L'Ucraina usa un Cessna come drone suicida

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Un aereo Cessna riprogettato si schianta contro un produttore russo di droni. L'obiettivo si trova nel profondo territorio russo e mette in luce la debolezza di Putin.

YELLABOGA – Un aereo Cessna convertito ha colpito una fabbrica russa di droni a Yelabuga. L'Ucraina ha trasformato il piccolo aereo in un drone, dotato di molti esplosivi e di un telecomando. su videocassetta, Che è stato distribuito sulla piattaforma di social media XPuoi vedere l'aereo volare verso la fabbrica di droni in un'immersione suicida – e schiantarsi contro di essa. Una grande palla di fuoco indica la quantità di esplosivo trasportato dal piccolo Cessna.

I droni ucraini si stanno rivelando sempre più un’arma preziosa per attaccare obiettivi nelle profondità del territorio russo. © Ephrem Lukatsky/DPA e Glomex

Un Cessna ucraino probabilmente colpirà una fabbrica di droni nel profondo territorio russo

La fabbrica di droni, situata a circa 900 chilometri a est di Mosca, non è stato il primo obiettivo colpito dagli ucraini nelle profondità della Russia durante la guerra ucraina. Depositi petroliferi, raffinerie e altri importanti obiettivi strategici sono stati ripetutamente presi di mira, ad es Forbes menzionato. Dal video non è chiaro se l'impianto di produzione stesso sia stato bombardato. È anche possibile che l'aereo Cessna si sia schiantato contro gli alloggi degli operai nelle vicinanze e che la fabbrica stessa non sia rimasta ferita. Secondo quanto riferito dal Ministero della Sanità del Tatarstan, nell'attacco sono rimaste ferite 13 persone.

Attualmente sono in uso almeno 16 diversi modelli di droni che possono colpire obiettivi nelle profondità della Russia Forbes Ho menzionato anch'io. Sebbene la Russia sia in grado di intercettare la maggior parte dei droni ucraini, il costante afflusso di droni fa sì che l’esercito ucraino colpisca frequentemente le raffinerie di petrolio, l’ultima volta martedì (2 aprile) presso la raffineria Tanyko di Tatneft.

Gli obiettivi strategici della Russia come fattore importante nella guerra in Ucraina

Attaccando il territorio russo, Kiev sta cercando di rallentare l’industria militare russa. Direttamente attraverso attacchi alle industrie della difesa come una fabbrica di droni o indirettamente attraverso attacchi alle raffinerie russe. Soprattutto la benzina e il diesel sono essenziali per la Russia durante la guerra. Da un lato come sciopero delle esportazioni, dall’altro per mantenere in funzione attrezzature militari come carri armati, ecc. A causa degli attacchi ucraini, la produzione petrolifera russa è finora diminuita di circa il 10%.

L’attacco dimostra anche che lo spazio aereo russo non è adeguatamente difeso. La maggior parte delle capacità difensive della Russia furono trasferite sul fronte di guerra. Ampie parti dell’entroterra russo sono estremamente vulnerabili. Mark Hertling, un generale in pensione dell’esercito americano, ha aggiunto: “Non solo sono state colpite le sei principali raffinerie di petrolio russe, ma tutte si trovavano in profondità nel territorio russo e tutte non erano protette (sono state bombardate)”. maschio. rosso.).” (sicuro)

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...