Loading...
You are here:  Home  >  'Stalin'
Latest

2 agosto 1945: Termina la conferenza di Potsdam

By   /  2 Agosto 2017  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 2 agosto 1945: Termina la conferenza di Potsdam

Si chiude la conferenza di Potsdam tra le potenze Alleate. Truman, Stalin e Churchill si incontrarono al Palazzo Cecilenhof di Potsdam per decidere come gestire la questione europea del post vittoria sul nazionalsocialismo. Le decisioni che furono prese riguardarono i confini tra la Polonia e Germania, il ritorno in patria di tutti i tedeschi presenti […]

Read More →
Latest

4 febbraio 1945: Ha inizio la conferenza di Jalta

By   /  4 Febbraio 2017  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 4 febbraio 1945: Ha inizio la conferenza di Jalta

Nel Palazzo di Livadija, in Crimea, viene organizzato un incontro tra gli Alleati per il raggiungimento di alcuni accordi politici e diplomatici. I tre capi di stato di USA, Gran Bretagna e URSS trovarono l’accordo su alcuni punti fondamentali per la futura storia delle nazioni europee. Tra le più importanti ci sono: l’invito ai Paesi […]

Read More →
Latest

28 novembre 1943: Ha inizio la conferenza di Teheran

By   /  28 Novembre 2016  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 28 novembre 1943: Ha inizio la conferenza di Teheran

A Teheran ha inizio l’incontro tra Stalin, Roosvelt e Churchill con l’obiettivo di organizzare le forze in Europa seguendo una strategia comune. Al termine della conferenza di Teheran, il primo dicembre, i “tre Grandi” decisero di appoggiare i partigiani di Tito in Jugoslavia, la data e le modalità dello sbarco in Normandia e la divisione, […]

Read More →
Latest

23 gennaio 1918: Viene fondata l’Armata Rossa

By   /  23 Gennaio 2015  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 23 gennaio 1918: Viene fondata l’Armata Rossa

Dopo lo scioglimento delle forze zariste, l’Unione Sovietica fonda l’Armata Rossa. L’esercito, fondato da Lev Trockij, prendeva ordini direttamente da Stalin, coadiuvato da generali fidati. Le battaglie più importanti alle quali partecipò furono quelle che portarono alla sconfitta le truppe della Germania Nazista. Nel periodo di massima espansione, l’Armata Rossa contava oltre 10 milioni di […]

Read More →
Latest

Dannati

By   /  25 Ottobre 2014  /  Libri  /  Commenti disabilitati su Dannati

Come immaginate l’inferno? Come quello di Dante? Simile all’Ade? Io, se devo essere sincera, sono stata influenzata moltissimo dalla visione dantesca che, anche se ormai può sembrare anacronistica, conserva sempre il suo fascino. Tuttavia spesso mi trovo a riflettere su alcune realtà che ci circondano, che sono estremamente inquietanti e sembrano frammenti di inferno in […]

Read More →
Latest

Anche Pontinia stava per essere “griffata” Le Corbusier

By   /  23 Dicembre 2012  /  Arte, Cultura  /  Commenti disabilitati su Anche Pontinia stava per essere “griffata” Le Corbusier

Forse non tutti lo sanno, ma anche la città di Pontinia avrebbe potuto essere progettata da Le Corbusier. Il grande architetto, padre della moderna urbanistica, ad un certo punto della propria carriera professionale infatti fu in contatto con l’entourage del Duce per presentare un progetto urbanistico dedicato proprio alla città dell’agro pontino. Questo progetto non […]

Read More →
Latest

Il libro nero dei Puffi

By   /  15 Ottobre 2012  /  Fumetti  /  Commenti disabilitati su Il libro nero dei Puffi

Finalmente esce in Italia il controverso saggio del Prof. Antoine Buéno che analizza la società dei Puffi. L’uscita di questo libricino è stata preceduta da un’innumerevole clamore mediatico che annunciava che i Puffi sono Comunisti\Nazisti. Ovviamente il saggio di Buéno è molto più complesso di una semplice “catalogazione” politica basata su pochi elementi, onestamente poco […]

Read More →
Latest

Il sindaco di Mosca sollevato dall’incarico

By   /  28 Settembre 2010  /  Esteri  /  1 Comment

Ieri, il Presidente Russo, Dmitry Medvedev, ha emesso un decreto, con decorrenza immediata, nei confronti del sindaco di Mosca, Yuri Luzhkov, al governo della città da 18 anni, sollevandolo dall’incarico per “mancanza di fiducia”. Il decreto del Presidente era da tempo nell’aria e Luzhkov, al rientro dalle sue vacanze a Kitzbuehel, in Austria, era stato […]

Read More →