Giugno 7, 2023

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La farina d’avena è sempre sana? Quali sono i 6 errori di cottura che li trasformano in cibi da ingrasso?

  1. Pagina iniziale
  2. consumatore

creatura:

da: Vivian Werg

La farina d’avena è un vero e proprio superfood: la farina d’avena intera è salutare prima di tutto. Ma se preparati in modo errato, possono diventare delle vere e proprie bombe caloriche.

Kassel – La farina d’avena è molto popolare da tempo. Sia come porridge che come latte, l’avena è versatile e considerata uno dei cereali più salutari. Il cibo energetico non solo fornisce al corpo energia, nutrienti importanti, molte fibre, vitamine e minerali per lungo tempo. Può essere assunto anche con l’assunzione giornaliera Aiuta a perdere peso e ha un effetto positivo sulla figura.

Tuttavia, se la farina d’avena viene preparata in modo errato, può avere l’effetto opposto. Di seguito riveliamo errori comuni a cui dovresti prestare particolare attenzione.

La farina d’avena è la base perfetta per una colazione sana ed equilibrata © Ihar Ulashchyk / Imago

Farina d’avena: questi 6 errori da evitare quando la prepari

Per estrarre tutto il potenziale dal dispositivo multilivello, devi essere alto Adatto per il divertimento Evita i seguenti errori durante la preparazione in modo che una sana colazione non colpisca i tuoi fianchi:

  • Prodotti finali: I prodotti finiti spesso contengono additivi come conservanti, esaltatori di sapidità o zucchero. Non solo è malsano, ma influisce anche sulla saturazione. La farina d’avena tradizionale senza zuccheri aggiunti tende ad essere più dolce. Il meglio: invece di ricorrere a dolcificanti prodotti artificialmente, è preferibile utilizzare dolcificanti naturali come il miele.
  • Quantità extra grandi: La farina d’avena ti fa sentire pieno per molto tempo. Una porzione di farina d’avena appare più piccola quando è cruda rispetto a quando i fiocchi sono gonfi. Molti sottovalutano quanto sia ritardata la saturazione. Quindi tendono a porzioni più grandi. È meglio mangiare il porridge lentamente per dare al tuo corpo il tempo di sentirsi pieno.
  • senza frutta fresca: La frutta contiene molte vitamine e contiene anche molte fibre, a seconda della varietà. Le mele, ad esempio, contengono molta preziosa pectina, che garantisce una sazietà costante. Anche le bacche sono una buona aggiunta perché sono povere di calorie e ricche di sostanze nutritive.
  • Extra ipercalorici: Frutta secca come datteri e fichi sono spesso usati come condimenti. Sebbene la frutta secca contenga anche benefici per la salute, contiene anche molte più calorie rispetto alla frutta fresca. Anche noci, barrette di cioccolato o muesli apportano molte calorie.
  • Senza proteine ​​aggiunte: Puoi raggiungere una sazietà duratura attraverso una combinazione di carboidrati complessi, fibre e proteine. Mescolare un cucchiaio di quark o yogurt greco e rimarranno pieni più a lungo. D’altra parte, i carboidrati semplici con lo zucchero fanno aumentare e poi precipitare il livello di zucchero nel sangue, facendoti venire voglia di mangiare di nuovo velocemente.
  • Usa l’acqua al posto del latte: È preferibile immergere l’avena nel latte anziché nell’acqua. Perché il latte porta con sé un po’ di dolcezza. L’acqua tende ad addolcire il porridge. Al posto del latte di mucca, sono adatte anche alternative a base vegetale come farina d’avena, cocco o latte di mandorle.
READ  Dati chiave della corona: rabbia per un sondaggio sulle cadute inutilizzabile

Farina d’avena: il grano è davvero salutare

La farina d’avena è la base perfetta per una colazione sana ed equilibrata. Come prova ambientale Scrive che la fibra alimentare beta-glucano presente nella farina d’avena in particolare assicura una sensazione di sazietà duratura e Previene il desiderio di cibo. Allo stesso tempo, aiuta Per abbassare i livelli di colesterolo e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. L’avena aiuta anche a guarire il fegato grasso. Questo spesso non mostra alcun sintomo specifico, ed ecco perché Fegato grasso come pericolo silenzioso lo guarda.

I cereali sani hanno un ottimo effetto sulla flora intestinale e, grazie a sostanze nutritive come molte vitamine del gruppo B, zinco e rame, assicurano pelle e unghie belle. Incorporare la farina d’avena nella tua dieta quotidiana non porta solo molti benefici alla tua salute.