Loading...
You are here:  Home  >  'disoccupazione'
Latest

29 Ottobre 1929: il “Martedì nero” e la Grande Depressione

By   /  29 Ottobre 2020  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 29 Ottobre 1929: il “Martedì nero” e la Grande Depressione

Il 29 Ottobre 1929 è ricordato nella Storia come il “Martedì nero” (detto anche “Big Crash”), il giorno in cui si ebbe il crollo della Borsa di New York (comunemente nota come Wall street) che innescò una crisi economica a livello mondiale, dando inizio alla Grande depressione. Le conseguenze furono disoccupazione di massa, fame, povertà. […]

Read More →
Latest

Proteste in Iraq represse nel sangue: centinaia le vittime

By   /  7 Ottobre 2019  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Proteste in Iraq represse nel sangue: centinaia le vittime

Leggendo il bilancio degli scontri avvenuti ieri in Iraq, sembra di scorrere un bollettino di guerra: 104 morti, di cui 8 poliziotti bruciati vivi, oltre 6 mila feriti, di cui circa 1.300 tra le forze di polizia, 52 mezzi distrutti e numerosissimi danni alle infrastrutture.Lo ha dichiarato il portavoce del Ministero dell’Interno, Saad Maan La protesta […]

Read More →
Latest

14 novembre 2002: L’Argentina dichiara default

By   /  14 Novembre 2018  /  Accade oggi  /  Commenti disabilitati su 14 novembre 2002: L’Argentina dichiara default

L’Argentina vista l’impossibilità di risarcire il prestito da 805 milioni di dollari alla Banca Mondiale, dichiarando il default. La crisi, che ebbe inizio nel 1999, iniziò a spaventare seriamente i cittadini solamente nel 2001, a circa un anno dal suo apice. In molti accorsero agli sportelli bancari per ritirare grosse somme di denaro e gli […]

Read More →
Latest

Germania verso un governo di larghe intese?

By   /  16 Gennaio 2018  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Germania verso un governo di larghe intese?

Dopo 5 giorni di incontri, è stato raggiunto un accordo preliminare tra i 3 maggiori partiti: l’Unione Cristiano Democratico (CDU) della Angela Merkel, il Social Democratico (SPD) di Martin Schulz e il l’Unione Cristiano Sociale (CSU) di Horst Lorenz Seehofer. In pratica, si vuole riproporre un governo di coalizione con l’opposizione, anche se Schulz aveva […]

Read More →
Latest

Andamento mercato del lavoro 2017: il confronto con l’anno precedente

By   /  21 Settembre 2017  /  Attualità  /  Commenti disabilitati su Andamento mercato del lavoro 2017: il confronto con l’anno precedente

Alla fine di agosto, l’Istat ha reso noti i dati relativi al mercato del lavoro per il mese di luglio: la disoccupazione sale all’11,3%, con un amento del +0,2% rispetto al mese precedente. Aumentano al contempo gli occupati, con +59mila unità, e diminuiscono gli inattivi, -115mila. In soldoni: aumentano le persone che pur non avendo […]

Read More →
Latest

Primo Maggio all’insegna della violenza

By   /  2 Maggio 2016  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Primo Maggio all’insegna della violenza

In tutto il mondo si è celebrato ieri il Primo Maggio, la festa dei lavoratori, e in quasi tutte le piazze si sono verificati violenze e scontri con la polizia. A Parigi i cittadini hanno manifestato contro la riforma del lavoro che secondo il governo socialista dovrebbe ridurre la disoccupazione e rendere la Francia più […]

Read More →
Latest

Berlino. Tra Merkel e Tsipras prove di dialogo

By   /  24 Marzo 2015  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Berlino. Tra Merkel e Tsipras prove di dialogo

Dopo il duro scambio di accuse dei giorni scorsi, il Primo Ministro Greco Alexis Tsipras e la Cancelliera Tedesca Angela Merkel hanno smorzato i toni. “Nè i Greci sono fannulloni né i Tedeschi sono responsabili della situazione greca. Dobbiamo lavorare per superare questi stereotipi”, ha detto Tsipras, a cui ha fatto eco la Merkel dicendo […]

Read More →
Latest

La delocalizzazione, principale male della nostra economia

By   /  22 Febbraio 2014  /  Attualità, Economia  /  Commenti disabilitati su La delocalizzazione, principale male della nostra economia

Una delle parole chiave della sopravvivenza industriale moderna è “delocalizzazione”. In termini meno asettici, spostare la produzione all’estero. Il concetto piace poco a politici e sindacati, ma fa parte delle tecniche di sopravvivenza delle piccole e medie imprese, che sono l’ossatura del nostro paese, ma inizia a fare proseliti anche tra quelle più grandi. Difficile […]

Read More →
Latest

Gran Bretagna: polemiche sulla liberalizzazione delle frontiere ai migranti

By   /  1 Gennaio 2014  /  Esteri  /  Commenti disabilitati su Gran Bretagna: polemiche sulla liberalizzazione delle frontiere ai migranti

In Gran Bretagna è guerra aperta tra i favorevoli e i contrari ad aprire definitivamente le frontiere al flusso dei migranti bulgari e rumeni. In realtà, con l’ingresso nell’Unione Europea nel 2007, i cittadini bulgari e rumeni hanno acquisito la libertà di muoversi in Europa, senza bisogno di visto di ingresso. Ma, la Gran Bretagna […]

Read More →
Latest

La voce greca – Oltre 3.000 suicidi in 3 anni: è una guerra civile?

By   /  24 Luglio 2013  /  Esteri  /  1 Comment

“Qui ad Atene noi facciamo così. Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia” 3.124 suicidi in tre anni… A qualcuno importa davvero questa statistica? Prima dell’inizio della crisi, la Grecia aveva il più basso tasso di suicidi in Europa. In soli tre anni un “piccolo borgo” […]

Read More →