Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Calcio  >  Bundesliga  >  Current Article

Bundesliga: analisi della 27esima giornata

By   /   26 Maggio 2020  /   Commenti disabilitati su Bundesliga: analisi della 27esima giornata

La “seconda” giornata di Bundesliga dopo la chiusura dei campionati è stata sulla falsariga della prima, con le prime della classe che volano, mentre già si denota una grande lotta per i posti che garantirebbero l’accesso alla Champions League 2020/21. Il vero big match di questa giornata è stato al Borussia Park tra il Borussia Monchengladbach e il Bayer Leverkusen. Ancora una volta come del resto in quasi tutte le partite del Leverkusen l’uomo copertina è il talentuosissimo Kai Havertz autore di un’altra doppietta. Per il giovane tedesco è il nono gol nelle ultime 10 partite, condito anche da 6 assist. Il primo tempo è un vero e proprio monologo del Leverkusen che al 7’ passa in vantaggio proprio con Havertz. Alla fine del primo tempo Demirbay sciupa una grande occasione per il 2-0 facendosi respingere il tiro a porta vuota da un difensore avversario. Il secondo tempo si apre con il pareggio di Thuram, alla prima vera occasione del Gladbach il francese non sbaglia. IL momento topico del match arriva al 57’ quando Bellarabi si invola sulla fascia e calcia al lato; dopo aver calciato viene travolto da un difensore e l’arbitro nonostante il controllo al VAR fischia un rigore alquanto dubbio. Havertz mette la palla alle spalle di Sommer per il 2-1. La partita viene messa in cassaforte con il colpo di testa di Bender all’81’ che sancisce il 3-1 finale e 3 punti importantissimi per il Leverkusen nella lotta Champions portandosi in quarta posizione. Il Dortmund passa per il 2-0 in casa del Wolfsburg pur non brillando con un gol per tempo. Il primo lo mette a segno ancora una volta Guerreiro che sta attraversando un momento magico, mentre il secondo lo realizza Hakimi dopo un contropiede perfetto orchestrato dal rientrante Jadon Sancho. IL Borussia resta cosi a 4 punti dal Bayern Monaco in vista del Der Klassiker che si disputerà nell’infrasettimanale. Il Lipsia di Werner e compagni fa ciò che vuole sul campo del Mainz vincendo per 5-0. Un vero e proprio monologo dei ragazzi di Nagelsmann, che già dai primi minuti hanno imposto il loro gioco propositivo. L’attaccante tedesco Werner ne mette a segno 3 portando a 24 i suoi gol in Bundesliga, superando il suo record personale… e mancano ancora 11 giornate! Sabitzer e Poulsen hanno completato la festa riportando il Lipsia al terzo posto. Il Bayern Monaco di Flick sembra aver trovato la quadratura, vincendo per 5-2 in casa contro il Francoforte. Apre le danze Goretza al 17’ e chiude l’autogol di Hinteregger autore anche di una clamorosa doppietta, in mezzo le reti di Muller, del solito Lewandowski e di Davies. Il Bayern, quindi, sembra essere pronto per la super sfida con il Borussia Dortmund che potrebbe decidere il futuro della Bundesliga.

I risultati della 27° giornata

HERTA BERLINO-UNION BERLINO  4-0 51’ Ibisevic, 52’ Lukebakio, 61’ Cunha, 77’ Boyata

BORUSSIA MONCHENGLADBACH-BAYER LEVERKUSEN 1-3 7’ e 58’ rig. Havertz (L), 52’ Thuram (M), 81’ Bender (L)

WOLFSBURG-BORUSSIA DORTMUND 0-2 32’ Guerreiro, 78’ Hakimi

PADERBORN-HOFFENHEIM 1-1  4’ Skov (H), 9’Srbeny (P)

FRIBURGO-WERDER BREMA 0-1 19’ Bittencourt

BAYERN MONACO-FRANCOFORTE  5-2 17’ Goretka (B), 41’ Muller (B), 46’ Lewandowski (B), 52’ e 55’ Hinteregger (F), 61’Davies (B), aut. Hinteregger

SHALKE 04-AUGUSTA 0-3 6’Lowen,76’Sarenren-Bazee,91’Cordova

MAINZ-LIPSIA   0-5 11’,48’, 75’ Werner, 23’ Poulsen, 36’ Sabitzer

COLONIA-DUSSELDORF 2-2 41’ Karaman (D), 61’Thommy (D), 88’Modeste (C), 91’Cordoba (C)

 

By Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Bundesliga: analisi della 26esima giornata

Read More →