Loading...
You are here:  Home  >  'Presidente Morsi'
Latest

Egitto al voto per la nuova costituzione

By   /  14 Gennaio 2014  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Egitto al voto per la nuova costituzione

Questa mattina gli egiziani hanno iniziato a votare per la nuova Costituzione che è da tutti vista come basilare per gettare le basi per la vera transizione, dopo la destituzione dell’ex Presidente Morsi. Oggi e domani i seggi saranno aperti, dalle 09:00 del mattino alle 09:00 di sera, per gli oltre 52 milioni di cittadini […]

Read More →
Latest

L’Arabia Saudita rifiuta il posto nel Consiglio di Sicurezza dell’ONU

By   /  19 Ottobre 2013  /  Esteri  /  1 Comment

L’Arabia Saudita, con un gesto senza precedenti, dopo aver ottenuto l’ambito posto nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha clamorosamente rifiutato. Come è noto, il Consiglio di Sicurezza è composto da 15 membri, di cui 5 permanenti (Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito, Francia) e 10 a rotazione biennale. A quanto pare le ragioni […]

Read More →
Latest

Egitto può sopravvivere senza gli aiuti Americani

By   /  21 Agosto 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Egitto può sopravvivere senza gli aiuti Americani

Il Primo Ministro ad interim, Hazem el-Beblawi, in una intervista rilasciata ieri ha detto che sarebbe un errore da parte Americana non continuare ad aiutare l’Egitto, ma se decidesse di tagliare i fondi ai militari il Cairo sopravviverebbe. Dopo i violenti scontri dei giorni scorsi e l’uso della forza da parte dei militari, Washington ha […]

Read More →
Latest

Egitto. Il Presidente Morsi dichiara lo stato di emergenza e il coprifuoco in 3 città

By   /  28 Gennaio 2013  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Egitto. Il Presidente Morsi dichiara lo stato di emergenza e il coprifuoco in 3 città

Il coprifuoco e la stato di emergenza entreranno in vigore da oggi dalle 21.00 alle 06.00 di ogni giorno e per 30 giorni nelle città di Port Said, Ismailiya e Suez. Le 3 città dove in questo fine settimana sono esplose violenti ondate di proteste contro il governo, la politica Islamica e il lento processo […]

Read More →