L’Ungheria annulla l’incontro programmato del ministro degli Esteri con Baerbok

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Puoi ascoltare i nostri podcast WELT qui

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

ShSecondo le informazioni del Ministero degli Esteri di Berlino, Njarn ha annullato l’appuntamento previsto per lunedì tra il ministro degli Esteri federale Annalena Baerbock (Verdi) e il suo omologo Péter Szijjártó a Budapest.

Il Ministero degli Affari Esteri si rammarica della cancellazione, ha aggiunto il Ministero, perché “una conversazione personale seria e onesta tra i due ministri degli Esteri (…) sarebbe stata importante alla luce del viaggio improvviso e scoordinato del primo ministro Orban a Mosca”.

Leggi anche

Pertanto il volo dovrebbe essere riprogrammato per un orario successivo.

Il primo ministro ungherese Viktor Orban era già arrivato a Mosca per colloqui con il presidente russo Vladimir Putin. Lo ha annunciato il portavoce di Orban, Bertalan Havasi. Ha confermato un incontro programmato con Putin. Nonostante la guerra aggressiva della Russia contro l’Ucraina, Orban continua a mantenere buoni rapporti con il leader del Cremlino.

Orban a Putin “il rappresentante dell’intera Unione Europea”

Orban è stato ammirato dal suo omologo russo, Robert Fico, per i suoi colloqui con Putin. Il primo ministro slovacco, gravemente ferito a colpi di arma da fuoco a maggio, ha elogiato Orban per la sua controversa visita a Mosca.

“Vorrei esprimere la mia ammirazione per il primo ministro ungherese per essersi recato a Kiev e Mosca senza esitazione”, ha detto Fico venerdì. Il populista filorusso, durante la sua prima apparizione pubblica dopo l’attentato del 15 maggio, ha continuato: “Se la mia salute lo permettesse, verrei volentieri”.

Venerdì, nei colloqui televisivi al Cremlino, Putin ha dichiarato di considerare Orban come un rappresentante dell’intera Unione europea durante la sua visita. “Presumo che questa volta non verrete solo come partner a lungo termine, ma anche come presidente del Consiglio dell’Unione europea”, ha detto il presidente russo.

Si prevede che Orban lo informerà della sua posizione e “della posizione dei partner europei” riguardo all’Ucraina. Ha voluto cogliere l’occasione per parlare con Orban dei “sottotoni” che si sono sviluppati riguardo al conflitto ucraino.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Il Primo Ministro ungherese ha compiuto il viaggio come missione di pace. “Non si può creare la pace stando seduti su una sedia comoda a Bruxelles”, ha scritto Orban sulla piattaforma online X prima di confermare il suo viaggio.

“Sebbene la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea non abbia il mandato di negoziare a nome dell’UE, non possiamo sederci e aspettare che la guerra finisca miracolosamente. Saremo uno strumento importante per compiere i primi passi verso la pace”. Da pochi giorni l’Ungheria ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea.

Qui troverai i contenuti di Twitter

Per visualizzare il contenuto incorporato è necessario ottenere il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori del contenuto incorporato richiedono questo consenso come fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Il viaggio di Orban è stato oggetto di aspre critiche da più parti, compresa la stessa Unione Europea, già prima del viaggio. Orban ha detto di non avere l’autorizzazione di Bruxelles per compiere il viaggio Il capo diplomatico dell’Unione Europea Josep Borrell. Il responsabile della politica estera dell’Unione Europea ha dichiarato: “La visita del primo ministro Viktor Orban a Mosca rientra esclusivamente nel quadro delle relazioni bilaterali tra Ungheria e Russia”. La presidenza del Consiglio non prevede alcuna rappresentanza esterna dell’Unione.

Un funzionario dell’UE a Bruxelles ha affermato che Orban non lo aveva informato della sua visita a Mosca. Se Orban lo avesse richiesto, il presidente del Consiglio Charles Michel avrebbe “fortemente sconsigliato una simile visita”.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen Condanna la visita del primo ministro ungherese Viktor Orban a Mosca. “La politica di pacificazione non fermerà Putin”, ha scritto sul giornale un importante politico tedesco. Piattaforma online X. Ha aggiunto: “Solo l’unità e la determinazione apriranno la strada a una pace globale, giusta e duratura in Ucraina”.

Qui troverai contenuti di terze parti

Per visualizzare i contenuti incorporati è necessario ottenere il consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori di contenuti incorporati richiedono questo consenso in quanto fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l’interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell’articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

Von der Leyen alludeva al fatto che la posizione dell’UE sulla guerra russa prevede in realtà una posizione ferma e unita contro la guerra aggressiva della Russia. Pertanto i colloqui con il presidente russo Vladimir Putin dovrebbero svolgersi solo se ciò è nell’interesse anche dell’Ucraina.

