L’intelligenza artificiale mira a rendere l’utilizzo dell’iPhone molto più semplice per i consumatori

Date:

Share post:

Giampaolo Lettiere
Giampaolo Lettiere
"Esperto di birra per tutta la vita. Appassionato di viaggi in generale. Appassionato di social media. Esperto di zombi. Comunicatore."
  1. Home page
  2. consumatore

Insiste

Apple fornisce molte funzioni AI per i suoi sistemi operativi. Anche Siri sarà notevolmente migliorata e in futuro riceverà il supporto di ChatGPT.

Silicon Valley – Apple lunedì (10 giugno) ha presentato la sua nuova strategia AI al WWDC: Apple Intelligence. “Un sistema di intelligenza personale che porta potenti modelli generativi direttamente su iPhone, iPad e Mac”, afferma comunicato stampa Per l’azienda americana.

Si tratta quindi di una combinazione delle funzionalità proprie di Apple e dell’integrazione ChatGPT senza dover passare da uno strumento all’altro, secondo la rivista online. iphone-ticker.de. Ciò non dovrebbe solo migliorare l’esperienza dell’utente, ma anche contribuire a rendere le attività quotidiane più semplici e veloci. È prevista anche una nuova funzionalità AI per WhatsApp, dove in futuro gli utenti potranno creare immagini personalizzate utilizzando l’intelligenza artificiale.

Collaborazione tra Apple e OpenAI: deve essere garantito un elevato livello di protezione dei dati

“Siamo entusiasti di lavorare con Apple per portare ChatGPT agli utenti in un modo nuovo. Apple condivide il nostro impegno per la sicurezza e l’innovazione, e questa partnership è in linea con la missione di OpenAI di rendere l’intelligenza artificiale avanzata accessibile a tutti”, Sam Altman, CEO di OpenAI. , si legge in un comunicato. avviso.

Apple porta ChatGPT su iPhone: l’azienda americana ha presentato il suo concetto alla WWDC24. © Jeff Chiu/DPA

L’azienda americana si è ritirata da tempo dal tema dell’intelligenza artificiale. L’arrivo delle nuove funzionalità AI, che mirano a garantire il massimo livello di protezione dei dati, è previsto per l’autunno. Secondo Apple la privacy degli utenti che accedono a ChatGPT è tutelata. I tuoi indirizzi IP verranno bloccati e OpenAI non sarà in grado di memorizzare alcuna richiesta. “Inizieremo con il miglior modello di intelligenza artificiale”, ha promesso il CEO di Apple Craig Federighi.

Tuttavia, se desideri scrivere le tue applicazioni utilizzando ChatGPT, dovresti prestare attenzione ad alcune cose, altrimenti potresti dover affrontare conseguenze legali.

Apple sta integrando ChatGPT nei suoi dispositivi: si tratta di nuove funzionalità AI

Sembrava scettico Le notizie del GIORNO Tuttavia, secondo Nilay Patel, redattore capo di Technology Magazine il bordo: “Sono molto scettico al riguardo. Soprattutto quando i dati personali vengono inviati da un dispositivo a Internet, le autorità di protezione dei dati di tutto il mondo sono scettiche su quanto siano realmente privati ​​i dati. Ecco perché Apple deve essere molto trasparente su come. ” dovrebbe fare esattamente questo.

Messaggi prioritari ordina e riepiloga le tue email più importanti.  Inoltre, Smart Reply offre suggerimenti di risposta rapida.
Gli strumenti di Apple Intelligence aiutano gli utenti a comunicare rapidamente. ©Schermate/Apple

AI the Apple Way – Una panoramica delle funzionalità AI più importanti di Apple Intelligence:

