Loading...
You are here:  Home  >  'sanzioni ONU'
Latest

Giappone e Corea del Sud comprano dalla Russia carbone della Corea del Nord

By   /  26 Gennaio 2018  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Giappone e Corea del Sud comprano dalla Russia carbone della Corea del Nord

Business prima di tutto. Ci sono due espressioni, una americana e l’altra Britannica, che esprimono lo stesso concetto in modo differente. Gli americani usano dire “Business is business”, mentre i Britannici “Business first”. Nella prima, gli “affari sono affari” e non si guarda in faccia a nessuno, o, come si suol dire, si può passare anche […]

Read More →
Latest

Gli Stati Uniti accelerano il programma di difesa missilistica

By   /  17 Marzo 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Gli Stati Uniti accelerano il programma di difesa missilistica

In risposta al linguaggio bellicoso della Corea del Nord, che in ritorsione alle nuove sanzioni ONU ha minacciato di colpire con un attacco preventivo nucleare gli Stati Uniti, questi ultimi hanno, per bocca del Ministro della Difesa, Chuck Hagel, annunciato di voler accelerare il programma di difesa missilistica e schierare al più presto tali sistemi […]

Read More →
Latest

Nord Corea annulla gli accordi di non aggressione

By   /  8 Marzo 2013  /  Esteri  /  1 Comment

La risposta Nordcoreana alle nuove sanzioni delle Nazioni Unite è arrivata un’ora dopo l’approvazione delle stesse. Pyongyang ha annullato tutti gli accordi di non aggressione, il collegamento della “linea rossa” stabilito nel 1971 con Seul ed ha minacciato un attacco nucleare preventivo contro gli Stati Uniti e la Corea del Sud. Nel comunicato emesso dal […]

Read More →
Latest

Cipro. Esplode un deposito munizioni, 12 morti

By   /  11 Luglio 2011  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Cipro. Esplode un deposito munizioni, 12 morti

12 persone sono morte e 30 sono rimaste ferite questa mattina per l’esplosione in un deposito munizioni della base navale di Zygi, nel sud dell’isola di Cipro. L’esplosione, avvenuta verso le 6.00, sembra sia stata causata da un incendio sviluppato nelle vicinanze del deposito munizioni della base navale “Evangelos Florakis”. Probabilmente, hanno inciso le elevate […]

Read More →