Germania e Italia reagiscono

Date:

Share post:

Piero Esposito
Piero Esposito
"Appassionato di alcol. Ninja di Twitter. Amante della TV. Cade molto. Fanatico del caffè hipster."

La Germania ha vinto contro la Francia.Immagine: chiave di volta

Gruppo I

Israele – Bielorussia 1-0

Israele ha vinto 1-0 in casa contro la Bielorussia all’ultimo minuto. Gabi Kanichowski ha segnato al 93′. È stato il primo gol in nazionale per il centrocampista alto 1,65 alla sua nona presenza. Grazie alla vittoria, Israele si è portato a tre punti dalla Svizzera.

Israele – Bielorussia 1:0 (0:0)
Tel Aviv. SR Bengoetxea (ESP).
Bersaglio: 93. Kanichowski 1-0.

Romania-Kosovo 2-0

La Romania, ancora a due punti dalla Svizzera, rimonta e vince 2-0 contro il Kosovo in una serata difficile a Bucarest. Nicolae Stanciu ha segnato l’1-0 all’83’ dopo aver fallito un’occasione da rigore 20 minuti prima. Valentin Mihaila ha segnato il 2-0 al 93′.

I tifosi rumeni avevano già causato lunghi ritardi allo stadio. I giocatori del Kosovo hanno lasciato il campo a causa di uno striscione con la scritta “Kosovo Serbia”, e sono tornati un’ora dopo, dopo che lo striscione era scomparso dagli spalti.

Romania – Kosovo 2:0 (0:0)
Bucarest. SR Delajote (FRA).
Cancelli: 83. Stanciu 1-0. 93. Mihaila 2-0.
Appunti: Kosovo con Becca (Lucerna), senza Hajciri (Lugano) e Fasliji (San Gallo/entrambi supplenti). 42. Cartellino giallo-rosso contro Muriki (Kosovo). 59. Stanciu (Romania) sbaglia il rigore. (sda)

Gruppo A

Spagna – Cipro 6:0

Nel Gruppo A hanno vinto i seguaci della leader scozzese, sicura di sé e senza gioco: la Spagna ha battuto Cipro 6-0 a Granada, grazie, tra l’altro, alla doppietta di Ferran Torres.

Spagna – Cipro 6:0 (2:0)
Granada. – SR Sosa (ITA).
Cancelli: 18. Kavi 1-0. 33. Merino 2-0. 70. Joselu 3-0. 73. Torres 4:0. 77. Pen 5:0. 83. Torres 6:0.
Spagna: Simone; Carvajal, Le Normand, Laporte, Gaya (61. Balde); Poeta (76a penna), Rhodri, Merino; Yamal (61. Torres), Morata (46. Joselu), Williams (46. Pino).

Norvegia – Georgia 2:1

La Norvegia batte la Georgia 2-1 a Oslo. Erling Holland e Martin Odegaard hanno segnato per la Norvegia.

Norvegia – Georgia 2:1 (2:0)
Oslo. – SR Dapanovic (MNE).
Cancelli: 25. Olanda 1-0. 33. Odegaard 2-0. Chivsiwatse 2:1. (sda)

Gruppo C

Italia – Ucraina 2:1

L’Italia campione d’Europa ha fatto pochi progressi nelle qualificazioni agli Europei. La “Squadra Azzurra” batte 2-1 l’Ucraina a Milano e si classifica seconda nel Gruppo C.

Luciano Spalletti è già stato sfidato alla sua seconda partita da ct della Nazionale. Tre giorni dopo il pareggio in Macedonia del Nord, gli italiani avevano bisogno di una vittoria contro gli ucraini, che erano davanti a loro in classifica, per evitare di essere messi ancora più sotto pressione. David Fratessi dell’Inter ha dominato in casa. Ha segnato due gol nei primi 30 minuti portando la squadra in vantaggio per 2-0.

Italia – Ucraina 2:1 (2:1)
Milano. – SR Hernandez (ESP).
Cancelli: 12. Frattesi 1-0. 28. Frattesi 2-0. 41. Yarmolenko 2:1.
Italia: Donorumma; Di Lorenzo, Scalvini, Bastoni, DiMarco (58. Bragi); Fratesi, Locatelli, Barella (83° cristiano); Zaniolo (72° Arsolini), Raspatori (72° Redegui), Saccagni (58° Gnonto).

Gruppo F

Belgio-Estonia 5-0

I belgi non hanno mostrato problemi contro l’Estonia allenata da Thomas Heberli. Jan Vertonghen, Leandro Drossart, Charles de Ketelare e due volte Romelu Lukaku hanno ora 77 gol in nazionale.

Svezia – Austria 1:3

L’Austria ha compiuto un passo quasi decisivo verso il prossimo Campionato Europeo. L’Austria batte 3-1 la Svezia guidata da Ralf Rangnick. Michael Grigorić e Marko Arnadovic hanno segnato due gol nella ripresa. Come il Belgio, l’Austria è ora a sette punti di vantaggio dalla Svezia, terza in classifica, a tre partite dalla fine.

La Germania reagisce

La Germania assediata ha ottenuto una vittoria che ha risollevato il morale in un’amichevole contro la Francia. Sotto la guida dell’allenatore ad interim Rudi Wöller, i prossimi padroni di casa del Campionato Europeo hanno vinto 2-1 in casa del Dortmund.

Dopotutto, i tedeschi erano la squadra più favorita contro una Francia pesantemente ricostruita che era, tra le altre cose, senza il malato Kylian Mbappe. Thomas Müller ha segnato il suo 45esimo gol al 4′ nella sua 123esima nazionale. Leroy Sane ha segnato il 2-0 all’87’.

La Francia ha segnato un gol all’89’ su rigore di Antoine Griezmann. Ma questo non basta per bilanciare.

I tedeschi, che recentemente sono stati battuti tre volte di seguito, hanno attribuito la loro vittoria all’impegno e alla maggiore intensità di gioco rispetto alla Francia. Grazie alla vittoria, il successore del licenziato Hansi Flick può affrontare il suo lavoro con un po’ più di calma.

Germania – Francia 2:1 (1:0)
Dortmund. – SR Taylor (ENG).
Cancelli: 4. Muller 1:0. 87. Sano 2-0. 89. Griezmann (rigore) 2:1. (abu/sda)

(abu/sda)

Gli stadi degli Europei 2024 e i loro strani nomi

1/12

Gli stadi degli Europei 2024 e i loro strani nomi

Fonte: Shutterstock

Il professionista del freestyle travolge Niko: voleva caldo

Video: Watson

Potrebbe interessarti anche:

Related articles

Gli albergatori altoatesini si preoccupano per i loro affari in Italia

Pagina inizialeil mondostava in piedi: 14 luglio 2024, 5:37Da: Mark StobbersPremeredivisoL'imminente ristrutturazione del ponte Luke sull'autostrada del Brennero...

Presso la società di ingegneria meccanica Illig andranno persi 200 posti di lavoro

Home pageun lavorostava in piedi: 14 luglio 2024 alle 15:17da: Mark Stoffers, Marcel ReichInsisteDivideL’ondata di bancarotte della Germania...

Una nuova ricerca confuta anni di ipotesi

Home pageLo sappiamostava in piedi: 14 luglio 2024, 14:34da: Tanja BannerInsisteDivideIl clima di Marte potrebbe essere stato diverso...