Loading...
You are here:  Home  >  Sport  >  Formula 1  >  Current Article

F1 – Gran Premio del Brasile

By   /   24 Novembre 2019  /   Commenti disabilitati su F1 – Gran Premio del Brasile

Sul bellissimo circuito di Interlagos le qualifiche hanno dato dei risultati interessanti: Max Verstappen ha conquistato la seconda pole position della carriera, Sebastian Vettel secondo in qualifica partirà al fianco dell’olandese e terzo l’Inglese Lewis Hamilton.

Leclerc partirà quattordicesimo a causa della sostituzione della power unit nel GP degli USA che gli è costata una penalizzazione di dieci posizioni sulla griglia.

Alla partenza Verstappen conduce la testa mentre Hamilton riesce a sorpassare Vettel in fondo al rettilineo.

Leclerc inizia la sua magnifica rimonta, dopo il 1° giro è 11 undicesimo, al 4° giro è ottavo, al 7° dopo un gran sorpasso su Raikkonen raggiunge la settima posizione!!!

Al 15° giro Hamilton riesce ad arrivare a due secondi da Verstappen, nello stesso tempo aumenta il distacco di Vettel da Verstappen.

Iniziano le soste ai box per le sostituzioni dei pneumatici. Hamilton al 22° giro con l’aiuto di Kubica riesce a sorpassare Verstappen!! Dopo appena un giro Verstappen compie un prodigioso sorpasso nei confronti di Hamilton, tornando in testa alla gara.

Hamilton e Verstappen  sono obbligati ad affrontare una seconda sosta al contrario delle Ferrari e Bottas che hanno optato per una sola sosta.

Al 40° giro c’è una seconda girandola di sostituzioni che consente a Vettel di portarsi al comando della pole!!!

Al 52° giro Bottas si ritira per guasto meccanico del motore. Al 54° giro entra la Safety Car per la rimozione dell’auto di Bottas. Alla ripartenza Hamilton appare in difficoltà e Verstappen allunga.

Al 65° giro accade qualcosa di incredibile: le due rosse vengono a contatto uscendo dalla competizione in maniera assurda!!

Verstappen vince il GP del Brasile seguito da Gasly secondo e Sainz Jr. terzo.

A fine gara c’è tanta amarezza in casa Ferrari, manifestata dal team principale della Ferrari, Mattia Binotto che ha commentato in maniera molto dura il comportamento dei due piloti: “siamo delusi e dispiaciuti, i due piloti si devono rendere conto che hanno danneggiato l’intera squadra. Erano liberi di gareggiare tra di loro, però sono piccoli errori che si pagano come squadra e non va bene”.

I due piloti dovranno dimostrare ad Abu Dhabi la loro grande professionalità!!

 

La griglia dei primi 10

Pilota Tempo Punti
Verstappen 1:33:14.678 25
Gasly +6.077s 18
Sainz Jr. +8.896s 15
Raikkonen +9.452s 12
Giovinazzi +10.201s 10
Ricciardo +10.541s 8
Hamilton +11.139s 6
Norris +11.204s 4
Perez +11.529s 2
Kvyat +11.931s 1

 

La classifica del mondiale dei primi 10

Pilota Scuderia Punti
Hamilton Mercedes 387
Bottas Mercedes 314
Verstappen Red Bull/Honda 260
Leclerc Ferrari 249
Vettel Ferrari 230
Gasly Red Bull/Honda 95
Sainz McLaren/Renault 95
Albon Red Bull 84
Ricciardo Renault 54
Perez Racing Point 46

 

By Pier Luigi Di Rauso

    Print       Email

You might also like...

Formula 1 – Analisi della gara di Silverstone

Read More →