Agosto 11, 2022

Italnews

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Corona: i ricercatori hanno scoperto anticorpi in grado di proteggere da tutte le varianti

Aggiornato il 28/07/2022 alle 16:22

  • Ricercatori americani hanno scoperto un anticorpo universale contro il virus Corona.
  • Ciò significa che l’anticorpo può proteggere da tutte le varianti e da altri coronavirus.
  • I risultati verranno ora utilizzati per sviluppare nuovi preparati anticorpali globali.

Puoi trovare informazioni più aggiornate sul Coronavirus qui

I ricercatori americani hanno un anticorpo universale contro di essa Corona virus Scoprire. Ciò significa che l’anticorpo può proteggere da tutte le varianti e da altri coronavirus. Gli scienziati dell’Università dell’Alabama a Birmingham hanno esaminato il sangue di persone che si erano riprese dal coronavirus, come aerzteblatt.de menzionato.

Molti scienziati hanno cercato questi anticorpi per mesi. Gli scienziati di Birmingham negli Stati Uniti hanno trovato 17 diversi anticorpi, quattro dei quali sono stati in grado di neutralizzare il coronavirus, comprese le varianti beta e omicron.

scrive aerzteblatt.de: “I migliori risultati dei test sono stati ottenuti con l’anticorpo 1249A8. Non solo ha inattivato il tipo selvaggio di SARS-CoV-2 e le sue varianti beta, gamma, delta, epsilon e omicron. Ha anche neutralizzato la prima SARS – Virus CoV-2 Il Corona virus nel periodo dal 2002 al 2004 ha causato un’epidemia e il Corona virus che ha ripetutamente causato malattie mortali della “Sindrome respiratoria del Medio Oriente” è stato eliminato anche nella penisola arabica.

L’anticorpo 1249A8 si lega alla proteina spike del coronavirus

L’anticorpo 1249A8 si lega alla proteina spike del coronavirus. La proteina spike consente al virus di entrare nelle cellule umane Ecco perché le vaccinazioni prendono di mira anche loro. Le mutazioni possono alterare la proteina spike e gli anticorpi possono perdere la loro efficacia.

READ  Corona in SH: occorrenza di 1.048,1 | NDR.de - Notizie - Schleswig-Holstein

Con 1249A8, i ricercatori hanno ora scoperto un anticorpo in grado di legare le varie varianti. Secondo aerzteblatt.de, ha anche protetto i topi da COVID-19 negli esperimenti di laboratorio.

In combinazione con un altro anticorpo, 1213H7, l’effetto può anche essere potenziato, hanno scoperto i ricercatori. “I risultati potrebbero portare allo sviluppo di nuovi preparati anticorpali globali”, ha scritto aerzteblatt.de. “Il produttore Aridis ha incluso due anticorpi nel cocktail di anticorpi AR-701, che è stato sviluppato per la somministrazione per via inalatoria. Gli anticorpi sono stati modificati per estendere l’efficacia a un anno o più”.

Il suo gruppo di ricerca I risultati sono stati pubblicati anche online.

Fonti utilizzate:

  • aerzteblatt.de: SARS-CoV-2: gli anticorpi universali possono proteggere da tutte le varianti e altri coronavirus
  • eurekalert.org: dimostrazione di una terapia anticorpale monoclonale efficace e universale per il coronavirus per tutte le varianti di COVID-19

Il mercato degli animali a Wuhan è stato infatti l’origine della pandemia di coronavirus nel 2019 – e questo è il risultato di due nuovi studi. È estremamente improbabile che l’agente patogeno sia sfuggito al laboratorio.

immagine teaser: © imago / MiS. foto