Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

Harrison Ford sfiora ancora un incidente aereo

By   /   30 Aprile 2020  /   Commenti disabilitati su Harrison Ford sfiora ancora un incidente aereo

Il celebre attore americano, Harrison Ford, la scorsa settimana ha sfiorato di provocare un gravissimo incidente aereo.

Con il suo aereo leggero biposto Aviat Husky ha attraversato la pista  dell’aeroporto Hawthorne di Los Angeles mentre un altro aereo stava esercitandosi ad un atterraggio e decollo (touch and go).

Anche se la distanza tra i due vettori è stata di circa 1 chilometro, la Federal Aviation Administration (FAA) ha aperto un’inchiesta. A quanto l’attore, che percorreva la via di rullaggio, ha male interpretato il messaggio della torre di controllo di non attraversare la pista. Nel messaggio vocale registrato infatti risulta che l’attore ha chiesto scusa non appena si è accorto dell’errore.

L’attore, ormai 77enne, a 50 anni (1993) si è appassionato al volo, ma da allora è incorso in gravi errori o incidenti con il suo aereo.

Nel 1999 durante un volo di addestramento con l’elicottero è precipitato, ma nel lui né l’istruttore riportarono danni. L’anno successivo, nel 2000, dovette effettuare un atterraggio di fortuna nel Nebraska, e anche questa volta, per fortuna, senza danni personali e ai passeggeri,

Nel 2015 l’attore atterrò con un aereo d’epoca in un campo di golf di Los Angeles, riportando alcune ferite. Nel 2017 ha sorvolato a poca distanza un 737 della American Airlines all’aeroporto di John Wayne in California, con a bordo 116 persone, tra equipaggio e passeggeri. Ma poiché l’incidente non provocò danni a cose o persone, la FAA non prese alcun provvedimento.

Harrison Ford è diventato famoso per aver interpretato il personaggio di “Indiana Jones” e soprattutto per il ruolo di Han Solo nella serie “Star Wars”.

 

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Ansia da cerume? Forse una nuova scoperta

Read More →