  • Migliora la scrittura: Gli utenti possono parafrasare, correggere le bozze e riassumere il testo, ad esempio nelle conversazioni di Mail, Note, Pages e iMessage. È supportato da diversi strumenti di scrittura come la “riscrittura” o la “correzione di bozze”.
  • Panoramica delle email: Messaggi prioritari ordina le email in base all’importanza. Gli utenti vedranno anche un riepilogo senza dover aprire il messaggio.
  • Comunicare in modo più efficace: Per processi di posta elettronica più lunghi, le informazioni rilevanti possono essere visualizzate con il semplice tocco di un dito. Smart Reply offre suggerimenti di risposte rapide e riconosce le domande nelle e-mail.
  • “Parco giochi fotografico”: La nuova funzionalità consente agli utenti di creare meme e comunicare in nuovi modi. Puoi scegliere tra tre stili: fumetto, illustrazione e disegno.
  • “Ginmoji”: Gli utenti possono creare emoji personalizzati per esprimersi. I Genmoji possono anche essere creati per amici e familiari in base alle loro foto.
  • Ricerca intelligente di foto e video: È possibile cercare immagini specifiche utilizzando il linguaggio naturale. I momenti speciali si possono trovare anche direttamente nei video.
  • Modifica fotografica intelligente: Lo strumento CleanUp rileva e rimuove gli oggetti che distraggono sullo sfondo di un’immagine.
  • Crea riepiloghi: È possibile creare recensioni anche inserendo una descrizione. Utilizzando la sua comprensione del linguaggio e delle immagini, Apple Intelligence seleziona le foto e i video migliori per corrispondere alla descrizione e crea una storia.

Secondo il Le notizie del GIORNO Apple inizialmente offrirà la sua funzionalità AI solo in inglese. Se vuoi utilizzare le nuove funzionalità, hai bisogno anche di almeno un iPhone 15 Pro. Si ritiene che Apple lo stia sfruttando per aumentare le vendite di nuovi modelli, poiché Apple ha registrato un calo nelle vendite di iPhone all’inizio dell’anno.

Apple sta integrando ChatGPT nei suoi dispositivi: Siri viene rivista

Tredici anni dopo è iniziata una nuova era anche per Siri, l’assistente vocale di Apple. Con Apple Intelligence, Siri è “più profondamente integrato nelle funzionalità del sistema”, secondo l’azienda. In futuro, l’assistenza linguistica dovrebbe comprendere meglio gli utenti, anche se sono confusi, e mantenere il contesto del contenuto quando rispondono a più domande una dopo l’altra. Inoltre, sarà possibile inviare richieste Siri tramite input di testo e alternando testo e voce.

“Apple Intelligence trasformerà ciò che gli utenti possono fare con i nostri prodotti e ciò che i nostri prodotti fanno per i nostri utenti”, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. Arrivò febbraio Apple Vision Pro Nel mercato. Tuttavia, un prodotto high-tech costoso non può convincere tutti gli utenti.

Elon Musk è arrabbiato per la collaborazione di Apple

Il fondatore di SpaceX non è troppo entusiasta della partnership tra Apple e OpenAI Elon Musk. Secondo quanto riportato dai media, avrebbe minacciato di vietare i dispositivi Apple nella sua azienda se il produttore di iPhone avesse integrato i sistemi di intelligenza artificiale di OpenAI nei suoi sistemi operativi.

Il miliardario della tecnologia è stato uno dei fondatori di OpenAI. Tuttavia, a febbraio ha intentato una causa contro la società e il suo presidente, Sam Altman, per l’accordo con Microsoft. Musk ha recentemente annunciato Prossima data di inizio per “Starship” -Il missile più grande del mondo. (Volkswagen)

Related articles

Terremoto in Italia: bolle supervulcaniche

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 22 luglio 2024, 5:05Da: Giovanni SaldePremeredivisoDue nuove violente scosse scossero i campi Plegrei presso...

Azienda tradizionale insolvente dopo 160 anni: il fallimento scuote il settore

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 10:58da: Marco StofferInsisteDivideUn’azienda produttrice di mobili deve dichiarare fallimento dopo...

Heinz Hoenig si sente male: sua moglie Annika condivide gli aggiornamenti in TV

Annika Carsten Hoenig fa visita ogni giorno al marito sul letto di malato.Foto: Imago/Star-MediacelebritàHeinz Hoenig è ricoverato da...