Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

Muore il grande Vittorio De Sica

By   /   13 Novembre 2020  /   No Comments

il 13 novembre 1974, all’età di 73 anni, dopo un intervento chirurgico nell’ospedale di Neuilly-sur-Seine, presso Parigi, per curare un tumore ai polmoni, moriva Vittorio De Sica, attore,  regista e sceneggiatore che ha fatto la storia del cinema italiano.

Originario di Sora (Frosinone), è stato uno dei maestri del cinema neorealista italiano e dei maggiori interpreti della commedia all’italiana. Esordì come regista nel 1939 con il film “Rose scarlatte” ma il suo nome è legato ai suoi capolavori come  “Sciuscià”e“Ladri di biciclette”, con i quali vinse l’Oscar rispettivamente nel 1948 e 1950; “Ieri, oggi, domani” e “Il giardino dei Finzi Contini”, con i quali ha vinto nel 1965 e nel 1972 l‘Oscar al miglior film in lingua straniera

Altri film celebri furono: “Umberto D.” (1952), “L’oro di Napoli” (1954), “Pane Amore e…” e gli indimenticabili “La ciociara“ (1960) con Sophia Loren, premiata con l’Oscar come Migliore Attrice Protagonista e “Matrimonio all’italiana” (1964  candidato all’Oscar) con Marcello Mastroianni… e tantissimi altri sia come regista che come attore.

Oltre a Federico Fellini, è stato l’unico regista italiano ad avere vinto 4 Premi Oscar. La lunga produzione di film come regista e una ancora più lunga come attore lo hanno reso celebre, apprezzato e amato in Italia e nel mondo.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You might also like...

Giorno del Ringraziamento

Read More →