti il ​​più rapidamente possibile. Vantaggio: c’è sempre un riavvio.
  • Disattiva WiFi e Bluetooth quando non ti servono.
  • Evita di utilizzare reti WiFi pubbliche.
  • Utilizza un passcode complesso. I codici PIN a sei cifre sono quindi sufficienti se il dispositivo si cancella dopo dieci inserimenti non riusciti.
  • Non fare clic su popup inaspettati che ti chiedono di installare software. Se ciò accade, dovresti chiudere tutti i programmi attivi. Per fare ciò, scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e chiudi tutte le finestre attive. Sui dispositivi iPhone e Android dotati di pulsante Home, è possibile farlo facendo doppio clic sul pulsante.

PRO: Nessuna conversazione segreta vicino al tuo cellulare

Poi ci sono gli indizi avanzati. Tuttavia, si rivolge più alle persone che mantengono i segreti e forse meno agli utenti occasionali di smartphone:

  • Non condurre conversazioni segrete vicino a un dispositivo mobile che non è configurato per questo scopo.
  • Prendi in considerazione l’utilizzo di una custodia per dispositivo che protegga il microfono. Ciò impedisce i cosiddetti attacchi del microfono caldo, in cui il microfono viene attivato inosservato.
  • Coprire la fotocamera quando non in uso.

(dpa/f)

Certificato JTI
Certificato JTI

Ecco come funziona la redazione“Ti insegna quando e cosa segnaliamo i bug, come gestiamo i bug e da dove provengono i nostri contenuti Quando segnaliamo, aderiamo al nostro Iniziativa per la fiducia nel giornalismo.

Related articles

Gli alpinisti in Italia hanno bisogno di essere salvati dalla neve sulle Dolomiti

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 14 luglio 2024, 19:28Da: Martina LieblPremeredivisoUn tour delle Dolomiti si conclude in modo drammatico...

I prezzi delle auto piccole sono aumentati notevolmente e l’acquisto di una nuova auto è diventato quasi impossibile

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024, 22:27da: Marco HofstetterInsisteDivideSecondo uno studio dell'ADAC, le nuove utilitarie con...

Laura Wintoura racconta la sua vita da single e parla del partner dei suoi sogni

A sorpresa, Laura Wintoura parla della sua vita privata.Foto: Andreas Rentz/Getty ImagescelebritàLaura Wintoura è una delle presentatrici di...

La scienza vuole aggiornare la definizione del pianeta: l’ultima volta che Plutone è stato retrocesso

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 21:03da: Tanja BannerInsisteDividePlutone è un pianeta nano. Questo è...