Gennaio 27, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mirco Nontschew († 52) – Importante messaggio WhatsApp sulla settimana della morte – BZ Berlin

Purtroppo non ha mai ricevuto questo messaggio…

La star di “Saturday Night” Mirko Nuncho (52) è rimasta in silenzio per molto tempo. Ma quest’anno, la carriera del comico degli anni ’90 è di nuovo in ascesa. Nontschew ha celebrato il suo ritorno televisivo in primavera con la sua partecipazione a “LOL”, e in autunno è stato di nuovo davanti alla telecamera per la terza stagione.

Un produttore televisivo di successo ha contattato il comico di recente. Ma il suo messaggio non è mai arrivato…

Sabato due settimane fa, Mirko Nuncho è stato trovato senza vita nel suo appartamento di Berlino a soli 52 anni. Secondo il rapporto dell’autopsia, Nunchev è morto per cause naturali. Ma quello che non si sa è quando esattamente è morto Nuncho.

Martedì, prima che fosse annunciata la sua morte, il magnate della televisione tedesca Otto Steiner, 58 anni, ha scritto a Nuncho chiedendo una proposta di cooperazione.

Otto Steiner, marito di Mimi Fiedler, è un prodotto di successo realizzato
Otto Steiner, marito di Mimi Fiedler, è un produttore di successo che ha realizzato “Shopping Queen” e “LOL” per la televisione, tra le altre cose (Foto: picture alliance / Bernd Kammere)

“Il martedì prima del sabato – gli ho scritto un altro WhatsApp perché ero a Berlino domenica e volevo incontrarlo”, ha detto Steiner a RTL. “Volevo dimostrargli che mi sarei preso cura di lui un po’ di più come artista”.

Per lui, Nontschew era un artista di incredibile talento, tuttavia, non credeva davvero nel suo talento e non sfruttava appieno il suo potenziale. Steiner, che aveva prodotto format come “Shopping Queen” e “LOL”, voleva convincerlo del contrario e incoraggiarlo in modo più artistico. “Purtroppo, quell’idea è arrivata troppo tardi”, dice.


Leggi anche

C’è un rapporto dell’autopsia di Mirco Nontschew, ecco cosa lo ha fatto morire

READ  Il "Martirio di Monaco" della principessa Charlene - si conoscono nuovi dettagli

Mirko Nuncho – “L’unica persona di cui ho mai dubitato fosse se stesso”


Il produttore non ha ricevuto risposta al suo messaggio e WhatsApp non è mai stato letto. Più tardi, la direzione di Nunchev gli aveva detto che il comico non aveva risposto a nessun’altra notizia quella settimana. preoccupare chi gli sta intorno.

La famiglia parla per la prima volta

In “Exklusiv – Weekend” di RTL, i parenti di Nontschew, che non volevano che i loro nomi venissero rivelati, hanno riferito attraverso il regista di Nontschew Bertram Riedel di essere grati per la grande simpatia per la morte del comico.

L’annuncio, che è stato trasmesso pubblicamente in televisione, diceva:

“Anche se tutto per ora è oscurato dal lutto per Mirko, le tante parole care ai suoi amici e compagni sono una vera consolazione. Mirko è morto prematuramente all’età di 52 anni”.

Mirko Nuncho con la sua famiglia
La carriera di Nontschew è ripresa di nuovo con la sua partecipazione alle stagioni 1 e 3 della commedia di successo “LOL” (Foto: picture alliance / dpa / Prime Video)

Tuttavia, è importante che la famiglia si astenga dal speculare sulla morte di Nontschew. Riedel a RTL: “La famiglia chiede che la loro privacy sia rispettata e che non si speculano sulle circostanze della sua morte. Mirko Nuncho è morto per cause naturali”.

Il comico ha sempre trascurato la sua vita privata. È noto che Mirko Nunchev era sposato. Lui e la sua ex moglie Melanie hanno avuto una figlia alla fine degli anni ’90. Nel 2011, la star televisiva è diventata di nuovo padre di una figlia che proveniva da una relazione con la sua ex fidanzata Monique Prideaux. Si dice, alla fine, che vivesse da solo.