Loading...
You are here:  Home  >  Cultura  >  Attualità  >  Current Article

Dopo le feste evitare le diete fai da te per rimanere in salute

By   /   4 Gennaio 2020  /   Commenti disabilitati su Dopo le feste evitare le diete fai da te per rimanere in salute

Manca solo l’arrivo della befana ed il periodo delle festività più sentito dell’anno terminerà come ricorda il proverbio in quanto “l’epifania tutte le feste si porta via”. Il Natale, a molti, oltre ai regali ha portato in dono anche qualche chiletto di troppo. Ecco allora che tra i buoni propositi del 2020 c’è quello di mettersi a dieta. Ma quale regime alimentare iniziare per rimettersi in forma e non creare problemi alla salute? Medici e nutrizionisti sono concordi nel dire di evitare le diete fai da te perché nella maggior parte dei casi non funzionano e possono addirittura recar danno al nostro organismo. Un atteggiamento ancor più grave per la nostra salute è ricorrere a ipotetiche “pillole miracolose” pubblicizzate sul web per la riduzione dell’appetito che possono avere gravi effetti collaterali ed interagire con farmaci che si stanno già assumendo. Rientrare in forma dopo le feste in modo sicuro richiede del tempo per impostare una dieta sana e programmare un costante e moderato esercizio fisico. Il prof. Powis del National Health Service inglese ha affermato che “i rimedi e le soluzioni rapide per ritornare in forma non esistono e chiunque online dice di riuscirci è probabilmente pronto a fare un rapido guadagno sulle spalle della salute degli acquirenti. L’anno nuovo è un ottimo momento per modificare stili di vita inadeguati ma la realtà è che ci sono poche possibilità di successo con pillole dimagranti e tisane disintossicanti. Porsi degli obiettivi per il nuovo anno e ridurre un po’ di peso accumulato durante il Natale può essere una buona idea, ma questo lo si ottiene solo se viene fatto in maniera graduale e in sicurezza”. Ecco allora alcuni consigli:

  • ridurre o mantenere il peso in base alla costituzione e al tipo di attività che si svolge: sul sito http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pubblicazioni_652_allegato.pdf del Ministero della Salute è possibile scaricare una guida completa per una sana alimentazione italiana. Nella guida oltre a consigli alimentari vi è un capitolo dedicato a come controllare il proprio peso corporeo di grande interesse e praticità;
  • smettere di fumarehttp://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=464&area=stiliVita&menu=fumo anche in questo caso sul sito del Ministero della Salute si trova un vademecum ricco in consigli ed in numeri e referenti utili per chi ha voglia di interrompere un’abitudine che nuoce gravemente alla salute;
  • rimanere attivi: migliorare la forma fisica con idee divertenti e pratiche per aiutarti a rimetterti in forma si può anche solo scaricando le centinaia di app che si torvano,  anche,  gratuite online o scegliere di investire in salute praticando attività fisica;
  • bere meno alcol: calcolare le unità, ottenere consigli su come ridurre il consumo di alcool, monitorarne il consumo e, laddove necessario,  individuare i centri che possono fornire aiuto e supporto se si ensa di bere in maniera eccessiva o addirittura patologica;
  • assumere più frutta e verdura: mangiare frutta almeno 5 volte al giorno variandone i colori.
  • stare lontano dalle diete che promuovono un ingrediente o un prodotto magico per risolvere il problema del peso;
  • ricordare che qualsiasi dieta che prometta una rapida perdita di peso di oltre 0,9 kg di grasso corporeo alla settimana è di dubbia utilità e molte volte dannosa.

Buon anno a tutti!

Maurizio Lupardini

    Print       Email

You might also like...

Troppa TV fa male!

Read More →