Dicembre 8, 2021

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Italia: Elettrificazione e Robot | Gabot.de

L’Italia è uno dei Paesi più avanzati al mondo nell’automazione della meccanizzazione agricola, accanto a Stati Uniti, Paesi Bassi, Francia e Germania.

Pubblicità

è Quattro robot agricoli avanzati Prodotto e rappresentato nell’arena internazionale la scorsa settimana. La maggior parte di coloro che sono ancora nella fase di prototipo lo faranno L’energia elettrica è fornita. La 44a edizione del Salone Internazionale delle Macchine Agricole EIMA è incentrata su elettrificazione e robotizzazione.

Con un patrimonio storico nel campo Dinamiche agricole L’Italia cerca di svolgere un ruolo di primo piano nella ricerca sulle utility nel campo dell’automazione e dell’elettrificazione. I numeri sono ancora più piccoli per parlare della nuova esigenza. Ma rendono il paese uno dei primi cinque paesi al mondo per l’innovazione in questo settore. C’è oggi? Teatro Internazionale Cento robot da fattoria, ce ne sono molti di più Prototipo. c’eravamo dentro 24 Grande aziende americane, 16 A partire dal azienda olandese, 12 A partire dal azienda francese e 7 A partire dal aziende tedesche Prodotto. Con quattro robot di ultima generazione, le aziende italiane hanno raggiunto il quinto posto nella classifica mondiale dell’automazione con aziende inglesi, danesi e spagnole. I dati provengono da una ricerca svolta nell’ambito del Salone Internazionale delle Macchine Agricole di Bologna di quest’anno. Workshop Elettrificazione di macchine agricole“, Condotto da L’Informatore Agrario, Dirigente Industria, in collaborazione con Francesco Marinello, Docente di Dinamiche Agrarie presso l’Università degli Studi di Padova. “L’Italia si sta muovendo sempre più verso un graduale calo del numero di aziende agricole attive con meno lavoratori per coltivare più ettari”, spiega Marinello. Questo è un altro motivo per cui l’automazione è una soluzione a questo. Nuovi requisiti e Caratteristiche del mondo degli affari Dei robot prodotti finora, il 44% è utilizzato per piante verdi, il 35% per colture arboree e il 21% per colture orticole. La maggior parte di esse è alimentata da motori elettrici (78%) o diesel (14%). Solo l’8% sono ibridi. Solo il 3% sono lavoratori autonomi e più del 30% sono destinati al diserbo meccanico o alla raccolta. Insieme alle macchine elettriche, i robot rispondono alla domanda Elevata capacità di controllo e trasmissione E reddito più alto. “In una macchina agricola, la capacità di conversione dell’energia meccanica varia a seconda del tipo di azionamento”, afferma Marinello. Inoltre, il prezzo di un chilogrammo di batterie al litio ha continuato a diminuire nell’ultimo decennio, in contrasto con il prezzo del diesel per tonnellata, che ha mostrato un trend in crescita negli ultimi anni e dipende da una serie di fattori, tra cui la geopolitica. Fattori. (EIMA)

READ  Daniel Pattis vince la "WMRA Nations Cup" con l'Italia - Südtirol News