L’entrata in produzione della berlina elettrica EV4 di Kia è prevista per marzo 2025

Date:

Share post:

Saveria Marino
Saveria Marino
"Analista incredibilmente umile. Esperto di pancetta. Orgoglioso specialista in cibo. Lettore certificato. Scrittore appassionato. Difensore di zombi. Risolutore di problemi incurabile."

Secondo il quotidiano sudcoreano Electronic Times, Kia completerà lo sviluppo della versione finale dell’EV4 nel febbraio del prossimo anno. L’azienda ha rivelato l’imminente berlina elettrica con uno studio concettuale nell’ottobre dello scorso anno e sta attualmente testando prototipi mimetizzati dell’auto in Corea del Sud e all’estero. Secondo il rapporto, il programma di test sarà completato entro la fine dell’anno.

Kia prevede di produrre l’EV4 nello stabilimento n. 2 del primo impianto di produzione di veicoli elettrici della Corea del Sud, AutoLand Gwangmyeong. L’azienda ha fissato un obiettivo di produzione annuale di circa 70.000 unità. Tuttavia, la società sta valutando la possibilità di costruire l’EV4 in stabilimenti all’estero, il che aumenterebbe la produzione del modello e ne migliorerebbe la disponibilità.

Si dice che la Kia EV4 condivida una versione a trazione anteriore dell’Electric Global Platform (E-GMP) con il piccolo SUV Kia EV3. Secondo il rapporto, potrebbe avere anche specifiche simili. Per fare un confronto: la Kia EV3 ha solo un motore da 150 kW e 283 Nm e, a seconda della configurazione scelta, una batteria da 58,3 kWh o 81,4 kWh.

Ufficialmente non ci sono informazioni sulla classificazione della Kia EV4 o sulle sue dimensioni. Secondo un precedente rapporto pubblicato da Electronic Times, si tratterà di una berlina compatta. L’obiettivo è offrire ai clienti un’alternativa a emissioni zero ad auto come Kia K4, Hyundai Elantra, Toyota Corolla, Honda Civic e Volkswagen Jetta. Per lo stesso motivo troverà probabilmente più clienti in Nord America e in Asia che in Europa.

Si dice che la Kia EV4 abbia un carattere unico che combina la forma di una berlina con alcune caratteristiche di design di un crossover. Gli interni della prossima auto elettrica potrebbero avere un design semplice che le conferisca un aspetto esclusivo e ne enfatizzi la spaziosità. Probabilmente avrà un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici, un touchscreen da 5 pollici per il controllo del clima e un touchscreen AVN da 12,3 pollici, il tutto integrato in un pannello autonomo sul cruscotto. Le sue tecnologie premium potrebbero includere un display head-up da 12 pollici, frenata rigenerativa i-Pedal 3.0, Kia Digital Key 2.0, ricarica Vehicle-to-Load (V2L) e un assistente vocale AI.

Dopo l’EV4, Kia prevede di lanciare l’EV2 e la Carens EV focalizzate sull’India entro il 2026. La casa automobilistica sudcoreana prevede di vendere 1,15 milioni di veicoli elettrici all’anno a partire dal 2027 e di aumentare questo numero a 1,6 milioni entro il 2030.

etnews.com (Coreano)

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 20 luglio 2024, 6:20Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

La figlia di Valya è dovuta andare in ospedale!

Samira Yavuz è preoccupata: sua figlia Valya è dovuta andare in ospedale!bromflashSamira W Serkan Sono diventati genitori per...

Il campione olimpico Harting si lamenta di “un’ideologia orientata alle minoranze”

L’atletica tedesca è in crisi. Il campione olimpico Robert Harting ha una visione chiara delle ragioni e...