Loading...
You are here:  Home  >  Esteri  >  Current Article

Cadono aereo americano in Afghanistan ed elicottero croato in Adriatico

By   /   28 Gennaio 2020  /   Commenti disabilitati su Cadono aereo americano in Afghanistan ed elicottero croato in Adriatico

Due incidenti aerei hanno colpito ieri le Forze Aeronautiche americane e croate. Si tratta, rispettivamente, di un E-11 A e di un Kiowa.

Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Statunitense, David Goldfein, ha ammesso che un E-11 A Battlefield Airborne Communication Node è precipitato in Afghanistan mentre era in corso un evento organizzato dal Centro per la Nuova Sicurezza Americana, un tink-tank di Washington.

Le cause dell’incidente non sono ancora note né  quanti uomini fossero a bordo (dai 2 ai 5). Si sa che l’aero è caduto nella provincia di Ghazni, un’area sotto il controllo dei talebani, che ne rivendicano l’abbattimento. 

Secondo il comunicato emesso dal portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, l’aereo stava effettuando una missione di intelligence ed è stato abbattuto presso Sado Khel, un’area del distretto di Deh Yak, nella provincia di Ghazni.

Ma per il portavoce americano in Afghanistan, Colonnello Sonny Leggett, non ci sono indicazioni che sia stato abbattuto dal fuoco nemico.

L’E-11A,  costruito dalla Bombardier Inc., è un Global Express Business jet convertito ed equipaggiato per garantire le comunicazioni in località remote e altrimenti incompatibili. È una specie di “Wi-Fi in aria”. L’Air Force dispone di 4 aerei E-11 a Kandahar, inquadrati nel 430esimo Expeditionary Electronic Combat Squadron.

Nella stessa giornata di ieri anche un elicottero Kiowa croato è precipitato in Adriatico tra Zablace e Zlarin nell’arcipelago di Sibenik. Dei 2 piloti a bordo è stato ripescato solo il corpo di uno mentre l’altro è dato per disperso. Le ricerche sono ancora in corso.

Secondo la ricostruzione del Comandante dell’Aeronautica Croata, Michael Krizanec, l’elicottero volava in coppia con un altro per un volo di addestramento quando, per cause ancora incerte, uno dei due si è inabissato mentre volava a bassissima quota.

di Vito Di Ventura

    Print       Email

You might also like...

Tra Egitto ed Etiopia è ancora guerra per l’acqua del Nilo

Read More →