Loading...
You are here:  Home  >  Accade oggi  >  Current Article

43 anni fa moriva il calciatore del Perugia Renato Curi

By   /   30 Ottobre 2020  /   Commenti disabilitati su 43 anni fa moriva il calciatore del Perugia Renato Curi

Il 30 Ottobre del 1977, in una giornata di pioggia e freddo, al 5° minuto del secondo tempo della partita Perugia-Juventus, Renato Curi, centrocampista del “Perugia dei miracoli”, muore d’infarto nello stadio che porterà il suo nome. Aveva solo 24 anni.

Sono trascorsi 43 anni da quell’episodio e ancora oggi è vivo nel cuore degli sportivi. La tragedia, infatti, si consumò davanti agli occhi di migliaia di sportivi e di telespettatori. 

Renato Curi, nel fare uno scatto per raggiungere la palla sugli sviluppi di una rimessa laterale,all’improvviso si accasciò a terra, tra l’incredulità dei giocatori e del pubblico. Immediatamente si formò un capannello di giocatori intorno a lui e furono chiamati massaggiatori e la barella. Trasportato d’urgenza al Policlinico di Perugia giunse già morto. L’annuncio ufficiale della sua morte venne dato al fischio finale dell’incontro.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Giorno del Ringraziamento

Read More →