Loading...
You are here:  Home  >  'Washington Post'
Latest

Un’altra vittoria per i Nativi Americani

By   /  27 Settembre 2016  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Un’altra vittoria per i Nativi Americani

Ieri è stato raggiunto un accordo tra 17 tribù di Nativi e l’amministrazione Obama, che pagherà 492,8 milioni di dollari in ricompensa per la cattiva gestione delle terre e delle risorse naturali, lo ha riferito il Washington Post. Rappresentanti di tutte le tribù dei Nativi d’America hanno aderito al Standing Rock Sioux Tribe nel Nord […]

Read More →
Latest

Il macellaio di IS ha un nome

By   /  27 Febbraio 2015  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Il macellaio di IS ha un nome

“John il Jihadista”, il macellaio mascherato che con il coltello minaccia l’Occidente e poi sgozza l’ostaggio ha un nome. Si tratta di Mahammed Emwazi, noto ai Servizi londinesi da oltre 6 anni. La notizia è stata riportata dai principali quotidiani Britannici, senza citare la fonte. La polizia metropolitana di Londra non ha confermato la notizia […]

Read More →
Latest

Stati Uniti: la riforma sanitaria di Obama si inceppa

By   /  24 Ottobre 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Stati Uniti: la riforma sanitaria di Obama si inceppa

Confusione, questo è l’aggettivo giusto per descrivere lo stato in cui versa il sito web “Healthcare.gov”, il programma attraverso cui i cittadini americani dovrebbero acquisire l’assicurazione sanitaria prevista dalla riforma introdotta dal Presidente Barack Obama. La riforma, nota con il nome di “Obamacare”, è stata implementata da un programma elettronico, costato circa 500 milioni di […]

Read More →
Latest

Obama e la questione delle armi

By   /  17 Gennaio 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Obama e la questione delle armi

Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha presentato il suo pacchetto di misure relative al controllo e alla vendita delle armi. Come è noto, dopo l’eccidio della Scuola elementare di Sandy Hook, di Newtown nel Connecticut, avvenuto il 14 dicembre scorso e in cui trovarono la morte 26 persone di cui 20 bambini, negli […]

Read More →
Latest

L’Iran e il progetto di una rete Internet interna per combattere il dissenso

By   /  20 Settembre 2012  /  Esteri  /  1 Comment

L’Iran vuole ottenere un maggiore controllo sul flusso delle informazioni e per questo motivo starebbe portando avanti un progetto che ha come obiettivo quello di sostituire la rete Internet globale con una rete interna controllata dal governo. Il Washington Post riporta la notizia facendo notare che il tentativo di realizzare una rete internet autonoma va […]

Read More →
Latest

Colombia. Rimpatriati 12 agenti segreti di scorta ad Obama

By   /  14 Aprile 2012  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Colombia. Rimpatriati 12 agenti segreti di scorta ad Obama

12 agenti segreti di scorta al Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, arrivato ieri per prendere parte al Summit degli Stati Americani in corso a Cartagena, Colombia, sono stati rimpatriati per cattiva condotta. Non sono stati forniti i dettagli, ma sembra che gli agenti abbiano trascorso la notte con prostitute. “Il sospetto è forte e […]

Read More →
Latest

Chiuso dall’FBI Megaupload (e Megavideo) per violazione del copyright

By   /  19 Gennaio 2012  /  Scienza  /  1 Comment

Internet è il paradiso della libertà ma da oggi però potrebbe aprirsi una nuova era. Il famosissimo sito di condivisione file Megaupload.com è stato oscurato dall’Fbi. I procuratori federali della Virginia, con l’accusa di violazione delle norme antipirateria, hanno così messo i sigilli ad uno dei più usati siti di file sharing. Con Megaupload è […]

Read More →
Latest

È morto David Broder Premio Pulitzer per il Watergate

By   /  10 Marzo 2011  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su È morto David Broder Premio Pulitzer per il Watergate

David S. Broder, vincitore del Premio Pulitzer, è morto ieri ad Arlington all’età di 81 anni per complicazioni diabetiche. Lascia la moglie Ann Collar, 4 figli (George, Joushua, Matthew e Michael) e 7 nipotini. Giornalista ed analista politico del Washington Post, nel 1973 vinse l’ambito Premio Pulitzer “per aver spiegato l’importanza delle ricadute del Watergate […]

Read More →