Leclerc nuova batteria prima del lancio

Date:

Share post:

Benigna Baresi
Benigna Baresi
"Totale drogato di caffè. Ninja della TV. Risolutore di problemi impenitente. Esperto di birra."
14:13

Non ci sono nuovi risultati

Nella parata dei piloti, tutti i piloti danno una breve panoramica della gara. In linea di principio, solo che sono usciti con la frase “il migliore” di ieri dopo i playoff.

Leclerc, ad esempio, non può ottenere nulla sulla sostituzione della batteria. Dice semplicemente “Sì, penso che sia giusto”. Quindi niente più informazioni.

Il tempo potrebbe anche essere migliore all’inizio della stagione. Gli spalti non sono ancora lontanamente pieni. compassione…


14:04

sfilata dei piloti

La prima gara dell’anno inizia tra meno di due ore! I piloti si sono appena messi in fila per una tradizionale foto di gruppo prima della partenza e la prossima cosa all’ordine del giorno è la parata dei piloti.

Vediamo quali nuove informazioni otteniamo prima di iniziare!


13:48

Il voto: ci vorranno anni prima che Williams torni

I fan della Williams non dovrebbero sperare troppo che la squadra tradizionale possa lottare di nuovo per le prime posizioni nel prossimo futuro. “Il team ne ha passate tante negli ultimi 15 anni”, spiega il nuovo capo del team James Fowles.

Questi problemi esistono “finanziariamente così come sotto altri aspetti”. Quindi il team era in modalità sopravvivenza, mentre altri team hanno investito molto durante questo periodo. Williams ora deve recuperare.

“Non sono sei o dodici mesi di lavoro”, spiega Fowles. Ci vorranno anche diversi “anni”. Inoltre, al momento c’è una carenza di personale e la Williams non ha un direttore tecnico al momento, ad esempio.

Vowles ha il paragone perfetto, visto che è fresco di Mercedes…


13:37

Una vittoria Mercedes è statisticamente impossibile

Russell e Hamilton partiranno oggi dalla sesta e settima posizione. Ciò significa che una vittoria Mercedes è statisticamente impossibile! Perché? Perché la gara di Formula 1 in Bahrain non è stata vinta al di fuori delle prime cinque posizioni in griglia.

Il record è detenuto da Sergio Pérez, vincitore del GP Sachir 2020, che ha corso sull'”ovale” della P5. Se si considerano le gare disputate come gare pubbliche “reali” in Bahrain, tutti i vincitori dalla première nel 2004 provenivano dalle prime due file della griglia.

Nel 2006 Fernando Alonso ha vinto una volta dal quarto posto, nel 2009 Jenson Button. Tutti gli altri vincitori sono partiti da una delle prime tre posizioni di partenza. Naturalmente, ho anche queste informazioni dal nostro ampio database!


13:25

Mercedes: Gli anni d’oro sono finiti

Mentre l’Aston Martin sembra essere in crescita, il team ufficiale della Mercedes sembra ristagnare. In un’intervista con Christian Nimmervoll, il nostro esperto Marc Surer spiega in questo video cosa è cambiato in Mercedes negli ultimi anni.

Riguarda la partenza che il team ha dovuto affrontare, come ciò influenzerà il 2023 e se sarebbe stato saggio per Toto Wolff accettare l’offerta di Lawrence Stroll di unirsi all’Aston Martin nel 2020…


Mercedes, Hamilton: gli anni d’oro sono finiti

Marc Surer è sicuro che la Mercedes non abbia mostrato tutte le carte nei test di Formula 1 del 2023 in Bahrain. Altri video di Formula 1


13:14

Alonso: Non si tratta solo della macchina

Lo spagnolo sottolinea che l’Aston Martin non si limita a migliorare la vettura in futuro. “Possiamo migliorare come squadra”, spiega Alonso. A volte si tratta di cose molto semplici come operazioni o riunioni.

“Dobbiamo rafforzare la squadra in molte aree per diventare una squadra di alto livello. Al momento ci stiamo lavorando”, dice, spiegando che è ovviamente utile partire bene come in Bahrain.

Perché, secondo Alonso, dietro le quinte dell’Aston Martin accadono “molte cose”. Puoi essere curioso!


13:04

Ferrari: Attacchiamo oggi!

Jock Clear della Ferrari ammette che la Red Bull è attualmente leggermente più avanti rispetto al resto del campo. Ma questo non significa che oggi la Ferrari non voglia combattere con i tori. “Non penso che stiamo guardando indietro e stiamo solo cercando di rimanere al terzo posto”, ha detto.

In altre parole: la Ferrari vuole attaccare! “Attaccheremo Perez e se riusciamo a raggiungere Perez nel primo stint, allora penso che possiamo inseguire Max per il resto della gara”, ha detto Clear. Carlos Sainz può anche combattere con i tori.

In ogni caso, non entrare in gara con l’atteggiamento che la Red Bull è “intoccabile”. Dichiarazioni molto audaci – che, ovviamente, devono essere misurate dopo la gara!


12:56

Pneumatici

In questo contesto, diamo anche uno sguardo a quali pneumatici i piloti hanno ancora a disposizione per le corse. Interessante: Red Bull e Williams sono le uniche squadre con un solo treno di gomme piene.

Logicamente, soft-hard-hard non è un’opzione per loro oggi. D’altra parte, la Ferrari ha usato solo le medie e non sono più nuove, ma Leclerc ha solo un mucchio di nuovi materiali morbidi.

In ogni caso, emergono strategie diverse. eccitante! Ecco una panoramica:


12:44

strategia

A poco più di tre ore dall’inizio della gara in Bahrain daremo uno sguardo alla strategia di gara di oggi. In ogni caso Pirelli ipotizza due fermate, gli italiani nelle loro proposte non ne offrono nemmeno una.

