La leggenda della recitazione Donald Sutherland è morta

Date:

Share post:

Ersilia Toscani
Ersilia Toscani
"Tipico pioniere della birra. Appassionato del web adatto agli hipster. Fanatico dell'alcol certificato. Amante di Internet. Amante degli zombi incredibilmente umile."
  1. Home page
  2. vita
  3. Consigli sui libri

Insiste

È morto Donald Sutherland, una delle figure più iconiche di Hollywood. La sua morte ha causato dolore e simpatia in tutto il mondo, anche nei più alti circoli politici.

Che si tratti di “The Hunger Games”, “The Dirty Dozen” o “MASH”, Donald Sutherland ha recitato in molti ruoli nel corso dei decenni. Dopo la sua morte hanno parlato anche le celebrità di Hollywood Joe Biden e Justin Trudeau. La sua morte ha lasciato in lutto molti fan. Per molti lo è Un anarchico e un gentiluomo.

Donald Sutherland: Profonda tristezza

La morte dell’attore Donald Sutherland ha suscitato molto dolore e simpatia a Hollywood e anche nei più alti circoli politici. © Raoul Terrill/DPA

La notizia della morte dell’attore Donald Sutherland ha causato profonda tristezza e simpatia sia a Hollywood che negli alti circoli politici. Sutherland è morto a Miami all’età di 88 anni, come gli inglesi Agenzia di stampa dell’Autorità Palestinese Il 20 giugno citando il suo agente.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle nuove uscite, consigli sui libri e novità dai fumetti, dallo streaming e dalla musica con la newsletter gratuita del nostro partner 24books.de.

Kiefer Sutherland, figlio di Donald Sutherland e collega attore, ha reso omaggio a suo padre sui social media. “Personalmente ritengo che sia uno degli attori più importanti della storia del cinema. Mai intimidito da un ruolo, che fosse bello, brutto o brutto. Amava quello che faceva e faceva quello che amava, non si può chiedere per qualcosa di più. Una vita ben vissuta.”

“Il meglio di tutti i Donald”

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha elogiato Sutherland come un amato marito, padre, nonno e attore, “una persona come nessun altro”. Ha ispirato e intrattenuto il mondo per decenni. Secondo l’agenzia di stampa tedesca (DPA) ha scritto sulla piattaforma elettronica “X”: “I miei pensieri vanno alla sua famiglia e a tutti coloro che lo amavano”.

“Abbiamo perso uno dei grandi”, ha scritto il primo ministro canadese Justin Trudeau su X. Donald Sutherland ha apportato alla sua forma d’arte un livello di genialità che pochi possono eguagliare. Un attore leggendario eccezionale – e un grande canadese.” Il primo ministro polacco Donald Tusk ha commentato: “Riposa in pace, Donald Sutherland, il migliore di tutti i Donald.”

Sutherland, nato nella provincia canadese del New Brunswick nel 1935 e vincitore di numerosi premi, è diventato noto, tra le altre cose, per il ruolo dello spietato presidente Snow nella fortunata serie di film “Hunger Games”. Dagli anni ’60, il padre di cinque figli è apparso in più di 150 film e produzioni televisive, coprendo tutti i generi con grande diversità.

Donald Sutherland: Non è stato nominato all’Oscar nonostante i suoi ruoli eccezionali

Il suo primo successo internazionale fu il classico film di guerra The Dirty Dozen (1967). Un altro successo è seguito dalla satira militare di Robert Altman “MASH”. Nel 1971, ha interpretato il ruolo di investigatore privato nel thriller psicologico di Alan Pakula “Klute” insieme a Jane Fonda.

Nel 2011, è stato onorato con una stella sulla Hollywood Walk of Fame, accanto alla targa di suo figlio Kiefer. Ma è stato privato del premio più alto. Nonostante i suoi numerosi ruoli illustri, Sutherland non è mai stato nominato per un Academy Award. IL filmNel 2017, l’Academy lo ha onorato fuori concorso con un Academy Award onorario per il lavoro della sua vita.

I grandi di Hollywood si battono a vicenda con i premi

“Il mio cuore è spezzato”, ha scritto il premio Oscar Fonda, 86 anni. Instagram. “Paperino era un attore brillante e una persona complessa.”

L’attore Michael Douglas, 79 anni, ha augurato a Sutherland di riposare in pace su Instagram. “Che uomo bello, talentuoso e interessante.” Il regista tedesco Roland Emmerich (68 anni) ha parlato di “un grande privilegio poter dirigere Moonfall con il leggendario talento Donald Sutherland”. “Una vera icona del cinema moderno ci ha lasciato. “Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia” Anche star come Elijah Wood, John Cusack e Rob Lowe hanno espresso la loro tristezza per la morte dell’attore sui social media.

Related articles

Sono stati segnalati più casi di Oropouche: la clinica fornisce i dettagli

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:07Da: Vittoria CrumbeckPremeredivisoIn Italia sono stati segnalati nuovi casi di...

Ecco perché hanno le maniglie ai piedi

Molte bottiglie di birra o altre bottiglie hanno creste nascoste. È questo Braille?La prossima volta che acquisti...

Mike Heater si è davvero innamorato di Layla nel bosco?

Mike Heater si è davvero innamorato di Layla nel bosco?bromflashI piccioncini ora vogliono fare i passi successivi nella...

Vaccinazione contro le zecche: un grande successo per gli open day

Sabato 20 luglio 2024 l'Azienda Medici dell'Alto Adige ha invitato i cittadini ad una vaccinazione gratuita contro l'encefalite...