Fabio De Masi difende la visita di Orban a Mosca: “Nell’interesse dell’Unione Europea”

Date:

Share post:

Edoardo Borroni
Edoardo Borroni
"Fanatico di alcol esasperantemente umile. Praticante di birra impenitente. Analista."

Venerdì il primo ministro ungherese Viktor Orban ha fatto visita al presidente russo Vladimir Putin per discutere di possibili colloqui di pace tra Ucraina e Russia. Orban si era già recato a Kiev per incontrare Zelenskyj. Il cancelliere Olaf Scholz ha detto che Orban non terrà colloqui a Mosca come rappresentante dell’Unione europea. Il primo ministro polacco ha criticato il viaggio.

Buongiorno, Berlino
le notizie

Grazie per la registrazione.
Riceverai una conferma via email.

Fabio De Masi, politico dell’alleanza Sahra-Wagenknecht eletto al Parlamento europeo, ha difeso il viaggio. “Bisogna criticare molto Orbán”, ha scritto su X. Tuttavia, è nell’interesse dell’Europa che si stabiliscano contatti per avviare negoziati volti a porre fine alla devastante guerra in Ucraina. Non importa chi lo fa. In ogni caso non esiste alcun accordo tra gli Stati membri dell’UE su questo tema!

Related articles

Turista italiana prima salvata dalle lavoratrici stagionali, poi violentata?

Pagina inizialePanoramastava in piedi: 21 luglio 2024, 22:39Da: Moritz BlitzingerPremeredivisoDue uomini avrebbero prelevato un turista dalla strada a...

Audi riporta le auto elettriche rottamate e taglia i prezzi delle auto elettriche

Home pageun lavorostava in piedi: 21 luglio 2024, 15:14da: Patrick FreewahInsisteDivideTuttavia, il nuovo modello Audi Q4 non è...

Questi sono i vincitori di quest’anno del premio di gioco da tavolo più prestigioso al mondo

I vincitori delle tre categorie Gioco dell'anno sono stati annunciati ufficialmente domenica a Berlino. Ogni estate viene assegnato il...

L’atmosfera terrestre ha dimostrato di essere il miglior scudo protettivo contro le supernove vicine

Home pageLo sappiamostava in piedi: 21 luglio 2024, 19:13da: Giuliano MayerInsisteDivideIn teoria, una supernova potrebbe rappresentare una grave...