I paesi dell’Unione Europea vogliono avviare i negoziati di adesione con Ucraina e Moldavia

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

È un segnale per Ucraina e Moldavia: i paesi dell’UE accettano di avviare i negoziati di adesione con i due paesi. Ma la strada verso l’adesione potrebbe essere lunga.

I paesi dell’UE hanno concordato in linea di principio di avviare i negoziati di adesione con Ucraina e Moldavia. Lo ha annunciato venerdì a Bruxelles la presidenza del Consiglio belga. I paesi dell’UE volevano effettivamente parlare del 14° pacchetto di sanzioni contro la Russia venerdì in una riunione dei loro rappresentanti permanenti. Tuttavia, la Germania ha già espresso preoccupazione per i piani che devono ancora essere risolti.

L’attuale accordo per l’avvio dei negoziati di adesione con Ucraina e Moldavia rappresenta un segnale molto importante, soprattutto nei confronti di Kiev. Sabato inizia in Svizzera la conferenza di pace ucraina. L’obiettivo del vertice è ottenere il più ampio sostegno internazionale possibile al piano di pace ucraino con il ritiro completo della Russia dal territorio ucraino.

La Commissione europea ha annunciato una settimana fa di aver preso in considerazione l’adempimento di tutti i requisiti per l’avvio dei negoziati per l’adesione all’Unione europea con Ucraina e Moldavia. Queste misure includevano, tra le altre, misure per combattere la corruzione, fornire una migliore protezione alle minoranze nazionali e limitare l’influenza politica dell’oligarchia.

L’inizio dei negoziati di adesione con l’Ucraina, attaccata dalla Russia, e con la sua piccola vicina Moldavia, era già stato deciso in linea di principio al vertice dell’Unione Europea dello scorso dicembre. Allo stesso tempo, però, si è convenuto che tutti i requisiti di riforma debbano essere soddisfatti prima dell’inizio dei negoziati. Una condizione fondamentale era anche che tutti i paesi dell’UE accettassero il cosiddetto quadro negoziale, che stabilisce le linee guida e i principi per i colloqui di adesione.

Per il popolo ucraino l’apertura dei negoziati di adesione all’UE è vista come un segnale importante che vale la pena continuare la battaglia difensiva contro la Russia. Non è del tutto chiaro quanto tempo potrebbe occorrere per aderire all’UE una volta avviati i negoziati. La Turchia, ad esempio, si è candidata all’adesione all’UE nel 1999 – ed è ora più lontana dall’adesione rispetto a tutti gli altri paesi candidati, a causa, tra le altre cose, del declino dello stato di diritto.

In teoria, un candidato all’adesione non potrà mai diventare membro. Nel caso dell’Ucraina, attualmente è impossibile che diventi membro dell’Unione europea prima della fine della guerra d’aggressione della Russia. Perché allora Kiev potrebbe richiedere assistenza militare ai sensi dell’articolo 42, paragrafo 7 del Trattato UE e l’UE sarebbe parte in guerra.

Related articles

Turista italiana prima salvata dalle lavoratrici stagionali, poi violentata?

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 21 luglio 2024, 22:39Da: Moritz BlitzingerPremeredivisoDue uomini avrebbero prelevato un turista dalla strada a...

Audi riporta le auto elettriche rottamate e taglia i prezzi delle auto elettriche

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:14da: Patrick FreewahInsisteDivideTuttavia, il nuovo modello Audi Q4 non è...

Questi sono i vincitori di quest’anno del premio di gioco da tavolo più prestigioso al mondo

I vincitori delle tre categorie Gioco dell'anno sono stati annunciati ufficialmente domenica a Berlino. Ogni estate viene assegnato il...

L’atmosfera terrestre ha dimostrato di essere il miglior scudo protettivo contro le supernove vicine

Home pageLo sappiamostava in piedi: 21 luglio 2024, 19:13da: Giuliano MayerInsisteDivideIn teoria, una supernova potrebbe rappresentare una grave...