La milizia Houthi ignora l’accordo con Putin

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."
  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Le relazioni di Putin con l’Iran e i ribelli Houthi hanno finora contribuito a proteggere le navi commerciali russe nel Mar Rosso. Sembra che sia finita.

SANAA – La Russia fa affidamento sui droni di fabbricazione iraniana nella guerra in Ucraina, ed è stata anche in grado di fare affidamento strategicamente sull’Iran e sui suoi alleati fin dall’inizio della sua invasione. Vladimir Putin mantiene stretti contatti con Teheran e i ribelli Houthi sostenuti dall’Iran risparmiano gli attacchi alle navi commerciali russe nel Mar Rosso. Ma la capacità di Mosca di fermare gli attacchi degli Houthi nel Mar Rosso contro le navi che trasportano carichi russi sarà probabilmente limitata, nonostante gli accordi con l’Iran.

Da novembre, i ribelli Houthi hanno lanciato droni e missili contro le navi commerciali occidentali in risposta alla guerra israeliana a Gaza e in solidarietà con “i nostri fratelli palestinesi a Gaza e in Cisgiordania”. I ribelli Houthi affermano di prendere di mira le navi commerciali con legami con Israele, anche se molte navi lo dicono Newsweek Non hanno legami chiari con il paese. In risposta, molte compagnie di navigazione hanno dirottato le navi dal Canale di Suez sulla rotta più lunga attorno all’Africa, interrompendo il commercio globale.

Nonostante le promesse, i ribelli Houthi attaccano le navi che trasportano carichi russi e cinesi

La società britannica per la sicurezza marittima Ambrey ha affermato che le azioni degli Houthi colpiscono sempre più le navi non occidentali e che la Russia non può più fare affidamento sulla sicurezza nel Mar Rosso. Le navi russe, comprese le petroliere che trasportano petrolio russo e le navi portacontainer dirette ai porti russi, sono in gran parte in grado di navigare indenni attraverso l’area. All’inizio di gennaio, i combattenti Houthi hanno erroneamente preso di mira una petroliera che trasportava petrolio russo a sud-est della città portuale yemenita di Aden. A marzo è stata attaccata la petroliera cinese Huang Pu, che trasportava petrolio russo.

Gli Houthi dello Yemen prendono di mira le navi nel Mar Rosso. (Foto d’archivio) © Agenzia di stampa tedesca

Daniel Mueller, analista regionale per il Medio Oriente e l’Oceano Indiano presso Embry, ritiene che questi attacchi riducano la credibilità degli Houthi. Hanno precedentemente confermato che non attaccheranno nessuna nave mercantile russa o cinese. Ha detto che i ribelli Houthi hanno preso di mira le navi di proprietà cinese perché sospettate di avere rapporti commerciali con Israele, Gran Bretagna, Stati Uniti o Israele. Ha aggiunto: “Sono state attaccate anche navi che trasportavano merci russe o navi dirette in Iran”. Newsweek. “Le relazioni israeliane, britanniche o americane possono essere più forti delle relazioni con Israele Cina O la Russia.”

“La pressione politica da parte di Russia e Cina è limitata”, afferma l’esperto di sicurezza marittima.

Mueller ha anche affermato: “La pressione politica da parte della Russia o della Cina per porre fine agli attacchi Houthi alle navi o per garantire la sicurezza degli interessi cinesi e russi sembra essere limitata”. La valutazione, compresa la verifica completa dell’affiliazione delle navi, sta acquisendo sempre maggiore importanza. “Le attività indicano che la Cina non è riuscita a persuadere l’Iran o gli Houthi a fermare o ridurre le operazioni”.

Gli attacchi Houthi hanno già avuto un impatto significativo sul commercio marittimo nella regione. Tra dicembre 2023 e febbraio 2024, il trasporto di container attraverso lo stretto di Bab el-Mandab, che collega il Mar Rosso al Golfo di Aden e all’Oceano Indiano, è diminuito del 66%. Sempre più aziende si rivolgono alla rotta attorno al Capo del Buono Speranza.

Related articles

Bill Kaulitz si presenta alla parata del CSD con un nuovo ragazzo

Bill Kaulitz non ha ancora avuto molta fortuna in amore.Foto: Immagini Imago/PanamacelebritàNel documentario Netflix Kaulitz & Kaulitz, i...

Diritto di passaggio per la terapia genica per la malattia di Parkinson AB1005 della Bayer

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense e l'Autorità di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA)...

Olympia 2024: Germania vs USA – Summit dei Giants in diretta TV oggi! | Gli sport

Leggi ancheAnche interessanteannuncioAnche interessanteannuncio