Loading...
You are here:  Home  >  'spray al peperoncino'
Latest

USA. Il Maryland dichiara lo stato d’emergenza

By   /  28 Aprile 2015  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su USA. Il Maryland dichiara lo stato d’emergenza

Il governatore del Maryland, Larry Hogan, ha dichiarato lo stato d’emergenza e ha chiesto l’invio della Guardia Nazionale per bloccare l’andata di violenza che si è scatenata a Baltimora dopo il funerale di Freddie Gray, il 25enne di colore morto per le percosse subite durante l’arresto avvenuto lo scorso 19 aprile. Il Procuratore Generale, Loretta Lynch, […]

Read More →
Latest

Brasile. La protesta si allarga in tutte le principali città

By   /  19 Giugno 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Brasile. La protesta si allarga in tutte le principali città

Il Brasile sta vivendo le manifestazioni di protesta più imponenti degli ultimi 20 anni, quando nel 1992 la gente scese in piazza per chiedere le dimissioni del Presidente Fernando Collor de Mello. La protesta iniziata in sordina all’inizio del mese si è pian piano allargata ed ora sembra inarrestabile. Nei giorni scorsi in oltre 200 […]

Read More →
Latest

Non si fermano le proteste in Turchia

By   /  3 Giugno 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Non si fermano le proteste in Turchia

Per la terza notte ieri la polizia è intervenuta ancora una volta con la mano pesante nei confronti dei manifestanti, in maggior parte giovani e gente della classe media che vedono nelle misure varate di recente dal governo una islamizzazione del Paese, tra cui il divieto di vendere e pubblicizzare gli alcolici o di baciarsi […]

Read More →
Latest

Uganda: per protesta la gente suona il clacson!

By   /  23 Maggio 2011  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Uganda: per protesta la gente suona il clacson!

Singolare protesta in Uganda. Dopo la “marcia per il lavoro” (“walk to work”, letteralmente ”cammina per andare al lavoro”), culminata con 9 morti, gli Ugandesi per protestare contro l’aumento del costo della vita hanno cominciato a suonare il clacson delle auto e delle moto. L’opposizione aveva chiesto alla gente di suonare il clacson, di fischiare […]

Read More →