Teoricamente, il modo più veloce è usare soft-hard-soft , poiché la classe soft-hard non dovrebbe essere più lenta. È possibile anche morbido – medio – morbido, la strategia in cui vengono utilizzate tutte e tre le miscele dovrebbe essere un po’ più lenta.

Ecco una panoramica:


11:30

AD: La sensazione della Formula 1 al Bosch Hockenheim Historic!

L’inizio della stagione ti ha fatto venire voglia di provare di persona la Formula 1? Anche se la prima classe non guiderà più in Germania nel 2023, hai l’opportunità di farlo al Bosch Hockenheim Historic!

Tra i momenti salienti dell’anno c’è senza dubbio la serie di tre gare della serie “Masters Historic Racing”, che è stata appena aggiunta al programma. “Masters Racing Legends for 1966/1985 F1 Cars” presenta un palcoscenico unico per auto di prima classe alimentate dal motore aspirato da 3 litri.

“Masters Gentlemen Drivers & Pre-66 Touring Cars” è il campo di gioco per le auto da turismo storiche, e “Masters Endurance Legends” riguarda le auto sportive utilizzate principalmente nelle corse a lunga distanza.

Un’altra novità del programma è “Golden Era Touring Cars”, dedicata alle auto DTM classiche dell ‘”era pre-serie” come la BMW M3 o la Ford Sierra Cosworth, nonché le auto del Gruppo A e le auto da turismo super.

Inoltre, ci sono pilastri della Bosch Hockenheim Historic che si sono consolidati e apprezzati da anni, come la Group C Supercup, il BOSS GP, il Raceclub Germany, la Historic Racecar Association, il Lurani Trophy per i piloti di Formula Junior e naturalmente la Historic Formula 2.

La particolarità: la pista è aperta a tutti i visitatori del Bosch Hockenheim Historic! In nessun altro posto puoi avvicinarti così tanto alle auto storiche e ai loro conducenti.

L’evento è ideale anche per le famiglie, perché i bambini sotto i 14 anni entrano gratis, e c’è anche un miniclub separato per i più piccoli nel programma all-inclusive.

Tutte le informazioni e i biglietti a partire da 15 euro sono disponibili qui!

    ~~


11:19

Stato delle qualifiche di Formula 1…

… Nel tempo, puoi dare un’altra occhiata a questa serie di foto. Conclusione: non tutto è stato una buona idea…


Galleria fotografica: Qualifiche Formula 1: La situazione attraverso i secoli



11:01

esordienti

Con Oscar Piastri, Logan Sargeant e Nyck de Vries, ci sono tre esordienti in griglia oggi – solo due di loro stanno guidando la loro prima gara di Formula 1, perché a de Vries è stato permesso di correre una volta l’anno scorso a Monza.

Ecco perché l’olandese è già nella nostra serie di foto. Piastri e Sargent oggi hanno l’unica possibilità della loro vita di fare lo stesso. Nessuna pressione 😉


Galleria fotografica: gli ultimi 20 giocatori al debutto in Formula 1 in punti


10:52

Aston Martin così potente ovunque?

L’Aston Martin sarà in grado di affrontare Ferrari, Mercedes e forse anche Red Bull in ogni gara nel 2023? “Dovremo aspettare e vedere a Jeddah e in Australia”, Fernando Alonso blocca le aspettative. Questi sono “modi completamente diversi” dal Bahrain.

“Sono curioso di sapere se riusciremo a mantenere questa forma su piste diverse. D’altra parte, penso che l’auto che abbiamo ora sia solo un’auto molto semplice e iniziamo la stagione con un concetto completamente nuovo”, ricorda Alonso.

Questo lo rende “ottimista” perché l’auto può certamente essere costruita molto più velocemente nel corso di una stagione. Siamo entusiasti!



10:31

vittoria iniziale = titolo?

Un’altra statistica interessante dal nostro database: vincere la partenza non garantisce un titolo mondiale. anzi! L’ultimo vincitore della prima gara, poi diventato anche campione del mondo, è stato Nico Rosberg nel 2016!

Nel 2017 e nel 2018 Sebastian Vettel ha vinto l’apertura della stagione nel 2019 e nel 2020 Valtteri Bottas. In tutti e quattro i casi, Lewis Hamilton è diventato campione del mondo. Alla fine ha vinto un inizio nel 2021, ma poi la corona della Coppa del Mondo è andata a Verstappen.

E nel 2022, come è noto, vinse Charles Leclerc in Bahrain, ma anche lì Verstappen divenne campione del mondo. Altrettanto entusiasmante: in tutti i casi dal 2017, il vincitore dell’evento inaugurale è finito per essere vice campione del mondo.

Quindi, storicamente parlando, probabilmente non sarebbe così bello vincere oggi dopo tutto…

Related articles

Nuovo favorito per le vacanze: scelto come il lago più bello d’Italia

Pagina inizialeviaggiostava in piedi: 13 luglio 2024, 14:45Da: Francisca KindlPremeredivisoUna guida turistica italiana ha nominato per la nona...

Gli esami di laboratorio rivelano la presenza di sostanze tossiche

Home pageconsumatorestava in piedi: 13 luglio 2024 alle 19:09da: Romina KunziInsisteDivideLe donne si espongono regolarmente al pericolo senza...

Notizie di mercato: Desiree Doue nuovo obiettivo

Il Bayern Monaco sta preparando la sua squadra per la nuova stagione. Il Monaco punterà anche sul...

Verrà distribuito Android Auto 12.4

Android Auto 12.4 è distribuito da Google. Come sempre, potrebbe volerci del tempo prima che la nuova...