IL governo degli Stati Uniti Ha espresso la sua “preoccupazione” per il viaggio. Karine Jean-Pierre, portavoce del presidente degli Stati Uniti Joe Biden, ha affermato che il comportamento del partner della NATO è controproducente in termini di sostegno alla sovranità dell’Ucraina e non contribuisce alla pace nel paese attaccato dalla Russia. Ha continuato: “La Russia può porre fine a questa guerra oggi abbandonando il suo attacco contro l’Ucraina, contro la sua sovranità e contro la sua democrazia”.

Il cancelliere Olaf Schulz La SPD ha accettato di rappresentare l’Unione europea durante la sua visita a Mosca. Scholz ha dichiarato venerdì a Berlino che il Consiglio europeo, di cui lunedì l’Ungheria ha assunto la presidenza, sarà rappresentato dal coordinatore della politica estera dell’UE. E ha aggiunto: “Per questo motivo non è la presidenza ungherese del Consiglio ad appoggiare questa visita, ma piuttosto l’attività che sta portando avanti”. “Primo Ministro ungherese”.

Schulz ha spiegato che Orban non lo aveva informato in anticipo del suo viaggio a Mosca. Riguardo al potenziale ruolo della visita nella gestione della guerra in Ucraina da parte dell’UE, Schulz ha affermato: “Anche la posizione dell’UE su questo tema è molto chiara: condanniamo la guerra di aggressione della Russia e sosteniamo l’Ucraina finanziariamente ed economicamente”. ..) con le armi, e anche questo è regolato dall’Unione Europea.”

Anche la NATO, secondo le informazioni di Il segretario generale Jens Stoltenberg Ha informato in anticipo della sua visita a Mosca. Il norvegese afferma che Orban viaggia in qualità di primo ministro del suo paese e non rappresenta l’alleanza militare occidentale di cui l’Ungheria è membro. Non ci sono segnali che Putin sia pronto per la pace.

Colloqui con Zelenskyj a Kiev

Orban ha visitato Kiev solo martedì, la prima volta dall’inizio della guerra. Lì ha invitato il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj a prendere in considerazione un cessate il fuoco per consentire i negoziati. I rapporti tra Kiev e Budapest sono tesi perché Orban ha ripetutamente ritardato gli aiuti all’Ucraina e ha cercato di impedire sanzioni alla Russia.

Leggi anche

Il rapporto tra Orban e Zelenskyj è molto teso

L’Ungheria rimane fortemente dipendente dalle forniture di gas russo, alcune delle quali fluiscono attraverso l’Ucraina nonostante la guerra. Tuttavia Kiev non vuole prolungare il contratto di trasporto del gas, che scade alla fine dell’anno.

Zelenskyj ha lasciato pubblicamente senza risposta la proposta di Orban. Al momento non sono in corso negoziati di pace tra Kiev e Mosca. Finora Kiev ha ufficialmente rifiutato un cessate il fuoco prima del ritiro delle forze russe, ma recentemente non ha portato in primo piano questa condizione.

Poco dopo, anche il leader del Cremlino Vladimir Putin ha rifiutato un cessate il fuoco senza precondizioni. “Non possiamo permettere che il nemico utilizzi questo cessate il fuoco per migliorare la propria situazione, armarsi e ricostituire il proprio esercito attraverso la mobilitazione forzata e prepararsi a continuare il conflitto armato”, ha detto Putin a margine del vertice sulla sicurezza dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai. È stata fondata nella capitale kazaka, Astana.

Related articles

Gli alpinisti in Italia hanno bisogno di essere salvati dalla neve sulle Dolomiti

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 14 luglio 2024, 19:28Da: Martina LieblPremeredivisoUn tour delle Dolomiti si conclude in modo drammatico...

I prezzi delle auto piccole sono aumentati notevolmente e l’acquisto di una nuova auto è diventato quasi impossibile

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024, 22:27da: Marco HofstetterInsisteDivideSecondo uno studio dell'ADAC, le nuove utilitarie con...

Laura Wintoura racconta la sua vita da single e parla del partner dei suoi sogni

A sorpresa, Laura Wintoura parla della sua vita privata.Foto: Andreas Rentz/Getty ImagescelebritàLaura Wintoura è una delle presentatrici di...

La scienza vuole aggiornare la definizione del pianeta: l’ultima volta che Plutone è stato retrocesso

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 21:03da: Tanja BannerInsisteDividePlutone è un pianeta nano. Questo è...